Atomo

annuncio pubblicitario
ATOMO
Democrito  IV secolo A.C.
Lavoisier  Legge della conservazione della massa
Proust 
Legge delle proporzioni definite
Dalton 
(1808) Teoria atomica
Gay-Lussac  volumi di gas reagiscono secondo rapporti interi
e semplici
Avogadro  Volumi uguali di gas contengono un ugual
numero di MOLECOLE (NA)
Cannizzaro  Determinazione dei PESI MOLECOLARI
da densità relative dei gas
e poi dei  PESI ATOMICI
Esperimento di Thomson
Elettroni
Protoni
Neutroni
Esperimento di Rutherford
ATOMO
Raggio  10-10 m = 1Å
FORZE
NUCLEARI
NUCLEO (+)
ATOMO
FORZE
ELETTROSTATICHE
ELETTRONI (-)
CARICA
PROTONE
+1,6 x 10-19 C (+e)
NEUTRONE
0
ELETTRONE -1,6 x 10-19 C (-e)
PROTONI (+)
MASSA (g)
1,673 x10-24
1,673 x10-24
9,11 x10-28
N. ELETTRONI = N. PROTONI
N. PROTONI N. ATOMICO (Z)
N. PROTONI + N. NEUTRONI  N.DI MASSA (A)
NEUTRONI
UGUALE N. ATOMICO
A
12
Z
6
1H
2H
C
=D
13
6
14
C
3H
6
=T
C
ISOTOPI
DIVERSO N. DI MASSA
16O
17O
% 99,762
0,038
abbondanza 0,99762 0,00038
isotopica relativa
Unità di massa atomica (u.m.a.)= 1/12 della massa del 12C
1 u.m.a. = 1,661x10-24 g
PESO ATOMICO =
MASSA DELL’ ATOMO A
1/12 DELLA MASSA DI 12C
MISCELA ISOTOPICA
PESO ATOMICO di un elemento = media pesata
con abbondanza isotopica relativa
PAO= PA16Ox%16O+ PA17Ox%17O+ PA18Ox%18O
100
18O
0,20
0,0020
Modelli atomici
e-
Atomo di Rutherford (modello planetario)
Gli elettroni si muovono intorno al nucleo
secondo orbite circolari
+n
Problema: per le leggi della fisica questo
sistema è instabile!
L’elettrone dovrebbe emettere energia sotto
forma di radiazione elettromagnetica e
ricadere sul nucleo
Atomo di Bohr:
La distanza dell’elettrone dal nucleo
L’energia dell’elettrone
Sono quantizzate
Non possono variare con continuità ma solo assumere alcuni valori
RADIAZIONE ELETTROMAGNETICA: Campo elettromagnetico oscillante
che si propaga alla velocità della luce c = 3,0 x108 m/s nel vuoto
ONDA
RADIAZIONE
ELETTROMAGNETICA
1 pm
raggi 
1 mm
1 nm
raggi X
 crescente
1 mm
1m
UV
 crescente
400 nm
IR
micro
onde
visibile
780 nm
onde radio
CORPUSCOLO
= FOTONE
= lunghezza d’onda
= frequenza (Hz)
=c a

E = h . = h.c

h = costante di Planck
1 mm = 10-3 m
1 mm = 10-6 m
1 nm = 10-9 m
Assorbimento
Stato fondamentale:
Livello energetico più basso
h
E
Stati eccitati:
Livelli ad energia superiore
E
h
Emissione
Assorbimento: l’elettrone passa ad
uno stato eccitato (E>0)
Emissione: l’elettrone torna allo
stato fondamentale (E<0)
n = numero quantico n=1, 2, 3,…..
MECCANICA QUANTISTICA
DE BROGLIE 
DUPLICE NATURA (CORPUSCOLARE e ONDULATORIA) della MATERIA
ONDA
FOTONE
PARTICELLA
ELETTRONE
PARTICELLA
ONDA
HEISENBERG  PRINCIPIO DI INDETERMINAZIONE
e-
Meccanica CLASSICA  ORBITA
Meccanica QUANTISTICA  ORBITALE
n2 orbitali
n =1
n =2
n =3
n =4
su ogni orbitale 2 elettroni a spin opposto
1 orbitale
4 orbitali
9 orbitali
16 orbitali
2 elettroni
8 elettroni
18 elettroni
32 elettroni
s
p
d
f
forma
sferica
2 lobi
4 lobi
8 lobi
n.
1
3
5
7
n =1
1 orbitale
1s
1s
2s, 2p
3s, 3p, 3d
4s, 4p, 4d, 4f
Orbitali s
1s
2s
n =2
4 orb = 2s (1) 2p (3)
Orbitali p
z
2s
z
y
y
y
x
x
x
9 orbitali
3s (1)
3p (3)
3d (5)
pz
py
px
y
n =3
z
z
z
x
y
x
dyz
dxz
dxy
z
y
y
x
x
dx2-y2
n =4
16 orbitali
32 elettroni
4s (1), 4p (3) , 4d (5), 4f (7)
dz2
ATOMI POLIELETTRONICI
1s<2s<2p<3s<3p<4s<3d<4p<5s<4d<5p<6s<4f< 5d<6p<7s<5f
RIEMPIMENTO DEGLI ORBITALI
-Principio di Aufbau
-Principio di esclusione di Pauli
-Principio della massima molteplicità
1s<2s<2p<3s<3p<4s<3d<4p<5s<4d<5p<6s<4f< 5d<6p<7s<5f
1s
Z
I periodo
1
H
1s1
2
He
1s2
III periodo
II periodo
2s
Z
2p
Z
3s
3 Li
[He] 2s1
11 Na
[Ne] 3s1
4 Be
[He] 2s2
12 Mg
[Ne] 3s2
5 B
[He] 2s22p1
13 Al
[Ne] 3s23p1
6 C
[He] 2s22p2
14 Si
[Ne] 3s23p2
7 N
[He] 2s22p3
15 P
[Ne] 3s23p3
8 O
[He] 2s22p4
16 S
[Ne] 3s23p4
9 F
[He] 2s22p5
17 Cl
[Ne] 3s23p5
10 Ne
[He] 2s22p6
18 Ar
[Ne] 3s23p6
3p
I
s1
II
III IV V VI VII VIII
s2p
s2
Riempimento orbitali d
Riempimento orbitali f
s2p3
s2p5 s2p6
s2p2
s2p4
PROPRIETA’ PERIODICHE DEGLI ELEMENTI
POTENZIALE DI IONIZZAZIONE
I
M(g) + I1  M+(g) + e-
I1 potenziale di prima ionizzazione
M+ ione (catione) monovalente
M+(g) + I2  M2+(g) + e-
I2 potenziale di seconda ionizzazione
M 2 + catione bivalente
AFFINITA’ ELETTRONICA
Ae
X(g) + e-  X-(g) + Ae
Ae negativa
X- anione
METALLI
I basso
Ae bassa
NON METALLI
I alto
Ae alta (fortemente negativa)
I cresce al crescere del gruppo
decresce al crescere del periodo
Ae cresce (diventa più negativa) al crescere del gruppo
decresce al crescere del periodo
ELETTRONEGATIVITA’
Proprietà fisiche
Proprietà chimiche
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard