Programmazione di Ed. Fisica di V

annuncio pubblicitario
Programma di Educazione Fisica
Classe quinta
Anno scolastico 2014/2015
INSEGNANTE: Giovanni Baldini
LIBRO DI TESTO: In movimento
OBIETTIVI
GENERALI
COMPETENZE
CONTENUTI
METODOLOGIA
STRUMENTI
1 Consolidamento e coordinamento degli schemi motori di base
2 Potenziamento fisiologico
3 Avviamento alle discipline sportive
4 Conoscenze teoriche
Rispetto delle regole e dei compagni
Saper utilizzare in modo adeguato l’abbigliamento tecnico-sportivo
Essere in grado di adattare il proprio corpo a ripetute sollecitazioni fisiche e psicologiche
Conoscenze delle metodologie d’insegnamento degli sport praticati
Conoscenze di Anatomia e Fisiologia del Corpo umano
Capacità di collegamento tra la parte teorica e quella pratica
PRATICA:
FORZA: Esercizi a corpo libero, Esercizi a coppie, Circuit training.
VELOCITA’: Esercizi sulla capacità di reazione, Differenti tipi di corse, Varie forme di salti.
RESISTENZA: Corsa a: velocità costante, in progressione, variata
SCHEMI DI BASE: Spostamenti liberi e guidati da attrezzi, Corsa rettilinea, Corsa in curva,
Percorsi vari con e senza piccoli attrezzi.
MOBILITA’ ARTICOLARE: Stretching, mobilità attiva e passiva.
Gli Sport:
ATLETICA LEGGERA (corsa veloce, salto in lungo, peso)
PALLAVOLO (Fondamentali, gioco di squadra)
PALLACANESTRO (Fondamentali, Partite)
ARRAMPICATA
Arbitraggio (Saper arbitrare e saper accettare le decisioni dei compagni)
TEORIA:
 La comunicazione in campo sportivo
 Motricità e sviluppo psicomotorio (fasi sviluppo, mutazioni fisiologiche, schema corporeo)
 Allenamento e Adattamento (i principi, effetti fisiologici, il riscaldamento, test di
valutazione, programmazione geneale)
 Cenni di Anatomia del corpo umano:
- Apparati: cardio-circolatorio, respiratorio, scheletrico
- Sistemi: nervoso, muscolare (energia muscolare)
 Le Qualità motorie (Capacità coordinative e condizionali)
 Organizzazione di un piano di lezione
 Organizzazione allenamento sportivo (nella corsa, nel nuoto, negli sport di squadra)
 La problematica del doping
 Le nozioni base di Primo soccorso
Nella parte pratica:
GLOBALE e ANALITICO
APPRENIMENTO PER PROVE ED ERRORI
APPRENDIMENTO PER IMITAZIONE
Nella parte teorica:
LEZIONI FRONTALI
LAVORI DI GRUPPO
RELAZIONI ILLUSTRATE
LAVORI DI RICERCA INDIVIDUALE
Nella parte pratica:

PALESTRA

PUBBLICO PASSEGGIO

PISTA DATURI

PICCOLI E GRANDI ATTREZZI
Nella parte teorica:
 LIBRO DI TESTO
 APPUNTI
 VIDEOREGISTRATORE
 COMPUTER
Osservazione sistematica durante le ore di lezione (Scadenza settimanale)
Prove oggettive (Scadenza settimanale)
Prove soggettive (Scadenza settimanale)
Verifica scritta (Scadenza trimestrale)
VERIFICHE E
VALUTAZIONE
RECUPERO
VALUTAZIONE IN RAPPORTO A:
Situazione individuale iniziale dell’alunno
Verifiche pratiche e teoriche effettuate
Miglioramenti durante anno
Partecipazione, impegno.
In ITINERE durante l’anno scolastico
Piacenza, 29 settembre 2014
Giovanni Baldini
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard