Metodologia della ricerca sulle relazioni interpersonali (con

annuncio pubblicitario
Metodologia della ricerca sulle relazioni interpersonali (con laboratorio)
PROF. MARGHERITA LANZ
OBIETTIVO DEL CORSO
Il corso presenta le problematiche metodologiche connesse alla ricerca sulle
relazioni interpersonali. Analizzando il processo della ricerca verranno evidenziate
le scelte che il ricercatore deve operare in ogni fase di progettazione a partire della
definizione di relazione interpersonale. Nello specifico si analizzeranno le varie
fasi connesse all’operazionalizzazione dei costrutti teorici (individuali, diadici e
gruppali) e verranno illustrate alcune tecniche statistiche di analisi dei dati
quantitativi. Le tecniche di analisi dei dati verranno presentate a lezione e
successivamente saranno eseguite in laboratorio mediante software di analisi dei
dati utilizzando database proposti dal docente e dai tutor di laboratorio. L’obiettivo
del corso è l’acquisizione di competenze (teoriche e pratiche) per la progettazione e
realizzazione di ricerche relazionali.
La metodologia della ricerca psicologica e la statistica psicometrica sono
considerate conoscenze di base acquisite.
PROGRAMMA DEL CORSO
Nel corso verranno affrontati nello specifico i seguenti argomenti:
– Il significato della ricerca sulle relazioni interpersonali
– Problematiche connesse alla misurazione di costrutti relazionali.
– La costruzione degli strumenti di misura.
– Come analizzare la struttura degli strumenti di misurazione: l’analisi fattoriale.
– Come trattare i dati relazionali: costruzione di punteggi di secondo ordine e
tecniche di analisi
– L’interpretazione dei punteggi diadici e la varianza condivisa
– L’analisi del legame causa-effetto: dalla correlazione alla regressione.
– Come verificare le differenze nei gruppi: i modelli di analisi della varianza.
BIBLIOGRAFIA
Indicazioni bibliografiche relative agli argomenti del corso verranno pubblicate sulla pagina
web della docente.
Per il laboratorio
C. BARBARANELLI, Analisi dei dati con SPSS: le analisi multivariate, LED, 2006.
Durante il corso verranno date ulteriori indicazioni bibliografiche.
Appunti e lucidi delle lezioni.
DIDATTICA DEL CORSO
La didattica del corso è articolata in tre differenti moduli:
– 40 ore di lezione frontale in aula;
– 10 ore di esercitazione durante le ore di lezione su output di analisi statistiche;
– 20 ore di laboratorio, articolate in 5 incontri.
I laboratori si svolgeranno il venerdì mattina in date comunicate all’inizio del corso. Per
la frequenza del laboratorio è fondamentale la frequenza delle lezioni durante le quali sono
affrontati gli argomenti dal punto di vista teorico.
Le esercitazioni e la didattica laboratoriale consentono agli studenti di fare esperienza
dei contenuti presentati durante le lezioni frontali.
METODO DI VALUTAZIONE
L’esame è composto da tre prove:
1. prova scritta;
2. prova di laboratorio;
3. orale.
Le tre prove si svolgeranno tutte lo stesso giorno. Non è possibile suddividere l’esame.
AVVERTENZE
Tutte le informazioni relative al corso sono disponibili nell’aula virtuale del docente.
Orario e luogo di ricevimento
Il Prof. Margherita Lanz riceve gli studenti il giovedì dalle ore 10,30 alle ore 12,00
presso il Dipartimento di Psicologia.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard