Scarica - Liceo “Galilei” di Dolo

annuncio pubblicitario
Liceo Scientifico Statale “G.Galilei” Dolo
Anno scolastico 2014-2015
Programma di filosofia svolto nella classe 4C
Insegnante: Menegazzo Giorgio
Recupero del programma di terza:
Politica, società e cultura nell’età ellenistica
Lo stoicismo:la logica; la fisica; l’antropologia; l’etica
L’epicureismo: la filosofia come quadri farmaco; la canonica:; la fisica ; l’etica
Lo scetticismo: l’interpretazione tradizionale e i nuovi punti di vista;
Idee bibliche fondamentali che hanno una particolare rilevanza filosofica: oltre l’orizzonte dei Greci
S.Agostino:la fusione tra Platone e il cristianesimo; il rapporto tra fede e ragione; il processo
conoscitivo; la risposta religiosa come risposta esistenziale; il problema della creazione e del male;
la città celeste e la città terrena
Programma di quarta:
L’Umanesimo e il Rinascimento: rilevanza storico filosofica e caratteristiche essenziali
Giordano Bruno: la religione come metafisica dell’infinito e l’eroico furore; la doppia verità
Confronto tra il pensiero politico realista e quello utopista: Machiavelli e Moro
La Rivoluzione Scientifica e astronomica: caratteristiche generali e differenze rispetto al pensiero
accademico , magico e religioso.
Galilei: le radici epistemologiche dello scontro tra la Chiesa e Galilei; il realismo di Galilei contro
lo strumentalismo di Bellarmino; sensate esperienze e certe dimostrazioni;l’incommensurabilità tra
scienza e fede; la condanna di Galilei e l’abiura
Bacone: la critica alla filosofia tradizionale il nuovo ruolo del sapiente; la teoria degli idoli;
anticipazioni della natura e interpretazioni della natura; l’induzione per eliminazione e
l’experimentum crucis
Cartesio: la critica alla cultura dell’epoca e le regole del metodo; il dubbio metodico e la certezza
del cogito; l’esistenza e il ruolo di Dio;il dualismo cartesiano; il mondo fisico e la geometria; le
regole della morale provvisoria
Spinoza: la ricerca della verità che dà senso alla vita; Dio come asse portante del pensiero
spinoziano; il parallelismo tra le idee e le cose; la conoscenza; l’ideale etico; la concezione della
religione e dello Stato
Leibniz: il tentativo di conciliare la filosofia antica con quella moderna; il recupero del finalismo e
la critica al meccanicismo;verità di ragione e verità di fatto; il concetto di monade e la costituzione
dell’universo; l’armonia prestabilita e l’ottimismo; l’uomo e il suo destino
Newton: la gravitazione universale; il metodo e le sue leggi
Hobbes: la concezione hobbesiana della filosofia e la sua partizione; nominalismo,
convenzionalismo, empirismo e sensismo; corporeismo e meccanicismo; la teorizzazione dello
Stato assoluto; la morale
Locke: il principio dell’esperienza e la critica del’innatismo; la dottrina delle idee e la critica alla
metafisica; la conoscenza, il suo valore e la sua estensione; la probabilità e la fede; le dottrine
politiche e religiose
Caratteri generali dell’illuminismo: l’illuminismo e la critica alla metafisica; illuminismo e
religione; illuminismo e mondo storico; illuminismo e politica.
Rousseau:dallo stato di natura alla società civile e politica;il contratto sociale.
Hume: le impressioni, le idee e il principio di associazione; la negazione delle idee universali e la
critica al principio di causalità; la morale; la religione.
Gli alunni
L’insegnante
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

creare flashcard