29.Estremo Oriente - Cina

annuncio pubblicitario
I monti si innalzano nel sud – ovest del territorio.
Le catene più vaste e alte sono: il Karakoram,
l’Himalaya, in cui si trova la cima più elevata del
mondo (Everest) e l’altipiano del Tibet.
A nord si trovano i Monti Altai e Tian Shan.
In Cina si trovano due grandi deserti: il Takla Makan,
fatto di colline di sabbia, e il deserto del Gobi, di pietre.
In Cina si trova il fiume più lungo dell’Asia: il Fiume
Azzurro, che è interamente navigabile. Gli altri fiumi
sono il Fiume Giallo e lo Xi Jang. Tra questi fiumi si
estende la più grande pianura: la “pianura gialla”. A
nord – ovest il clima è continentale e arido negli
altipiani; verso sud è più mite. Al centro è subtropicale. Al meridione è temperato – caldo.
Bandiera e storia
Il rosso della bandiera cinese è il colore del comunismo. La stella grande rappresenta il partito che
guida le classi sociali (le altre stelle); operai, contadini, borghesi e capitalisti.
La Cina è stata abitata fin dall’antichità. Qui nacquero la bussola, la polvere da sparo e la seta.
Nel XIII sec. i Mongoli, con a capo Gengis Khan, invasero la Cina, dando vita ad una nuova
dinastia. La Cina divenne l’impero più vasto e longevo del mondo.
Nel XVI sec. cominciarono gli scambi con l’Occidente.
Nel 1912 scoppiarono insurrezioni, che portarono alla proclamazione della repubblica.
Nel 1949 Mao Zedong, capo del Partito comunista, salì al potere e instaurò un regime totalitario.
Nel 1976 Mao morì e il suo posto fu preso da Deng Xiaoping.
Popolazione e città
La Cina è il paese più popolato del mondo. La maggior parte degli abitanti è cinese, anche se sono
presenti minoranze. La sovrappopolazione è un problema che incide sul paese.
Oggi in Europa e in America, vivono molti cinesi. La popolazione si concentra nelle zone
pianeggianti e lungo le rive dei fiumi. Negli ultimi anni si assiste all’urbanizzazione.
La lingua ufficiale è il cinese, scritto tramite ideogrammi. Le religioni praticate sono il
confucianesimo e il buddismo.
La capitale è Pechino che era la residenza dell’imperatore e della sua famiglia. È formata dal
deposito di carbone, che un imperatore aveva fatto accumulare per non morire di freddo. Il suo
nome significa “capitale del nord”. È un centro industriale e agricolo, sede di università, musei,
biblioteche, centri di ricerca.
Nanchino sorge sulla sponda sinistra del Fiume Azzurro. Il nome significa “capitale del sud”. È
ricca di canali, sui quali si affacciano case in legno. È centro culturale e commerciale e industriale.
Shanghai sorge vicino al mare. È famosa per i suoi giardini ma anche per l’altissimo inquinamento.
Canton è sede di cantieri navali e grandi industrie.
Economia e società
Le aree costiere sono molto sviluppate, mentre le zone interne hanno un’economia molto arretrata.
L’agricoltura è la principale attività. La principale coltura è quella del riso. Si coltivano anche
frumento, miglio, mais, orzo, sorgo, grano saraceno, piante da olio come arachide e sesamo,
barbabietole da zucchero, frutta e tabacco. Si producono fibre tessili: seta, cotone, canapa e ramiè.
Si allevano bovini e ovini. Il pesce è il cibo più importante dopo il riso. Si pescano sardine,
merluzzi, sgombri e seppie. Si coltivano alghe.
La Cina è ricca di risorse minerarie quali: carbone, ferro, rame, stagno, oro, piombo, argento, zinco
e mercurio.
Le industrie più sviluppate sono siderurgiche, meccaniche, alimentari, per la lavorazione delle fibre
tessili. La Cina produce armi, anche nucleari. È fiorente l’artigianato industriale: tappeti, porcellana,
lavorazioni in ferro.
Il terziario è in fase di sviluppo. È fiorente il commercio e il turismo alla Grande Muraglia e ai siti
archeologici e religiosi. Strade e ferrovie si stanno potenziando.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard