Economia dell`Ambiente

annuncio pubblicitario
Economia dell’Ambiente
5 CFU
Responsabile: Prof. Barbara Cavalletti
Finalità del corso.
Fornire un quadro teorico di riferimento per analizzare il processo di presa delle decisioni nel
settore ambientale e l'uso degli strumenti di politica in relazione a casi specifici di gestione delle
risorse ambientali e di attività economiche a cui sono connessi gravi impatti sull'ambiente.
Contenuti.
Il programma prevede l’approfondimento di alcune tematiche di particolare rilievo nella
definizione e nella comprensione delle relazioni tra: salvaguardia ambientale, perseguimento
dell’efficienza economica e Fallimento del mercato. Gli argomenti trattati comprendono:
esternalità ambientali e livello ottimo di inquinamento; il problema della valutazione economica
delle risorse ambientali; gli strumenti di politica economica e fiscale per il controllo delle
esternalità e dei problemi ambientali; il sistema fiscale e le imposte ambientali. Sono previste
inoltre applicazioni e casi di studio su impatti ambientali di particolare interesse e attualità.
In particolare, il corso prevede lo svolgimento dei seguenti argomenti:
L’Economia dell’Ambiente
− Scarsità, allocazione delle risorse e ottimizzazione: ottimizzazione statica e dinamica.
− Risorse non rinnovabili: modelli intertemporali per l’estrazione ottimale
− Politiche per le risorse rinnovabili. Sostituibilità del capitale naturale e scarsità
− Sviluppo sostenibile: indicatori e regole per la sostenibilità; crescita economica e risorse
naturali; crescita demografica, povertà e degrado ambientale.
− Modelli di crescita e sviluppo
Efficienza e controllo dei problemi ambientali
−
I problemi ambientali come esternalità e il fallimento del mercato
−
Costi privati e costi sociali: il livello ottimale di inquinamento
−
Il controllo delle esternalità e l’intervento pubblico
−
Le procedure di internalizzazione delle esternalità
−
Mercati monopolistici e oligopolistici; regolamentazione, tassazione e sussidi.
Tecniche di valutazione ambientale
−
Il valore economico totale
−
Ragioni per una valutazione monetaria
−
Varie tecniche di valutazione; analisi delle preferenze espresse e delle preferenze rivelate
−
La valutazione dei costi e dei benefici nel processo di presa delle decisioni e nell’analisi
dell’impatto della regolazione
Testi.
Il materiale del corso è disponibile on-line all’indirizzo:
http://www.disefin.unige.it/finanza/dispamb5.html
e sarà integrato nel periodo delle lezioni da articoli di riviste specializzate e altro materiale.
Letture consigliate.
Bresso, M. (1994), Per un’economia ecologica, NIS, Roma.
Pireddu, G. (2002), Economia dell’Ambiente, APOGEO, Milano.
Tietenberg, T. (2006), Economia dell’Ambiente, Mc-Graw-Hill, Milano.
Vercelli A., Borghesi S. (2005), La sostenibilità dello sviluppo globale, Carocci, Roma.
Modalità didattiche
Le modalità didattiche prevedono lo svolgimento di lezioni frontali che hanno a
riferimento i contenuti del programma sopra esposto e i libri di testo indicati. Tali
argomenti possono essere approfonditi anche attraverso esercizi numerici e l'uso di
materiale didattico integrativo.
Modalità di verifica dell’apprendimento
L’accertamento può prevedere verifiche discusse durante lo svolgimento del corso e un
accertamento finale.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard