CP 58 IT Rinnovo

annuncio pubblicitario
COMUNICATO STAMPA n. 58/2015
18 settembre 2015
Rinnovo del CESE: il 40 % dei membri al suo primo mandato
Il 21 settembre il Comitato economico e sociale europeo (CESE), la principale istituzione europea
che rappresenta la voce della società civile, vedrà il rinnovo dei suoi membri. In questi tempi
difficili per l'Europa sul piano economico e sociale, gli Stati membri, ai quali spetta il potere di
nomina dei componenti del CESE, hanno rafforzato la voce della società civile in Europa con un
rinnovo sostanziale della composizione del Comitato. Ai sensi del Trattato UE, tutti i 350 membri
del CESE devono essere rinominati ogni cinque anni. A questo giro, il 40 % dei membri sarà al suo
primo mandato, apportando così al Comitato una ventata di energia e idee nuove, sulla base del
vasto bagaglio di conoscenze ed esperienze che i membri riconfermati porteranno con sé.
Numerose sfide sociali ed economiche stanno ponendo la società europea dinanzi a un bivio, e il
rinnovo del CESE non poteva giungere in un momento più opportuno per rafforzare la voce della
società civile e avvicinare l'Europa ai suoi cittadini. I membri del Comitato vengono nominati dal
Consiglio per un periodo di cinque anni (questo nuovo mandato durerà dal 2015 al 2020) sulla base
di elenchi nazionali proposti dagli Stati membri. L'elenco dei membri nominati può essere
consultato sul seguente sito: http://data.consilium.europa.eu/doc/document/ST-10954-2015INIT/it/pdf
I 350 membri del CESE riconfermati o di nuova nomina si riuniranno per la prima volta il 6 ottobre
a Bruxelles. Il 7 ottobre eleggeranno, per un mandato limitato a due anni e mezzo, un nuovo
Presidente e due vicepresidenti, responsabili rispettivamente della Comunicazione e del Bilancio. Di
norma, la carica di Presidente viene assunta a turno da un membro di uno dei tre gruppi che
compongono il CESE (Datori di lavoro, Lavoratori e Attività diverse). I due Presidenti precedenti
provenivano dal gruppo Attività diverse e dal gruppo Datori di lavoro.
Ciascun consigliere dovrà aderire a uno dei tre gruppi, nella misura di circa un terzo dei membri
per ciascuno dei gruppi. Ognuno dei tre gruppi eleggerà il suo presidente per un mandato
rinnovabile di due anni e mezzo. Il ruolo principale del CESE è quello di formulare pareri in merito
alle proposte legislative e alle politiche dell'Unione attraverso i lavori delle sue sei sezioni
specializzate e di una commissione consultiva, che insieme abbracciano un'ampia gamma di settori
che vanno dalle questioni sociali ed economiche a quelle agricole e dei trasporti. I membri faranno
parte anche di una o più sezioni, ognuna delle quali eleggerà un presidente per un mandato
rinnovabile di due anni e mezzo.
Per maggiori informazioni, si prega di contattare:
Alun Jones
Capo dell’Unità stampa - CESE
E-mail: [email protected]
Tel. +32 25468641/ Cell. +32 473 524 532
______________________________________________________________________________
Il Comitato economico e sociale europeo rappresenta le diverse componenti economiche e sociali della società
civile organizzata. È un organo istituzionale consultivo, istituito dal Trattato di Roma nel 1957. La funzione
consultiva del Comitato permette ai suoi membri, e quindi alle organizzazioni che essi rappresentano, di
partecipare al processo decisionale dell'Unione. Il Comitato si compone di 350 membri, provenienti da tutta
l'UE, nominati dal Consiglio dell'Unione europea.
_______________________________________________________________________________
Rue Belliard/Belliardstraat 99 – 1040 Bruxelles/Brussel – BELGIQUE/BELGIË
Tel. +32 2 546 8893 – Fax +32 25469764
E-mail: [email protected] – Internet: www.eesc.europa.eu
Seguici su
IT
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard