Diapositiva 1 - Osservatorio di Arcetri

annuncio pubblicitario
CLIMA DELLE RELAZIONI AZIENDALI
CORSO ASPP/RSPP MODULO A3
CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE AZIENDE
Secondo Dunnette (1973) lo scopo del datore di
lavoro dovrebbe essere di fare tutto il possibile per
creare al dipendente un ambiente dove possa
esprimere le proprie abilità, capacità e attitudini.
In effetti, la ragione di scambio fra azienda e
lavoratore è: "la garanzia di una condizione di lavoro
motivante contro un sentimento d'integrazione e
appartenenza" (Schneider, 1990).
CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE AZIENDE
Una situazione nella quale una buona
combinazione di sostegno, autonomia,
giusta ricompensa degli sforzi, capacità di
innovare e un orientamento di valore che
tenga conto della personalità, porti la
persona a percepire che la migliore
strategia di adattamento è l'essere se
stessi (Schneider, 1978).
CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE AZIENDE
DEFINIZIONI
L'approccio strutturale
Questo tipo di approccio definisce il clima
una caratteristica dell'organizzazione, un
suo attributo. E' una caratteristica
appartenente all'azienda ed esiste
indipendentemente dalle percezioni
individuali dei membri.
CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE AZIENDE
L'approccio percettivo
Sostiene che le persone reagiscono alle situazioni non solo
sulla base degli eventi oggettivi, ma anche e soprattutto su
quegli aspetti che sono psicologicamente significativi per
loro.
Secondo questa teoria, la persona percepisce il
contesto organizzativo e se ne crea una
rappresentazione psicologica tramite dei processi, fra i
quali le comunicazioni, la leadership, il modo in cui
vengono prese le decisioni nell'azienda
CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE AZIENDE
L'approccio interattivo
Questa posizione prende a fondamento del clima le
interazioni tra gli individui. Dice che sono i rapporti, le
relazioni, le interazioni in risposta al contesto ad
esserne la fonte.
Quindi una parte del clima è forgiato dalla struttura
dell'organizzazione così come è, un'altra parte dalle
personalità individuali e adesso anche dalle loro
interazioni.
CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE AZIENDE
Conclusioni
Da quanto abbiamo visto la formazione del clima
non è casuale ma affonda le sue radici in molteplici
e complessi aspetti della realtà aziendale.
quale è il clima migliore per un ambiente di lavoro?
Molte aziende, con analisi del CLIMA AZIENDALE
arrivano spesso a risultati sorprendenti.
Per esempio che le difficoltà più sentite sono quelle
legate alla gestione dei rapporti personali, e non
magari alle scarse attrezzature, alla burocrazia o al
basso reddito percepito.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard