locandina dell`evento formativo

annuncio pubblicitario
ABSTRACT
Per morte cardiaca improvvisa si intende la
morte naturale, dovuta a causa cardiaca, che
interviene entro un’ora dall’inizio dei
sintomi acuti in soggetti con o senza
preesistenti patologie cardiache, in cui il
momento e le circostanze della morte sono
inaspettate.
Siamo abituati a pensare che la morte
improvvisa arrivi come un fulmine a ciel
sereno: da un momento all’altro il cuore va
in fibrillazione ventricolare, smette di
battere e, se non c’è un defibrillatore a
portata di mano per farlo ripartire, è molto
probabile che non riparta.
Una rassegnazione all’ineluttabile tutta da
rivedere, stando ad una ricerca cardiologica
presentata all’ultimo congresso
dell’American Heart Association: molti casi
di arresto cardiaco improvviso sarebbero
preceduti, nelle ore e addirittura nelle
settimane precedenti, da segni e sintomi che
potrebbero salvare la vita della vittima se
noi Cardiologi li sapessimo riconoscere ed
ascoltare.
‘La morale è semplice – spiega Sumeet
Chugh, Responsabile della ricerca e
Direttore della Sezione di Cardiologia
Genomica al CEDARS-SINAI HEART
INSTITUTE DI LOS ANGELES- chiunque
abbia uno di questi sintomi non li trascuri,
ne parli con il suo medico senza perdere
tempo, perché ciò potrebbe fare la
differenza tra la vita e la morte’.
VILLA IRIS ECM
ORGANIZZA
in data
MODALITA’
D’ISCRIZIONE:
Compilare il format d’iscrizione
online che troverete sul sito:
www.formazione-sanitaria.it
RECAPITI:
[email protected]
Tel. 011.966.37.00
Fax. 011.968.2842
29/11/2014
MORTE
IMPROVVISA:
EPIDEMIOLOGIA
CAUSE E RIMEDI
In collaborazione con:
il prof. Gaita f. e l’equipe di
cardiologia UNIVERSITARIA 1
A.O.u. CiTTA’ dellA SAluTe e
DELLA SCIENZA DI TORINO
SEDE DEL CORSO
NB. Per effettuare l’iscrizione è
necessario registrarsi sulla
piattaforma informatica e
compilare il format con tutti i dati
anagrafici richiesti.
Centro Congressi Parlapà
Via Fornace 49
Alpignano (to)
CORSO ACCREDITATO ECM
CREDITI CALCOLATI: 8
PROGRAMMA
ORE 8.30 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
ORE 09.00/9.30
INTRODUZIONE “La morte improvvisa:epidemiologia, cause e rimedi”
( Dott. Bello)
ORE 09.30/11.30
I SESSIONE “Morte improvvisa nella cardiopatia”
Moderatori: (Prof. Gaita e Dott. Bello)
L’
IL CORSO è rivolto
prevalentemente a:
MEDICI CARDIOLOGI
e Accreditato per
TUTTE le FIGURIE
SANITARIE.
La morte improvvisa nella cardiopatia ischemica (Dott.sa M. Jorfida)
La morte Improvvisa nella cardiopatia dilatativa (Dott. M. Anselmino)
La morte improvvisa nella cardiomiopatia ipertrofica (Dott. F. Ferraris)
La morte improvvisa nella cardiomiopatia aritmogena ( Dott. C. Gallo)
ORE 11.30 COFEE BREAK
ORE 12.00/ 13.00
II SESSIONE “ Morte improvvisa: work-up diagnostico e prevenzione”
Moderatori: (Prof. Gaita e Dott. Bello)
La gestione del paziente sopravvissuto a un arresto cardiaco: il work-up diagnostico
(Dott. D. Castagno)
La gestione del paziente sopravvissuto a un arresto cardiaco: defibrillatori impiantabili ed esterni
(Dott. P.G. Golzio)
ORE 13.00 LUNCH
ORE 14.00/16.00
III SESSIONE “morte Improvvisa in cuore sano”
Moderatori: (Prof. Gaita e Dott.ssa Richiardi)
La sindrome di Brugada (Dott.ssa N. Cerrato)
La sindrome del QT lungo (Dott.ssa E. Gribaudo)
La sindrome del QT breve (Dott.ssa C. Scrocco)
La Ripolarizzazione precoce (Dott. L. Biasco)
ORE 16.00 CHIUSURA DEL LAVORI E COMPILAZIONE QUESTIONARIO ECM
RELATORI
Prof. Gaita
Dott. Bello
Dott.ssa Richiardi
Dott.ssa M. Jorfida
Dott. M. Anselmino
Dott. F.Ferraris
Dott.ssa C. Gallo
Dott. D. Castagno
Dott. P.G. Golzio
Dott.ssa N. Cerrato
Dott.ssa E. Gribaudo
Dott.ssa C. Scrocco
Dott. L. Biasco
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard