Prevenzione e trattamento dell`infezione da HIV, asma pediatrico e

annuncio pubblicitario
FORMAZIONE A DISTANZA
DESTINATARI1
Prevenzione e trattamento dell’infezione da HIV, asma pediatrico e
infezioni pneumococciche
Pediatri
TEMATICA11
Negli Stati Uniti efficaci strategie preventive hanno ridotto il rischio di trasmissione
perinatale del virus dell’immunodeficienza umana (human immundeficiency virus,
HIV) a meno dell’1%-2%, ma l’incapacità di attuare pienamente tali strategie
comporta il protrarsi di infezioni da HIV prevenibili. Inoltre il maggior numero di
infezioni da HIV acquisite per via sessuale negli adolescenti sottolinea il ruolo
importante del pediatra nella prevenzione e nella diagnosi dell’infezione da HIV nei
giovani.
L'asma compromette la salute e la qualità della vita di molti bambini ed è una delle
principali cause di visite in pronto soccorso e di ricoveri ospedalieri. I progressi nella
ricerca clinica e di base non hanno portato a una riduzione significativa delle visite
d’urgenza. Un possibile fattore contribuente è la mancanza di attuazione universale
delle linee guida dell'asma nella pratica clinica.
L’impiego diffuso del vaccino pneumococcico coniugato ha ridotto l’incidenza
complessiva delle infezioni da pneumococco, ma il suo impatto sulle infezioni
causate da sierotipi non vaccinali e da pneumococchi multiresistenti agli antibiotici
sottolinea la costante necessità di vigilanza e sorveglianza delle malattie da
pneumococco negli Stati Uniti e nel mondo.
Secondo le ultime stime americane del 2012 si sono verificati 31.600 casi (10,1 per
100.000 individui) e 3.300 decessi (1,1 per 100.000 individui) attribuibili a infezioni
invasive da pneumococco.
Il corso affronta le seguenti tematiche:
Clinica
OBIETTIVO11
AGENAS1111
Contenuti tecnico
professionali
DURATA11
4 ore
CREDITI ECM1
5
DISPONIBILITÀ
• Modulo 1 – Prevenzione e trattamento dell’infezione da HIV in enonati, bambini
e adolescenti negli Stati Uniti
Riconoscere il ruolo importante che il pediatra gioca nella prevenzione, diagnosi e
assistenza dei pazienti infettati e affetti dal virus dell’immunodeficienza umana,
conoscere l’epidemiologia dell’infezione da HIV in neonati, bambini e adolescenti
,scegliere il piano di indagini diagnostiche più appropriato per neonati, bambini e
adolescenti.
Dal 01/10/2014
al 01/10/2015
• Modulo 2 – Asma pediatrico in poche parole
Identificare le caratteristiche cliniche principali di asma e distinguere i vari fenotipi
di asma, differenziare l'asma da altre patologie che causano respiro sibilante e tosse
, valutare con precisione la gravità e il livello di controllo e formulare un piano di
trattamento completo.
Dr. Fabio Mosca
Dr. Carlo Virginio
Agostoni
• Modulo 3 – Infezioni pneumococciche
Illustrare l’effetto dell’impiego del vaccino pneumococcico coniugato sull’impatto
delle infezioni pneumococciche, identificare i bambini ad alto rischio di contagio da
pneumococco e quelli a rischio di esito infausto di infezioni pneumococciche.
www.obiettivoecm.it
[email protected]
RESPONSABILE
SCIENTIFICO
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard