Scarica il pdf - Milano Finanza

annuncio pubblicitario
CA R PE DI E M
Film
n
Le peripezie di Romeo, Madame
e i suoi tre adorabili cuccioli tornano
tra le pareti
domestiche
in qualità cinematografica. La nuova
edizione de
Gli aristogatti sfrutta
il Blu-Ray
per riportare
il classico di Disney allo
splendore originario. Info: www.
disney.it/film-disney
Design
n
Lavazza ¡Tierra!, la miscela
Lavazza nata da un progetto di
sviluppo sostenibile per migliorare le condizioni di vita delle
popolazioni dei Paesi produttori
di caffè, è disponibile anche in
una Limited Edition firmata dai
nomi più importanti della moda.
Prezzo: Info: www.lavazza.it
Accessori
n
Due designer per gli orologi
Nava, il modello Plicate, realizzato da Benjamin Hubert
ha le lancette applicate su
una superficie
tridimensionale
sfaccettata. Le
pieghe prendono ispirazione dai ventagli in carta. Wherever
clouds di Denis Guidone è pensato per i
viaggiatori e ha una
lancetta in più, che
indica l’ora del luogo di partenza. Prezzo
da: 125 euro. Info: www.
navadesign.com
m f p er s on a [email protected] a s s . it
Investire nella Qualità della vita
nn Salute A Roma è stato attivato un nuovo centro multidisciplinare per screening e terapie ad hoc
Una task force contro l’Hpv
In elaborazione un test fai-da-te da prendere in farmacia ed effettuare a casa
di Cristina Cimato
E
sperti riuniti sotto un’unica sigla, Hpv, ossia il virus responsabile della più diffusa tra le infezioni sessualmente trasmesse,
capace di innescare un processo biologico molto serio in
tutta l’area ginecologica. Il papilloma virus è da tempo oggetto di interesse da parte di medici ed esperti, che hanno spinto sul
programma di vaccinazione nazionale contro questa infezione. Ora,
all’interno dell’Istituto nazionale dei
tumori Regina Elena e dell’Istituto
dermatologico San Gallicano, è stato
creato l’Hpv-Unit, un centro multidisciplinare di eccellenza per lo studio
del papillomavirus che ha l’obiettivo
di dedicarsi a prevenzione, diagnosi
e terapia. Del resto, i due ospedali
sono da numerosi anni impegnati nello
studio di tutte le fasi che riguardano
le patologie Hpv correlate e in studi
traslazionali. «Il motivo principale per
cui è stato attivato il centro, che
riunisce tutti gli esperti che
si occupano di Hpv, come ginecologi e dermatologi, anatomopatologi, otorinolaringoiatri e proctologi, è dovuto a uno
scarso livello di informazione dell’opinione pubblica riguardo
questa infezione», ha commentato Luciano Mariani, ginecologo e
coordinatore del centro con il virologo Aldo Venuti, «il fine è quello di
fornire un messaggio univoco e un luogo in cui sia possibile effettuare
una corretta e puntuale prevenzione». Attualmente si sta valutando la
possibilità di anticipare il test Hpv rispetto al Pap test. Il primo, infatti,
si è rivelato più efficace perché identifica in modo più accurato le lesioni pre-tumorali. «Le resistenze sono di tipo culturale», ha precisato
Mariani, «sarebbe utile anticipare il test Hpv e, solo in caso in cui ci sia
una positività, effettuare il Pap test». Per quanto riguarda i progressi
della ricerca, rispetto ai quali il vaccino ha rappresentato una svolta importante, attualmente la prevenzione si sta spostando dal solo distretto
della sfera genitale ad altri tumori Hpv correlati, come quelli del cavo
orale, in particolar modo di tonsille e faringe. «Il virus è legato strettamente al cancro alla cervice uterina», ha aggiunto Mariani, «sono circa
3 mila i casi di neoplasie alla cervice uterina, ma molto più numerose
le lesioni pre-tumorali, valutabili in decine di migliaia. La vaccinazione,
fortemente consigliata alle adolescenti,
t può essere estesa fino all’età adulta.
Infatti,
l’infezione da Hpv nella gran
I
parte dei casi non determina protezione
per le successive infezioni».
t
Per
P migliorare il consenso da parte
del paziente si sta elaborando un test
fai-da-te. Un device per la donna che
si potrà acquistare in farmacia e poi
riportare per ottenere la lettura del
risultato. Probabilmente un sistema
simile verrà pensato anche per il test
dell’Hiv. «L’Hpv ha una naturale predilezione per alcune aree del corpo»,
ha
h precisato il ginecologo, «l’utero, la
cavità anale e quella tonsillare hanno
un’analogia anatomo-fisiologica perché presentano una zona di contatto
tra due epiteli. In questo confine c’è un’elevata velocità di turnover
cellulare e questo implica una sensibilità maggiore rispetto agli agenti
esterni. In più, piccoli frammenti del genoma del virus si integrano e
vanno a far parte della cellula dell’ospite, per cui, così facendo, i virus
più ad alto rischio sono in grado di innescare una catena di eventi biologici che conducono fino alle formazioni neoplastiche». Obiettivo del
gruppo multidisciplinare è quello di fornire percorsi clinico-diagnostici
ma anche pianificare studi scientifici in collaborazione con il comitato
composto da esperti internazionali. (riproduzione riservata)
n n Lusso Sugli anelli lavorati a bassorilievo di Tuum sono riprodotte il Padre Nostro e l’Ave Maria
Quella fede (che riluce) è tutta da indossare
di Marta Marchetti
S
ul bassorilievo che decora gli anelli Tuum, le preghiere del Padre Nostro e
dell’Ave Maria. Il progetto era
ambizioso, ossia creare fasce
lavorate a bassorilievo in oro,
argento brunito e bronzato, che
riproducono le più importanti
preghiere della tradizione cattolica. In latino o in italiano,
le preghiere ornano gli anelli
della collezione Exodus (una
serie limitata di 1.000 pezzi
ideata dopo un incontro con
Don Mazzi nel 2009) Animae,
Origine, Tuam, Tuum e le fedi
in oro. Una fede, quindi, dal duplice significato, ideale per uno
dei giorni più
importanti della vita. «Per me
l’amore è tutto»,
ha commentato
Michele Alberti, fondatore del
marchio Tuum insieme all’amico
(e socio) Simone
Finocchi, «partendo da questa
constatazione,
abbiamo cercato di
recuperare il significato più
profondo della parola amore.
Abbiamo quindi pensato a un
messaggio, qualcosa che tutti
conoscono
ma su cui non
c
si
s medita abbastanza». Il
messaggio
in questione è
m
il Padre Nostro, la prima
preghiera
che si impara da
p
bambini
e resta impressa
ba
nella
memoria a qualsiasi
n
età.
et «Non vogliamo creare
semplicemente
gioielli, ma
s
microsculture»,
ha specifim
cato
Finocchi, responsabile
c
della
produzione, «ogni
d
pezzo
è unico perché lo
p
stampo di cera in cui viene
fuso è creato artigianalmente e utilizzato solo una volta».
La vocazione del marchio è
evidente fin dal nome, che in
latino significa «tuo» al modo
accusativo perché, come spiega
Finocchi, «nel momento in cui
una persona legge il messaggio
della preghiera, quel messaggio diventa suo». (riproduzione
riservata)
Lampi
nel buio
Fede significa non voler
sapere quel che è vero
Friedrich Nietzsche
Scarica