materia - IIS D`Oria

advertisement
IIS D’ORIA - UFC
PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO
INDIRIZZO Comm.- Turistico-Grafico Pubb.___________
MATERIA Scienze della Terra_______________________
ANNO DI CORSO _1°_____________________
A.S.2013-2014
______________
INDICE DELLE UFC
N.
DENOMINAZIONE
1
LA TERRA NELL’UNIVERSO
2
INTERNO DELLA TERRA E DINAMICA ENDOGENA
3
LA CROSTA TERRESTRE E LA DINAMICA ESOGENA
4
L’INQUINAMENTO DELL’ACQUA E DELL’ARIA
TIPOLOGIA VERIFICHE
NUMERO VERIFICHE TRIMESTRE __2/3
NUMERO VERIFICHE PENTAMESTRE _3/5
DETTAGLIO UFC
N.
1___
DENOMINAZIONE:_
LA
TERRA NELL’UNIVERSO_
ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO:
_SCIENTIFICO-TECNOLOGICO_____
COMPETENZE:Saper utilizzare le conoscenze e attraverso le capacità personali giungere a una
conclusione in modo autonomo nel valutare fenomeni astronomici.
CONOSCENZE:Origine dell’Universo;;Stella;Pianeta;Satellite;reazione termonucleare;il Sole;il
Sistema solare e i pianeti che lo compongono;i moti della terra e loro conseguenza;reticolato geografico
e orientamento.
ABILITA’:saper collegare la luce delle stelle a ciò che avviene in esse;comprendere che i vari climi
sulla Terra dipendono dalla sua posizione rispetto al Sole;saper leggere una carta geografica;saper
individuare una posizione sulla superficie terrestre attraverso le coordinate geografiche.
PREREQUISITI:saper leggere e interpretare una formula;un grafico,o comunque un testo scritto;essere
in grado di effettuare un minimo di analisi e saper trarre qualche conclusione.
EVENTUALE RECUPERO:in itinere o attraverso IDEI
INDICAZIONI METODOLOGICHE E OPERATIVE
L’attività formativa può essere svolta mediante:
-lezione frontale;
-lezione interattiva(domande e/o problemi proposti alla classe,costruzione di mappe concettuali,stesura
di brevi indici per argomenti).
CRITERI DI VALUTAZIONE (possibilità di allegare griglie di valutazione) CON INDICAZIONI PER
LA SUFFICIENZA
-La valutazione delle competenze relative all’unità sarà perlopiù di tipo orale per consentire lo sviluppo
di quelle capacità legate alla disciplina;
-esercizi applicativi,lettura e commenti di carte,grafici,formule, tabelle,
PER LA SUFFICIENZA occorre che almeno l’allievo sappia organizzare una risposta e dimostri di
Mo 111/D rev.2 del 4/9/12
Preparato da
Visto da
Approvato da
Discanno
Cocchini
D.S. Infante
4/9/12
4/9/12
4/9/12
IIS D’ORIA - UFC
PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO
INDIRIZZO Comm.- Turistico-Grafico Pubb.___________
MATERIA Scienze della Terra_______________________
ANNO DI CORSO _1°_____________________
A.S.2013-2014
______________
essere in possesso dei contenuti essenziali dell’argomento trattato.
VALORE ATTESO DI SUFFICIENZE SULLA CLASSE (in %) __70%________________
MODALITA’ PER IL RECUPERO
-in itinere; ;su richiesta individuale o facendo una richiesta alla classe ogni 3-4 lezioni
-durante le interrogazioni;
-lezioni pomeridiane (IDEI)
DURATA:3ore
N.
_2__
DENOMINAZIONE: _INTERNO DELLA
TERRA E DINAMICA ENDOGENA
ASSE CULTURALE DI
RIFERIMENTO:SCIENTIFICOTECNOLOGICO
COMPETENZE:Acquisire consapevolezza che i fenomeni esogeni dipendono da quelli endogeni e quindi
devono essere tenuti in debito conto negli interventi di previsione-prevenzione e difesa dai rischi
sismici,vulcanici e geologici
CONOSCENZE :L’interno della terra(crosta, mantello e nucleo);litosfera e astenosfera;teoria della
pangea e della tettonica a zolle;i fenomeni sismici;distribuzione delle principali aree sismiche;rischio
sismico;Fenomeni vulcanici e struttura degli edifici vulcanici;distribuzione dei vulcani sulla terra;i
principali tipi di vulcano.
ABILITA’:riconoscere la causalità esistente fra fenomeni sismici e vulcanici e movimenti delle placche e
che il tutto si riconduce al calore interno della Terra;sapere che la superficie esterna è correlata all’attività
endogena.
PREREQUISITI:deve esistere consapevolezza che tra due o più fenomeni naturali possono esistere
rapporti di causa-effetto.
EVENTUALE RECUPERO:in itinere o attraverso IDEI.
INDICAZIONI METODOLOGICHE E OPERATIVE
L’attività formativa può essere svolta mediante:
-lezione frontale;
-lezione interattiva(domande e/o problemi proposti alla classe,costruzione di mappe concettuali,stesura di
brevi indici per argomenti).
CRITERI DI VALUTAZIONE (possibilità di allegare griglie di valutazione) CON INDICAZIONI PER
LA SUFFICIENZA
-La valutazione delle competenze relative all’unità sarà perlopiù di tipo orale per consentire lo sviluppo di
quelle capacità legate alla disciplina;
-esercizi applicativi,lettura e commenti di carte,grafici,formule, tabelle,
PER LA SUFFICIENZA occorre che almeno l’allievo sappia organizzare una risposta e dimostri di essere
in possesso dei contenuti essenziali dell’argomento trattato.
VALORE ATTESO DI SUFFICIENZE SULLA CLASSE (in %) __70%________________
MODALITA’ PER IL RECUPERO
-in itinere o ;su richiesta individuale o facendo una richiesta alla classe ogni 3-4 lezioni
-durante le interrogazioni;
-lezioni pomeridiane (IDEI)
Mo 111/D rev.2 del 4/9/12
Preparato da
Visto da
Approvato da
Discanno
Cocchini
D.S. Infante
4/9/12
4/9/12
4/9/12
IIS D’ORIA - UFC
PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO
INDIRIZZO Comm.- Turistico-Grafico Pubb.___________
MATERIA Scienze della Terra_______________________
ANNO DI CORSO _1°_____________________
DURATA:4 ore
N.
DENOMINAZIONE:LA.CROSTA
_3__
TERRESTRE
E
LA
DINAMICA
A.S.2013-2014
______________
ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO:
SCIENTIFICO-TECNOLOGICO_
ESOGENA
COMPETENZE:Comprendere che l’attuale modellamento e costituzione del profilo terrestre è frutto non
solo della dinamica endogena ma è anche dovuto alle acque superficiali e ai fenomeni meteorologici e
che grande importanza bisogna porre nelle opere di prevenzione dai disastri naturali di natura geologica
operando un attento sfruttamento sia delle risorse del sottosuolo che di quelle superficiali.
CONOSCENZE
La
litosfera
rocce(magmatiche,sedimentarie
e
e
le
rocce;classificazione
delle
metamorfiche).L’Idrosfera;ciclo
rocce;i
principali
dell’acqua;le
tipi
di
.proprietà
dell’acqua;acque dolci e salate, superficiali e sotterranee.L’Atmosfera;struttura e composizione
dell’atmosfera;la pressione atmosferica;l’umidità;fenomeni meteorologici.
ABILITA’:
-Saper riconoscere i limiti di sfruttamento delle risorse naturali e che esse non sempre sono
rinnovabili;comprendere che un corretto stile di vita contribuisce ad un più oculato ed adeguato
sfruttamento delle stesse;comprendere che l’ acqua è un elemento vitale e pertanto va utilizzato senza
sprechi e preservato dall’inquinamento;l’aria come l’acqua contribuisce alla vita e occorre quindi non
immettere sostanze estranee con le pratiche umane e quando ciò è necessario ridurlo al minimo
compatibile.
