Rolando Nofri - Rotary Club Arezzo Est

annuncio pubblicitario
Rolando Nofri
Resoconto di Paolo Rosi
(riunione del 29 novembre 2007)
GIARDINI, GIARDINI: PARADISI DEL MONDO
È l’argomento con il quale Rolando ci ha intrattenuti in una
serata ben riuscita ed apprezzata da tutti i convenuti.
All’introduzione è seguita una breve storia del giardino nel
suo divenire, nell’uso e nel tempo.
Lo scopo, la ricerca, il disegno, il riposo, il compiacimento
di un sogno realizzato, lo sforzo di pervenire a qualcosa da
sorvegliare e da perfezionare.
Rolando ha mostrato anche una lunga serie di immagini da lui
catturate visitando giardini di tutto il mondo alla ricerca di
toccanti emozioni e di costanti, profondi ricordi.
semplice ma d’effetto
Una paziente e geniale composizione di piccole piante dà il
benvenuto ai visitatori dell’Orto Botanico di Dublino (Irlanda).
Austero… e pratico
Il rigore formale del chiostro scandito dall’architettura, il
tradizionale disegno e la significativa presenza dell’acqua sono
attenuati dalla presenza di aranci che con le lucide foglie ed i
pomi splendenti promettono sollievo al corpo ed allo spirito.
(Alentejo, Portogallo)
formale
Il giardino formale all’italiana trasportato in Francia si
complica e impreziosisce.
Qui broderie e parterre trasformano in luogo di delizie quella che
era la piazza d’armi del Castello di Albi.
orientale
Nell’immensa Città Proibita di Pechino ci si aspetterebbe un ampio
giardino dalle mille preziosità.
Esistono invece tanti piccoli spazi adorni di bronzi e bonsai dove
un punto privilegiato fa da pernio ad una ossessiva perfezione.
geometrico
Le
invenzioni
dell’arte
topiaria
e
le
scelte
geometriche
dell’insieme fanno diventare molti giardini “tagliati” tanti
piccoli gioielli da percorrere e da godere.
maestoso
Ogni famoso parco ha la sua maestosità, grandezza, perfezione da
esibire.
La sorprendente estensione di acque, statue e cura del verde della
Reggia di Caserta è forse all’apice di tutto questo.
Nessuna foto ne renderà mai la insuperabile meraviglia.
Il ricordo e la partecipazione la faranno aumentare nel tempo.
… a ognuno il suo
Nella Scozia delle lunghe notti e del poco sole, un bow-window può
allietare la casa, specie se la padrona è accorta e abile ad
abbellirlo con ogni pianta e mille colori.
I giardini di tutti sono da ammirare, ma quanto ognuno riesce a
creare per sé e da solo ha un valore molto più alto.
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard