Microeconomia (Equilibrio economico generale)

annuncio pubblicitario
.-
Microeconomia (Equilibrio economico generale)
PROF. GERD WEINRICH
OBIETTIVO DEL CORSO
L’obiettivo del corso è introdurre gli studenti alla teoria dell’equilibrio economico
generale, accostando, in modo organico e con un livello accettabile di difficoltà, ai
tradizionali temi della teoria walrasiana alcune recenti estensioni del modello.
PROGRAMMA DEL CORSO
Introduzione
Considerazioni generali. Il quadro generale della teoria microeconomica.
Equilibrio di mercato e equilibrio generale.
Teoria del consumo
L’insieme delle preferenze e sue proprietà. La funzione di utilità e la sua
massimizzazione. Le funzioni individuali di domanda. La funzioni di utilità
indiretta e il Lemma di Roy. Minimizzazione della spesa e domande compensate.
La funzione di spesa. La dualità fra massimizzazione dell’utilità e minimizzazione
della spesa. L’equazione di Slutsky.
Teoria della produzione
L’insieme delle possibilità produttive e sue proprietà. La funzione di produzione.
Le curve di isoprodotto e il saggio marginale di sostituzione. Tecniche elementari
lineari. I rendimenti di scala. La tecnologia nel caso di produzione congiunta: la
funzione di trasformazione. La massimizzazione del profitto e le funzioni di
domanda ed offerta. La funzione del profitto e il Lemma di Hotelling. La
minimizzazione dei costi e le domande condizionate. La funzione del costo e il
Lemma di Shephard. Curve dei costi. La curva d’offerta dell’impresa. Le scelte
dell’impresa in presenza di produzione congiunta.
Il modello walrasiano d’equilibrio economico generale
Il modello statico di equilibrio economico generale secondo Walras. Legge di
Walras e teoria dei prezzi. L’economia di scambio puro e la scatola di Edgeworth.
Sulle proprietà dell’equilibrio generale. L’efficienza paretiana nel consumo e nella
produzione. I teoremi dell’economia del benessere. L’esistenza e l’unicità
dell’equilibrio generale. La stabilità dell’equilibrio walrasiano: il processo di
tâtonnement.
L’inefficacia della “mano invisibile”
La natura delle esternalità. Esternalità ed efficienza nel settore dei consumatori.
Esternalità ed efficienza nel settore produttivo. L’inefficienza della “mano
invisibile”. Il ripristino dell’efficienza. I beni pubblici. Le condizioni di efficienza
in presenza di un bene pubblico. L’inefficienza di un sistema economico con
contributi volontari. L’equilibrio alla Lindahl. L’equilibrio con politiche
economiche.
Equilibrio economico generale e tempo
Le scelte del consumatore in un contesto intertemporale. Le scelte d’impresa in un
contesto intertemporale. Il modello intertemporale: prezzi correnti e prezzi a
termine. L’equilibrio intertemporale. L’equilibrio sequenziale. L’equilibrio
temporaneo.
BIBLIOGRAFIA
G. IMPICCIATORE, Introduzione alla moderna microeconomia, , CEDAM, Padova, 2006, 4a ed.
G. IMPICCIATORE, Equilibrio economico generale. Tempo ed incertezza, CEDAM, Padova, 2000.
H. VARIAN, Microeconomic Analysis, W.W. Norton & Company, 1992, 3rd ed.
Lucidi delle lezioni tenute in classe saranno disponibili su Blackboard.
DIDATTICA DEL CORSO
Lezioni in aula.
METODO DI VALUTAZIONE
Prova scritta intermedia, prova scritta finale completa e prova orale.
AVVERTENZE
Orario e luogo di ricevimento
Il Prof. Gerd Weinrich riceve gli studenti come da avviso pubblicato sulla bacheca web
del docente. http://docenti.unicatt.it/ita/Gerd_Hellmut_Weinrich.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard