HIV-AIDS - Nursind

annuncio pubblicitario
NURSIND
NurSind è il Sindacato delle Professioni
Infermieristiche, nato per dar voce agli
Infermieri che vogliono tutelare la propria
professione.
NurSind è un sindacato composto da Infermieri che lavorano al Suo fianco, motivati e determinati nel cercare soluzioni ai
Suoi problemi di salute.
NurSind si occupa anche di formazione
tramite l’organizzazione di convegni per
l’aggiornamento professionale con il fine
di migliorare la qualità dell’assistenza infermieristica.
Uniti contro l’Aids
NurSind Pordenone
via San Quirino 9
Pordenone
Tel 347 11 74 975
Segreteria di
Pordenone
12 MAGGIO
Friuli Venezia Giulia
GIORNATA INTERNAZIONALE
DELL’INFERMIERE
HIV-AIDS
NON É UNA
QUESTIONE
PRIVATA
Secondo i dati del Centro Operativo Aids (ISS)
in Italia, dal 1982 ad oggi, sono stati segnalati
64.000 casi di AIDS di cui 50.000 deceduti.
Per quanto riguarda le nuove infezioni da HIV,
nel 2011 sono stati diagnosticati 5,8 nuovi casi di
positività per 100.000 residenti.
I principali cambiamenti che si osservano in questi anni rispetto al 2000:
• L’aumento delle infezioni acquisite attraverso
contatti sessuali non protetti.
• La diminuzione delle persone che si sono infettate attraverso il consumo di sostanze per
via iniettiva.
• L’aumento di casi in persone straniere.
• La diminuzione della quota di infezioni in
donne.
• L’aumento di casi in persone con oltre 50
anni di età.
Non scambiando siringhe o oggetti taglienti da
toeletta (forbici, rasoi...) con altre persone.
Che cos’è l’HIV?
L’HIV è un virus che attacca e indebolisce il nostro sistema immunitario, il quale deve difenderci
dalle malattie. Una persona che contrae il virus
HIV diviene sieropositiva, può trasmettere l’infezione agli altri e può ammalarsi di AIDS.
Contatti
“telefono verde AIDS”
dell’Istituto Superiore di Sanità
800861061 dal lun al ven dalle ore 13 alle 18
servizio nazionale anonimo e gratuito.
L’AIDS
è una malattia che si manifesta con gravi e ripetute infezioni, alterazioni neurologiche e con
tumori causati dalla distruzione del sistema immunitario.
Ministero della salute
www.salute.gov.it
Vie di trasmissione dell’infezione da HIV:
Attraverso rapporti sessuali non protetti da
preservativo.
Attraverso sangue e contatto con ferite aperte o
scambiando siringhe.
Da madre sieropositiva al figlio durante la gravidanza, il parto e l’allattamento.
Come prevenire l’infezione da HIV?
Utilizzando il preservativo sempre durante i
rapporti sessuali.
Cosa fare se hai avuto un comportamento a rischio o se vuoi conoscere il tuo stato
sierologico?
Se hai avuto un comportamento a rischio puoi
fare il test HIV.
Si tratta di un prelievo di sangue che si esegue
presso gli ospedali in modo riservato, gratuito,
sicuro (Legge 5 giugno 1990 n. 135).
Il risultato lo consegna il medico in un colloquio
di counselling riservato.
L’infezione non si trasmette nella vita di relazione in ambienti privati e nei luoghi pubblici (luoghi
di lavoro, asili, bar, scuole, mezzi di trasporto,
palestre, piscine).
Centro di Riferimento Oncologico, Aviano.
Dipartimento medico, ambulatorio di malattie
infettive
Telefono: 0434 659 305; 0434 659 284
Screening HIV in anonimato
via Piave 54
33170 Pordenone (PN)
telefono: 0434 532293
Paola Fedele,
Infermiera ambulatorio HIV, IRCCS,
Centro di Riferimento Oncologico, Aviano
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard