Scarica il comunicato stampa

annuncio pubblicitario
HALCON 12: nuovi standard nella visione industriale
HALCON 12, la nuova release del software avanzato di visione industriale di MVTec Software
GmbH, definisce nuovi standard di prestazioni e usabilità per gli utenti di sistemi di visione.
.
Mariano Comense, novembre 2014 – Image S, azienda leader nel mercato italiano come fornitore di
componenti per Image Processing destinati a diversi mercati (industriale, medicale e scientifico),
presenta HALCON 12, la nuova versione del software avanzato di visione industriale di MVTec
Software GmbH (www.mvtec.com). HALCON 12 definisce nuovi standard di prestazioni e
usabilità, proponendosi come prima scelta per gli utenti di sistemi di visione.
Gli sviluppatori di software devono affrontare una sfida complessa quando si tratta di velocizzare le
loro applicazioni. HALCON agevola il loro lavoro sfruttando attivamente processori multicore,
SSE2 e AVX, e l'accelerazione della scheda grafica (GPU). Con la versione 12, HALCON sfrutta
anche AVX2 per eseguire programmi a velocità più elevata su processori avanzati. Inoltre, le
prestazioni di molti operatori sono state notevolmente migliorate in HALCON 12, aumentandone la
velocità fino a cinque volte. Ulteriori accelerazioni vengono conseguite in HDevelop e
HDevEngine, dove l’esecuzione del codice HDevelop è diventata molto più veloce. Un compilatore
JIT (just-in-time) compila automaticamente codice HDevelop in codice macchina per
un’elaborazione più veloce.
Prestazioni migliori per OCR, visione 3D, SBI e usabilità
HALCON 12 supporta applicazioni di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) con una nuova
tecnologia di segmentazione del testo. Caratteri di qualsiasi dimensione vengono riconosciuti in
maniera affidabile, nella maggior parte dei casi senza bisogno di regolare alcun parametro. La
nuova tecnologia è in grado di distinguere caratteri su sfondi elaborati, anche in condizioni difficili
come nel caso di testi inclinati o caratteri distorti. Unitamente alle tecniche di classificazione di
HALCON, la nuova tecnologia di segmentazione del testo è la chiave per l'affidabilità dell'OCR.
HALCON supporta tutte le tecnologie disponibili per la visione 3D, come ricostruzione 3D,
registrazione 3D ed elaborazione di oggetti 3D. HALCON 12 introduce una nuova tecnica: il
riconoscimento di superfici deformabili localmente nello spazio. Con questa nuova funzionalità,
oggetti curvi o allungati, come ad esempio le banane, possono essere individuati in modo affidabile,
ampliando le possibilità delle applicazioni di visione 3D. Inoltre, il riconoscimento 3D basato sulle
superfici della versione 12 di HALCON è più affidabile nell’elaborazione di dati di immagini “con
rumore”, ad esempio quelle rilevate con telecamere a tempo di volo (TOF, tecnologia che consente
di stimare in tempo reale la distanza tra la telecamera e gli oggetti o la scena inquadrati).
L’identificazione basata su campioni di riferimento è in grado di riconoscere gli oggetti in base a
elementi caratteristici come colore o texture della superficie. Questa tecnica evita il ricorso a codici
a barre o data code ai fini dell'identificazione degli oggetti. In HALCON 12 questa tecnologia è
ancora più precisa, soprattutto quando l’apprendimento di diversi oggetti viene effettuato con un
numero diverso di immagini campione. Inoltre, il riconoscimento basato su campioni è diventato
più affidabile nelle immagini con sfondi affollati o illuminazione irregolare.
Anche l’usabilità di HALCON è stata migliorata. Grazie alla nuova calibrazione della telecamera,
HALCON 12 raggiunge la stessa precisione con molte meno immagini, oppure offre una precisione
superiore utilizzando lo stesso numero di immagini. Inoltre, non è più necessario che le nuove
tavole di calibrazione siano completamente visibili nell'immagine. HALCON 12 offre funzioni di
calibrazione delle telecamere per ottiche Scheimpflug e regolazione della coordinazione manoocchio per i robot SCARA, oltre a semplificare notevolmente la regolazione delle lame di luce.
Ambiente avanzato di programmazione interattiva
L'ambiente di programmazione interattiva di HALCON, HDevelop, è stato migliorato con il
supporto della programmazione parallela. HALCON 12 supporta, inoltre, l’elaborazione basata su
eventi. Una nuova funzionalità speciale per gli sviluppatori di software è l’estensione che consente
di analizzare le variabili di HALCON (tuple e iconiche) direttamente in Visual Studio,
semplificando così notevolmente l’attività di debugging. Infine, HDevelop supporta le variabili
vettoriali e le tuple (o ennuple) possono essere riprodotte sotto forma di diagrammi 1D o 2D dalla
finestra delle variabili.
Un software completo
HALCON (www.halcon.com) è un software standard completo per visione industriale con ambiente
di sviluppo integrato utilizzato in tutto il mondo. La soluzione riduce i costi e il time-to-market:
l’architettura flessibile di HALCON agevola e velocizza lo sviluppo di applicazioni di visione
industriale, imaging medicale e analisi di immagini. HALCON offre prestazioni eccezionali e
supporta piattaforme multicore e set di istruzioni speciali come AVX2, oltre all'accelerazione della
scheda grafica (GPU). Il software può essere impiegato in tutti i settori industriali, con una libreria
di decine di migliaia di applicazioni in tutte le aree dell'acquisizione di immagini, come blob
analysis, morfologia, matching, misura, identificazione e visione 3D. HALCON protegge
l’investimento supportando diversi sistemi operativi e interfacce per centinaia di telecamere e frame
grabber industriali, anche per standard come GenICAM, GigE Vision e USB3 Vision.
***
Image S
Fondata nel 1994, Image S si propone sul mercato italiano come principale distributore di prodotti per Image
Processing, selezionati per risolvere problematiche di visione nei vari mercati: industriale, difesa, medicale e
scientifico. La stessa attenzione che Image S ha posto e pone nella ricerca di prodotti sempre più performanti
e meno costosi, è stata dedicata anche alla selezione dei collaboratori, creando un team di personale esperto
in grado di risolvere ogni problema tecnico e commerciale. Image S cura ogni aspetto della soluzione di
machine vision, fornendo hardware per l’acquisizione delle immagini (telecamere, frame grabber o frame
processor), cavi di collegamento standard e dedicati, librerie software per l’elaborazione delle immagini
complete di tutti i tool necessari, illuminatori speciali (fibre ottiche e LED), ottiche e filtri, fino all’assistenza
tecnica pre e post vendita, inclusi corsi di formazione all’uso dei prodotti. Image S è rappresentante italiana
delle maggiori case produttrici di componenti per la realizzazione di sistemi di machine vision, fra cui
Adlink, Automation Technology, AVT, CCS, Coherent, Components Express, Cyberoptics, Teledyne Dalsa,
Gardasoft, Ids, Teledyne Ipd, Imago Tec, Kowa, Jai, Lensation, LMI, Mikrotron, Midwest Optical, MVTec,
Navitar, Neurallabs, Phlox, Prophotonics, Qioptic, Silicon Software, Teledyne Radicon, Thinklogical,
TussVision, Vivid Engineering, Volpi, VS Technology, Zeiss.
***
Per maggiori informazioni:
Image S S.r.l.
Milena Longoni
via Tommaso Grossi, 31
22066 Mariano Comense (CO)
Tel. 031 746512 - Fax 031 746080
[email protected]
www.imagessrl.com
BluSfera Expo & Media S.r.l.
Corrado Dal Corno, Simona Baldoni
via B. Rucellai, 10
20126 Milano
Tel. 02 36531203 - Fax 02 36531598
[email protected]
www.blusfera.it
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

creare flashcard