Ansia - Pellegrini Dott. Marcello

annuncio pubblicitario
1
Psicologo Marcello Pellegrini - Via Rampa delle Mura Aurelie, 9 - Roma
ANSIA - Generalizzata
Il termine ansia viene riferito nella letteratura cognitivo comportamentale ad una modificazione, più o meno
accentuata, di alcuni processi o classi di comportamento che comprendono: alterazioni fisiologiche,
comportamenti motori, comportamenti verbali e non verbali.
Queste alterazioni sono attribuibili ad uno stato di paura o timore, che la persona vive,e che a volte non sa
attribuire ad alcun evento specifico. In sintesi, la persona stessa non sa spiegarsi la propria apprensione e il suo
stato alterato.
Se l'ansia non è generalizzata, rientra nella tipologia specifica dei disturbi d'ansia : attacchi di panico,
agorafobia, disturbo ossessivo-compulsivo, fobia sociale ed altre forme.
Alcune volte l'ansia assume la cosiddetta forma di “ TRATTO “, ossia una caratteristica della personalità che è
propria della persona stessa. Questi soggetti, in genere, hanno stili di comportamento meticoloso e coscienzioso,
amplificano negativamente gli eventi presenti e futuri ed hanno un'immagine di sé debole o non all'altezza degli
eventi, e quindi si sentono più esposti degli altri ai pericoli. Le loro difese sono inadeguate o inesistenti
costringendoli a stare perennemente all'erta.
In altri casi, l'ansia viene detta di “STATO”, ed è riferita ad una emozionalità transitoria legata a situazioni che
vengono giudicate minacciose o dannose e che costringono la persona a mettere in atto comportamenti di
evitamento o di fuga, che hanno la sola funzione di alleviare momentaneamente il disagio del soggetto e non
modificano i meccanismi soggiacenti lo stato di ansia
La Terapia Cognitivo Comportamentale nei casi di ansia generalizzata prevede la tecnica cognitiva detta di
Ristrutturazione, con la quale si aiuta la persona a correggere o a modificare le valutazioni date alle situazioni
ansiogene. In sintesi viene ridotta l'amplificazione delle valutazioni date alle situazioni.
Tecniche di autoistruzione, abbinate ad un maggior controllo fisiologico, ottenuto attraverso il rilassamento
profondo ( Schultz o Jacobson), possono essere efficaci per alleviare o risolvere l'ansia.
www.psicologoromapellegrini.it
Scarica