matematica-2-program-per-competenze-con-livelli-di

advertisement
Programmazione per competenze con livelli di valutazione
Materia MATEMATICA
Docente
Competenze generali di
profilo/Prestazioni d’Istituto
Competenze di materia
classe 2
Contenuti
Attività/ prestazioni
Valutazione
Livello base
(6)
Valutazione
Livello intermedio
(7 -8)
.
Valutazione
Livello avanzato
(9-10)
PRIMO BIENNIO
1. Agire nel sistema di
qualità relativo alla filiera
produttiva di interesse.
Riconosce e comprende le
procedure e i processi definiti
nelle attività previste in
ambito scolastico:
Modalità di accesso alle
lezioni
modalità di frequenza
2. Utilizzare tecniche di
lavorazione e strumenti
gestionali nella
produzione di servizi e
prodotti enogastronomici,
ristorativi e di
accoglienza turistica.
.
Conosce e distingue le
tecniche di lavorazione, gli
strumenti gestionali, nella
produzione di servizi e
prodotti previsti nelle attività
in ambito scolastico:
simulazioni
eventi
enogastronomici
simulazione eventi ristorativi
simulazione
eventi di
accoglienza turistica
Primo biennio
Pag. 1
3. Integrare le
competenze professionali
orientate al cliente con
quelle linguistiche,
utilizzando le tecniche di
comunicazione e
relazione per ottimizzare
la qualità del servizio e il
coordinamento dei
colleghi
Utilizza gli strumenti
linguistici di base
propedeutici all’uso di
linguaggi specifici in ambito
interdisciplinare. Conosce e
rispetta le regole di
comportamento e la cura
della persona. Interagisce e
si relaziona con gli altri in
modo rispettoso e costruttivo,
sia in ambito interpersonale
che di gruppo.
Competenze di materia
Contenuti
1.Operare in modo corretto
con i numeri reali
1. Cenni ai Numeri
irrazionali con
particolare riferimento
alle radice quadrate
(operazioni con le
radici quadrate;
semplificazione di un
radicale, operazione
del “portare fuori dalla
radice”)
Attività/ prestazioni
Rappresentare e
confrontare tra loro numeri
reali, anche con l’uso di
approssimazioni
Valutazione
Livello intermedio
(7 -8)
Valutazione
Livello avanzato
(9-10)
svolge correttamente le
quattro operazioni in
situazioni separate e
semplificate.
semplifica espressioni
che prevedono
l’utilizzo
contemporaneo di
tutte le operazioni
conosciute
opera scelte che
semplificano le
procedure di calcolo.
Svolge semplici equazioni
di 1°grado e risolve
semplici problemi con
l’utilizzo di equazioni
Svolge equazioni di
1°grado e risolve
problemi con l’utilizzo
di equazioni solo se
guidato
Svolge correttamente
equazioni di 1° grado
e problemi con
l’utilizzo di equazioni
risolve semplici sistemi
lineari
risolve sistemi lineari
sistemi lineari più
complessi
risolve nel piano cartesiano
semplici sistemi lineari
risolve nel piano
cartesiano sistemi
lineari
risolve nel piano
cartesiano semplici
sistemi lineari più
complessi
Applicare la definizione di
radice ennesima
Determinare le condizioni
di esistenza di un radicale
Semplificare, ridurre allo
stesso indice e confrontare
tra loro radicali numerici e
letterali
Eseguire operazioni con i
radicali
Trasportare un fattore fuori
o dentro il segno di radice
Semplificare espressioni
con i radicali
2.Formulare e risolvere
semplici problemi attraverso
l’utilizzo di equazioni
2.Definizione di
equazione e sue
proprietà.
Equazioni di I° e sue
possibili soluzioni
Mcm tra monomi e
polinomi
Equazioni di I° fratte
con relativa
discussione e
accettabilità delle
soluzioni eventuali
Sistemi lineari
Equazioni di primo grado e
problemi risolvibili con una
equazione di primo grado
Riconoscere sistemi
determinati, impossibili,
indeterminati
Risolvere un sistema con il
metodo di sostituzione
Risolvere un sistema con il
metodo grafico
Primo biennio
valutazione
Livello base
(6)
Pag. 2
3.Interpretare correttamente
una formula matematica.
3.Equazioni di II°
Applicare la formula
risolutiva delle equazioni di
secondo grado
riconosce i parametri della
formula
utilizza in modo
appropriato la formula
utilizza la formula in
più contesti
studia le formule inverse
ricava semplici
formule inverse
ricava formule inverse
più complesse
Risolvere equazioni
numeriche di secondo
grado
4.Ricavare una formula
inversa.
4.calcolo delle formule
inverse
Dalla formula ricavare le
formule inverse
5.Valutare le soluzioni
ottenute in termini di
accettabilità
5.discussione del
discriminante
Prevedere il numero di
soluzioni di una equazione
di 2° grado
studia le condizioni di
accettabilità in semplici
equazioni sotto richiesta
esplicita
studia le condizioni di
accettabilità in
semplici equazioni
studia le condizioni di
accettabilità in tutte le
equazioni
6.Prevedere il risultato atteso
di una equazione in funzione
dei suoi coefficienti
6. classificazione in
funzione dei
coefficienti e soluzioni
associate
Calcolare la somma e il
prodotto delle radici di
un’equazione di secondo
grado senza risolverla
Prevedere il risultato atteso
di una semplice equazione
in funzione dei suoi
coefficienti solo se guidato
Prevedere il risultato
atteso di una
equazione in funzione
dei suoi coefficienti
Prevedere il risultato
atteso di una
equazione più
complessa in funzione
dei suoi coefficienti
utilizza in modo
autonomo le proprietà
studiate per svolgere i
quesiti
Scompone semplici trinomi
di secondo grado
Scompone trinomi di
secondo grado
svolge semplici quesiti
Svolge i quesiti
Studiare il segno delle
radici di un’equazione di
secondo grado mediante la
regola di Cartesio
Scomporre trinomi di
secondo grado
7.Affinare l’uso consapevole
degli strumenti di calcolo
letterale
7.Equazioni di II°
parametriche
Risolvere quesiti
riguardanti equazioni
parametriche di secondo
grado
scompone trinomi di
grado superiore al
secondo.
Svolge quesiti
complessi
4. Valorizzare e
promuovere le tradizioni
locali, nazionali e
internazionali, in fatto di
sicurezza, trasparenza e
tracciabilità dei prodotti.
Riconosce e descrive le
tipologie del mercato turistico
ed enogastronomico.
Conosce e descrive le risorse
del territorio.
Primo biennio
Pag. 3
Competenze di materia
Contenuti
8.Rappresentare
graficamente equazioni
algebriche e interpretare le
soluzioni ottenute
8.Elementi di
geometria analitica (il
piano cartesiano, i
punti nel piano, la retta
nel piano e la sue
equazione in forma
esplicita,
appartenenza di un
punto ad una retta,
intersezione tra rette)
Sistemi di due
equazioni in due
incognite (metodo del
confronto)
9.Saper leggere e
interpretare
matematicamente e
algebricamente grafici nel
piano cartesiano
9.Analizzare dati ed
interpretarli
sviluppando deduzioni
e ragionamenti sugli
stessi anche con
l’ausilio di
rappresentazioni
grafiche, usando
consapevolmente gli
strumenti di calcolo
Attività/ prestazioni
valutazione
Livello base
(6)
Valutazione
Livello intermedio
(7 -8)
Valutazione
Livello avanzato
(9-10)
Rappresenta nel piano
cartesiano semplici rette
Rappresenta nel piano
cartesiano le rette e se
guidato riesce a
prevedere dal grafico
l’equazione della retta
ad esso associata.
Rappresenta nel piano
cartesiano le rette e
riesce a prevedere dal
grafico l’equazione
della retta ad esso
associata
riconosce semplici grafici
statistici e ne interpreta il
significato
riconosce i grafici
statistici e ne
interpreta il significato
interpreta e analizza in
modo corretto i grafici
statistici
5. applicare le normative
vigenti , nazionali e
internazionali, in fatto di
sicurezza, trasparenza e
tracciabilità dei prodotti.
In base ad un contesto
definito, scolastico, applica le
nozioni e le indicazioni
relative alle norme vigenti,
nazionali e internazionali, in
fatto di sicurezza,
trasparenza e tracciabilità dei
prodotti, attuando
comportamenti consoni alla
situazione.
6. Attuare strategie di
pianificazione,
compensazione e
monitoraggio, per
ottimizzare la produzione
di beni e servizi in
relazione al contesto
.
Pianifica semplici attività, con
il supporto del docente e in
contesto scolastico.
Primo biennio
Passare dalla
rappresentazione di un a
retta nel piano cartesiano
alla sua equazione e
viceversa
Stabilire se due rette sono
incidenti, parallele o
perpendicolari
Pag. 4
Scarica