Esercizio: Si abbia come segnale d`ingresso un`onda quadra di

advertisement
Esercizi
1. Si abbia come segnale d’ingresso un’onda quadra di frequenza pari a 500 KHz, valore min e
max rispettivamente di 0 e 10 V. si definisca il valore di R e C per l’integratore in modo che
il valore di picco della tensione di uscita sia pari a -10 V e si abbia inoltre RIN = 10 K
2. Nel circuito di figura, che usa un OP-AMP ideale, R = 33 k, C = 10 nF. Determinare il
tempo tr (ms) necessario affinchè l'uscita si porti ad una tensione di 12 V, se all'ingresso è
applicata una tensione vI di -2 V. Si supponga la capacità C inizialmente scarica.
3. Progettare un circuito amplificatore sommatore con OP-AMP ideale avente RIN = 10 K, e
guadagno di tensione pari a 20 dB.
4. Un circuito con OP-AMP che funziona come filtro passa-basso presenta RIN = 5 K,
frequenza di taglio pari a 10 KHz e amplificazione in banda pari a 20 dB. Disegnare il
circuito e fornire i valori nominali dei componenti.
5. Si vuole realizzare uno stadio amplificatore invertente con OP-AMP avente RIN ≥ 250 K e
amplificazione in modulo pari a 40 dB. Indicare la soluzione ottimale per il soddisfacimento
delle specifiche.
6. Con riferimento allo schema circuitale riportato in figura:
Si calcoli la corrente IO se VEE = 15 V e R
=30 k si assuma che il BJT sia
polarizzato nella regione attiva diretta e
che F = 30.
Qual è il valore minimo della tensione
VCC necessario affinché il BJT sia
polarizzato nella regione attiva diretta?
7. Dato il seguente schema circuitale con OP-AMP ideale:
Disegnare la forma d’onda del segnale vo = vo(t) in corrispondenza all’andamento del segnale v1
costituito da un’onda quadra il cui valore varia fra 0 V e 4 V.
VCC = – VEE = 12 V
R1 = R3 = 10 k
R2 = 5 k
V2 = – 4 V.
Scarica