PREREQUISITI:essere consapevole che l’uomo con le sue attività può generare scompensi
nell’ambiente.
EVENTUALE RECUPERO
In itinere o attraverso IDEI
INDICAZIONI METODOLOGICHE E OPERATIVE
L’attività formativa può essere svolta mediante:
-lezione frontale;
-lezione interattiva(domande e/o problemi proposti alla classe,costruzione di mappe concettuali,stesura di
brevi indici per argomenti).
CRITERI DI VALUTAZIONE (possibilità di allegare griglie di valutazione) CON INDICAZIONI PER
LA SUFFICIENZA
-La valutazione delle competenze relative all’unità sarà perlopiù di tipo orale per consentire lo sviluppo di
quelle capacità legate alla disciplina;
-esercizi applicativi,lettura e commenti di carte,grafici,formule, tabelle,
PER LA SUFFICIENZA occorre che almeno l’allievo sappia organizzare una risposta e dimostri di essere
in possesso dei contenuti essenziali dell’argomento trattato.
VALORE ATTESO DI SUFFICIENZE SULLA CLASSE (in %) __70%________________
MODALITA’ PER IL RECUPERO
-in itinere o ;su richiesta individuale o facendo una richiesta alla classe ogni 3-4 lezioni
-durante le interrogazioni;
Mo 111/D rev.2 del 4/9/12
Preparato da
Visto da
Approvato da
Discanno
Cocchini
D.S. Infante
4/9/12
4/9/12
4/9/12
IIS D’ORIA - UFC
PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO
INDIRIZZO Comm.- Turistico-Grafico Pubb.___________
MATERIA Scienze della Terra_______________________
ANNO DI CORSO _1°_____________________
-lezioni pomeridiane (IDEI)
DURATA:4 ore
N.
DENOMINAZIONE:_L’INQUINAMENTO
__4_
DELL’ACQUA E DELL?ARIA_________
A.S.2013-2014
______________
ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO:
SCIENTIFICO-TECNOLOGICO__
COMPETENZE:diventare un cittadino consapevole attento nell’uso e sfruttamento delle risorse.
CONOSCENZE : le sostanze inquinanti e i comportamenti che le producono.
ABILITA’:adottare comportamenti razionali o comunque atti a non produrre inquinanti.
PREREQUISITI:conoscere le sostanze importanti per la vita.
EVENTUALE RECUPERO
In itinere
INDICAZIONI METODOLOGICHE E OPERATIVE
L’attività formativa può essere svolta mediante:
-lezione frontale;
-lezione interattiva(domande e/o problemi proposti alla classe,costruzione di mappe concettuali,stesura di
brevi indici per argomenti).
CRITERI DI VALUTAZIONE (possibilità di allegare griglie di valutazione) CON INDICAZIONI PER
LA SUFFICIENZA
-La valutazione delle competenze relative all’unità sarà perlopiù di tipo orale per consentire lo sviluppo di
quelle capacità legate alla disciplina;
-esercizi applicativi,lettura e commenti di carte,grafici,formule, tabelle,
PER LA SUFFICIENZA occorre che almeno l’allievo sappia organizzare una risposta e dimostri di essere
in possesso dei contenuti essenziali dell’argomento trattato.
VALORE ATTESO DI SUFFICIENZE SULLA CLASSE (in %) __70%________________
MODALITA’ PER IL RECUPERO
-in itinere o su richiesta individuale ;
-durante le interrogazioni;
-
Cirié, 14/10/2014______________
Mo 111/D rev.2 del 4/9/12
AngeloRaffaele Di Stolfo
Preparato da
Visto da
Approvato da
Discanno
Cocchini
D.S. Infante
4/9/12
4/9/12
4/9/12
Scarica