Ago Press - AICPE Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica

annuncio pubblicitario
Pro!lo
Redazione
Pubblicità
Cerca nel sito
Cerca
Ago Press
04/10/2016
Home
Attualità
Curiosità
Sport
Politica
Video
Economia
Foto
Cultura e Spettacolo
Regioni
Scienze e Tecnologie

Home / Scienze e Tecnologie / Come sarà il seno o il naso rifatto? La realtà virtuale
per scoprirlo
Come sarà il seno o il naso rifatto? La
realtà virtuale per scoprirlo
Data 4 ottobre 2016 autore Redazione categoria Scienze e Tecnologie con 0
Commenti
Condividi:
Servizi
La realtà virtuale a sostegno della chirurgia plastica. Per
dare modo ai pazienti di poter vedere come cambierebbe il
loro corpo con un seno più grande, un viso con meno
rughe, o un naso rimodellato.
L’immagine, in formato tridimensionale, viene ricostruita al
computer ed è poi osservabile con speciali occhiali. Il
paziente si può quindi “specchiare” in un camerino virtuale.
Già molto popolare negli Stati Uniti, questa tecnica sta
muovendo i primi passi anche in Italia
“Finora le pazienti chiedevano al medico una serie di foto Privacy e Cookies Policy
del prima e dopo per poter avere un’idea di come sarebbe
potuto essere l’e"etto !nale – dice Alessandro Casadei, vice
presidente dell’Aicpe, l’Associazione italiana di chirurgia
plastica estetica – In caso di aumento del seno, si faceva
indossare alla paziente un reggiseno apposito in cui si
inserivano le protesi per provare l’e"etto diretto. Il logico
passo successivo a questi metodi è la realtà virtuale”.
L’uso dei visori 3D, da parte di chi deve decidere se
sottoporsi o meno ad un intervento di chirurgia plastica,
pone nuove questioni sul piano etico.
“La realtà virtuale deve essere gestita da seri professionisti,
perché anche l’uso di questi metodi richiede, oltre a
capacità tecnica informatica, anche un serio
comportamento – sottolinea Casadei – Non bisogna
dimenticare che si riesce a ottenere un’immagine il più
possibile simile al risultato solo se l’operatore tiene conto di
tutte le caratteristiche della paziente, dalla tonicità allo
spessore dei tessuti. Ancora una volta, la serietà e la
preparazione dello specialista chirurgo plastico gioca un
ruolo fondamentale. Diversamente, questi strumenti
potrebbero essere utilizzati per fare promesse non
realizzabili con l’unico scopo di attirare e invogliare nuovi
pazienti”.
Condividi:
Altri articoli

Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard