Un giardino per stare bene

annuncio pubblicitario
IN LIBRERIA DAL 9 FEBBRAIO 2011
Cristina Borghi
UN GIARDINO PER STARE BENE
Urra
pp. 256 euro 16,00
L'autore
Cristina Borghi è medico; laureata in Medicina e Chirurgia, in Farmacia e
specializzata in Farmacologia Sperimentale. Dopo circa trent’anni di studi, di
attività professionale e didattica, in Italia e all’estero, nell’ambito dello
sviluppo clinico dei farmaci nell’industria farmaceutica, è approdata al mondo
dei giardini nei luoghi di cura.
Ha svolto e svolge tuttora attività didattica e di consulenza per i corsi di
perfezionamento in Healing Gardens – Progettazione del verde nelle Strutture
di Cura della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Milano e svolge
attività didattica presso la Scuola Agraria del Parco di Monza.
In breve
Perché i giardini migliorano la salute.
Come il giardino può curare. Quali elementi utilizzare e come procedere per
allestire il giardino. Come fare il giardino del benessere e il giardino della cura:
il giardino per la famiglia; per i bambini; per gli anziani; per i malati; per i
pazienti psichiatrici; per i diversamente abili. Esempi di giardini del benessere
e di giardini della cura.
Il libro
La medicina, oggi, cura la malattia e non il malato e tende a
deresponsabilizzare le persone nei confronti del proprio benessere. Il rimedio
all’infelicità è lo psicologo o lo psichiatra, il rimedio alla salute è il medico, e il
paziente esegue, passivo.
L’opera parte da queste riflessioni per stimolare il lettore a contribuire in prima
persona al proprio benessere: stare nel verde e occuparsi del verde
indubbiamente aiuta. È un complemento della cura, perché in molti casi
l’esercizio fisico in giardino e nei parchi previene le “malattie della civiltà”
(obesità, diabete, malattie cardiovascolari, osteoporosi e cancro) e la natura,
tutta, distrae dalla propria condizione di disagio, aiuta le persone a farsi parte
attiva nella guarigione e ad acquisire il controllo sulla malattia; non ultimo,
diminuisce lo stress, sintomo più frequente nella malattia e condizione che ne
favorisce l’insorgere. Il testo, scritto da un medico, non misconosce i progressi
della medicina convenzionale, ma vuole sottolineare che il benessere non
passa solo attraverso la salute del corpo ma, soprattutto, attraverso
l’educazione ai pensieri e alle azioni positive, all’esercizio della volontà, alla
disponibilità della bellezza e dell’armonia, ovunque, e attraverso la cura di altri
esseri viventi: le piante. Vi sono inizialmente descritte le diverse modalità
curative del verde e della natura per arrivare a una seconda parte “operativa”:
come realizzare i giardini del benessere, per chi sta bene, e i giardini della cura
per il malato. Alcuni esempi pratici di giardini realizzati, con consigli utili per la
scelta e la manutenzione del verde di casa, chiudono il volume. Con inserto a
colori.
Scarica
Random flashcards
Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

123

2 Carte

rocce

2 Carte oauth2_google_c482f14d-5fdf-4363-90b1-31fa1b3e2bb1

creare flashcard