osa scienze naturale, chimiche e fisiche

annuncio pubblicitario
INDICAZIONI NAZIONALI
RIGUARDANTI GLI
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
PER IL LICEO SCIENTIFICO
SCIENZE NATURALI
LINEE GENERALI E COMPETENZE
Al termine del percorso liceale lo studente dovrà:
 possedere le conoscenze disciplinari e le metodologie tipiche delle scienze della natura, in
particolare delle scienze della terra, della chimica e della biologia;
 aver acquisito un metodo d’indagine e di ricerca che faccia riferimento alla “osservazione” e
alla “sperimentazione“ per una comprensione approfondita della “realtà”;
 saper riconoscere o stabilire relazioni, analizzare e classificare i fenomeni naturali
mettendo a confronto le interpretazioni personali con i modelli teorici;
 saper formulare ipotesi in base ai dati forniti, verificarle e trarre conclusioni basate sui
risultati ottenuti;
 saper risolvere situazioni problematiche utilizzando linguaggi specifici e applicare le
conoscenze acquisite a situazioni della vita reale;
 essere in grado di porsi in modo critico e consapevole di fronte ai temi di carattere
scientifico e tecnologico della società attuale.
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
PRIMO BIENNIO
Chimica
 Conoscere il linguaggio disciplinare specifico;
 descrivere, osservare ed analizzare i fenomeni sotto l’aspetto macroscopico;
 interpretare le proprietà dei fenomeni a livello particellare, cioè in termini di atomi e di
molecole;
 acquisire la consapevolezza che la maggior parte dei fenomeni macroscopici e microscopici
consiste in trasformazioni fisiche e chimiche;
 conoscere le leggi che riguardano gli aspetti quantitativi delle trasformazioni chimiche;
 rappresentare le trasformazioni chimiche con equazioni chimiche corrette;
 conoscere la tavola periodica degli elementi.
Biologia
 Individuare le metodologie di indagine per i vari livelli di organizzazione biologica;
 riconoscere le caratteristiche che distinguono il vivente dal non-vivente;
 identificare nella cellula le principali strutture e le funzioni correlate;
 esplicitare il rapporto tra struttura e funzione nella cellula e nell’intero organismo;
 identificare e confrontare forme e funzioni della vita animale e vegetale ai vari livelli di
organizzazione e grado evolutivo;
 comprendere la classificazione come metodo di ordinamento razionale della diversità dei
viventi, riconoscendone i modelli morfologici e funzionali;
 conoscere i criteri di ordinamento dei viventi e le principali regole di nomenclatura biologica.
Scienze della Terra
 Conoscere metodi e strumenti d’indagine nelle varie discipline della Geografia Generale;
 conoscere i modelli teorici elaborati, nel tempo, per spiegare i meccanismi che stanno alla base
della dinamica dei corpi celesti (teoria del big bang, teoria geocentrica ed eliocentrica );
 descrivere il sistema solare e le leggi che lo governano;
 descrivere i movimenti della terra e spiegare quali sono le loro conseguenze;
 illustrare le caratteristiche chimico-fisiche delle acque salate e descrivere cause ed effetti
dei loro movimenti;
 descrivere l'azione di erosione, trasporto e deposizione compiute dalle acque del mare, dai
ghiacciai e dai corsi d'acqua superficiali;
 elencare le principali forme di inquinamento dell'idrosfera;
 descrivere composizione e struttura dell'atmosfera e spiegare i processi che danno origine ai
venti e alle precipitazioni;
 tratteggiare le caratteristiche del clima italiano;
 spiegare le cause e le conseguenze delle più gravi forma di inquinamento atmosferico.
SECONDO BIENNIO
Chimica
 Conoscere la classificazione dei principali composti inorganici e la relativa nomenclatura;
 conoscere la struttura della materia, individuarne le proprietà in relazione alla struttura e
valutare gli aspetti quantitativi delle trasformazioni;
 conoscere la struttura atomica e i relativi modelli;
 conoscere il sistema periodico, identificare le caratteristiche degli elementi e spiegare le
caratteristiche in base alla loro posizione;
 comprendere la natura lei legami chimici intramolecolari e intermolecolari;
 conoscere e comprendere le leggi che regolano le reazioni chimiche e interpretare gli aspetti
termodinamici e cinetici connessi;
 comprendere il significato di equilibrio chimico e i fattori che lo influenzano;
 prevedere le condizioni che rendono possibile una reazione chimica i individuare i fattori che
ne condizionano la spontaneità.
Biologia
 Individuare e comprendere le complessità dei sistemi e dei fenomeni biologici;
 descrivere la struttura e l’organizzazione biochimica delle macromolecole che sono alla base
della vita;
 comprendere ed interpretare le relazioni che si stabiliscono tra le biomolecole
nell’organizzazione dei processi vitali, partendo dal messaggio del dna, attraverso la sintesi
delle proteine, all’interpretazione del codice genetico;

analizzare, in termini biochimici, le principali funzioni che avvengono negli organismi e
identificarne le relazioni con altre funzioni dell’organismo o dell’ambiente;
 riconoscere le forme, l’organizzazione e le funzioni dei viventi (dai microrganismi all’uomo
compreso);
 descrivere le strutture e le funzioni fondamentali del corpo umano;
 comprendere il ruolo fondamentale dei flussi energetici nei processi di trasformazione
metabolica e la complementarietà tra autotrofi ed eterotrofi;
 spiegare il processo riproduttivo in cellule ed organismi ed esplicitare il significato
dell’alternanza di generazione nel ciclo vitale di un organismo;
 esplicitare i principali meccanismi di regolazione genica;
 identificare strutture, funzioni e relazioni fondamentali negli ecosistemi;
 esplicitare gli stretti rapporti che legano tutti i viventi tra loro e con l’ambiente in cui vivono.
Scienze della Terra
 Saper distinguere concettualmente un minerale da una roccia e classificarli in base ai loro
processi di formazione e descrivere le caratteristiche dei campioni di roccia disponibili in
laboratorio;
 descrivere i diversi tipi di degradazione fisica e alterazione chimica delle rocce;
 conoscere il modello dell'interno della terra;
 esporre la teoria della deriva dei continenti e illustrare la più moderna teoria della tettonica
delle placche;
 descrivere le caratteristiche delle lave e i diversi tipi di attività vulcanica e di edifici
vulcanici;
 spiegare cos'è un terremoto e come viene localizzato il suo epicentro;
 interpretare carte tematiche che illustrano il grado di rischio sismico;
 saper inquadrare le attività sismiche, vulcaniche e tettoniche in un contesto più ampio di
dinamica terrestre;
 saper riconoscere le varie situazioni di rischio ambientale e distinguere le attività di
previsione da quelle di prevenzione;

saper riconoscere le caratteristiche geomorfologiche del proprio territorio evidenziando le
modificazioni indotte da agenti naturali e dall’intervento umano;
QUINTO ANNO
Chimica - Biologia
 Riconoscere i processi di continua trasformazione insiti negli organismi viventi;
 valutare gli aspetti più significativi del dibattito attuale sull’evoluzione;
 riconoscere l’evoluzione delle biotecnologie fino alle più recenti applicazioni;
 identificare le problematiche relative all’uso e alla conservazione delle risorse nell’ottica dello
sviluppo sostenibile.
Scienze della Terra
 Saper collocare all’interno delle tre sfere ( litosfera, idrosfera e atmosfera) le diverse
problematiche ambientali;
 Essere capaci di individuare i diversi flussi di energia che originano e mantengono la dinamicità
del sistema terra;
 Essere consapevoli della necessità di conciliare sviluppo tecnologico e conservazione degli
equilibri dinamici naturali;
 Avere una visione chiara sulle fonti energetiche oggi utilizzate e sui problemi economici e
ambientali legati al loro sfruttamento;
 Acquisire la consapevolezza dell’influenza dei fenomeni geologici sullo sviluppo storico, sociale ed
economico delle comunità umane.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard