Q U E S T I O N A R I O

advertisement
Corso di Elettronica I per C.S. Ingegneria Elettronica
Corso di Elettronica per C.S. Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni
Prova Finale -- Febbraio 2005
1. Indicare il valore del modulo dell’impedenza presentata da un ramo parallelo composto da
una resistenza di 5 K e da una capacità di 10 F alla frequenza di 1 KHz.
2. Un amplificatore invertente a OP-AMP che funziona in regime a.c. deve essere
dimensionato in modo da ottenere la seguente risposta:
- Impedenza d’ingresso a centro banda pari a 15 KΩ (puramente reale)
- modulo dell’amplificazione a centro banda pari a 20 dB
- frequenza di taglio inferiore finf = 100 Hz
Disegnare il circuito indicando il valore dei componenti calcolato.
3. In un BJT npn al Si che deve risultare polarizzato in regione attiva se la VCE è pari a 5 V,
quanto vale la VCB?
4. Cosa sono le correnti di polarizzazione e l’offset di corrente di un operazionale reale?
5. Cosa indica la tensione di pinch-off (VPO) e che polarità presenta in un JFET a canale n?
6. Descrivere il circuito derivatore con OP-AMP ideale, ricavando la relazione ingresso-uscita.
7. Un BJT in regione attiva (da indicare sulle caratteristiche) può essere schematizzato come:
a) una resistenza controllata in corrente
b) un generatore di tensione controllato in corrente
c) un generatore di corrente controllato in corrente.
Motivare la risposta.
8. Perché il diodo si definisce componente non lineare (illustrare sinteticamente a parole e/o
con l’ausilio di un grafico)?
9. Che funzioni svolgono i condensatori di bypass presenti negli amplificatori di tensione?
10. Quali sono i possibili stati di funzionamento nel diodo a semiconduttore quando è
polarizzato con una tensione inferiore al valore di soglia? Rispondere con l’ausilio del
grafico I-V.
Vdd=12 V
5 K
1.5 M
2
10 K
VO
1
500 K
3
VS
PORT
P=1
Z=50 Oh
RES
ID=R4
R=500
Per il circuito di figura il punto di riposo è:
VGS= 3 V, VDS= 7 V, IDS= 2 mA
I parametri del MOSFET sono: VTN= 1 V, Kn= 1 mA/V2
1) Verificare che il MOSFET lavora in zona di saturazione
2) calcolare l’amplificazione di tensione A=VO /VS
Nota: In mancanza di risoluzione completa e corretta dei punti 1,3,5,7 e dell’esercizio circuitale
la prova non raggiungerà una valutazione di livello sufficiente.
Scarica