il romanico e il gotico

annuncio pubblicitario
01/06/2016
IL ROMANICO E IL GOTICO:
l’arte della pietra e della luce
Viola Rigamonti,
Alice Rusconi
le chiese romaniche:luoghi di pace e di
raccoglimento
• Dopo il mille fiorì lo stile “romanico” che riprendeva l'architettura romana. Le chiese
presentano tratti comuni.
•
profonda sensazione di pace e raccoglimento
• La facciata era abbellita da un rosone esso proiettava la luce fino all’altare Il resto della
Chiesa era in ombra
•
L'interno era diviso in tre navate separate da pilastri
• C'era una cripta che conteneva le reliquie del santo ai cui la chiesa era dedicata
• Il tetto era in muratura con volte a crociera
• La pianta era croce latina
1
01/06/2016
pianta e chiesa romanica
il gotico:lo stile del nord
• Le chiese costruite a partire dal XIV secolo nell'Europa del nord
presentavano lo stile“gotico”. Avevano alcune caratteristiche:
• Alte tese verso il cielo (Verso Dio)
• Facciate decorate con guglie e statue di santi
• Vetrate a mosaico multicolore
• Archi a “sesto acuto” (Idea di innalzamento)
• Meno raccolte rispetto alle chiese romaniche era più difficile la
concentrazione e la meditazione dei fedeli
2
01/06/2016
Le chiese romaniche gotiche
sono ricche
di,statue capitelli e decorazioni
raffiguranti:
Cristo,santi,ma anche
dei mostri che
simboleggiano i
vizi dell’uomo.per questo
si chiama arte della pietra e
della luce
oni
statua raffigurante un mostro
3
01/06/2016
rosone
chiesa gotica
4
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

creare flashcard