Compito di recupero del debito Disciplina

annuncio pubblicitario
I.T.C.G. “CATTANEO CON LICEO DALL’AGLIO”
Via G. Impastato, 3 – 42035 Castelnovo ne’ Monti (RE)
Tel. 0522-812049/812062 Fax 0522-810083
e-mail: [email protected] ; web site: www.cattaneodallaglio.it
Compito di recupero del debito
Disciplina: Elettrotecnica ed Elettronica
Classe: 4F
Data: 03/09/2014
ELETTROTECNICA
Esercizio 1
Dato il seguente circuito, calcolare le correnti e le tensioni su tutti i componenti e rappresentare sul piano di
Gauss la LKC al nodo A e le LKT alle maglie B e C (rappresentare le tensioni sui singoli componenti e non
le impedenze dei rami).
Teoria 1
Dimostrare algebricamente la relazione sui moduli e sulle fasi che sussiste tra tensioni stellate e tensioni
concatenate di un sistema di tensioni trifase simmetrico.
Teoria 2
Dimostrare geometricamente la relazione sui moduli e sulle fasi che sussiste tra correnti di linea e correnti di
fase in un sistema trifase simmetrico nelle tensioni ed equilibrato nei carichi.
ELETTRONICA
Esercizio 1
Progettare un alimentatore che fornisca a un carico resistivo una tensione massima vout(max)= 12 V, con
corrente massima iL(max) = 100 mA. La tensione di ripple non deve superare il 5% della tensione di uscita.
Esercizio 2
Un BJT NPN è polarizzato con una rete a quattro resistori. Sono noti: VCC = 9 V, R1 = 100 kW, R2 = 24
kW, RC = 1 kW, RE = 0,5 kW . Il BJT ha bF = 200. Determinare il punto di lavoro del BJT utilizzando le
equazioni alle maglie.
Esercizio 3
Dati tre ingressi vin1, vin2 e vin3, realizzare, utilizzando un solo amplificatore operazionale, un
circuito che dia un'uscita
vout = - 6 ( - 5 vin1 + 3 vin2 + 2 vin3 )
Teoria 1
Data la configurazione al emettitore comune di un BJT, spiegare perché, all’aumentare della tensione di base
VBB si passa dall’interdizione alla regione attiva diretta, e da quest’ultima alla saturazione, ovviamente alle
opportune condizioni.
Teoria 2
Rappresentare le curve caratteristiche di uscita di un generico BJT e spiegare come vengono lette le tre zone.
Teoria 3
Disegnare lo schema di un amplificatore per strumentazione, spiegarne brevemente il funzionamento e i
vantaggi e gli svantaggi rispetto agli altri amplificatori usati per svolgere la stessa funzione.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard