scuola materna

annuncio pubblicitario
CURRICOLO IN VERTICALE DI LINGUA ITALIANA
BASATO SU MODULI DI LETTURA E DI SCRITTURA
Si ritengono centrali i seguenti assi considerati nell'ottica della continuità:
comprensione del testo, comunicazione, curricolo di lingua italiana, lettura dei
requisiti da consolidare e rafforzare nelle strategie del curricolo previsto.
Lo strumento principale e "continuo" risulta essere il laboratorio in qualità di
metodo di lavoro da utilizzare in attività che si proiettano nell'ambiente
esterno. Si permette così la circolarità del rapporto tra teoria e pratica riferita
ad attività significative sul piano formativo. Esso è progettazione di materiale,
procedimenti e percorsi didattici; stimola la riflessione sulle esperienze
compiute e la verifica dei procedimenti e dei percorsi. Presuppone, inoltre,
l'impegno collaborativo tra i soggetti che vi partecipano: alunni, docenti
esperti interni oesterni all'istituzione scolastica.
SCUOLA MATERNA
Lettura= ascolto
Rilassamento
La capacità di rilassare i muscoli è direttamente proporzionale all'attenzione
uditiva.
Silenzio
Simulazione
Capire e comunicare un contenuto
Strutturazione verbale di una frase completa, soggetto, verbo e completamento
Chiarezza, comprensibilità nell'esposizione
Sequenzialità nella produzione iconica
Predittori
Contatto oculare spontaneo e a richiesta
Mobilità oculare
Trovare rime e strutturare filastrocche
Ampliamento lessicale
Decodificare e codificare immagini
Metacomprensione
Identità di sé (osservare e agire), competenza linguistica, autonomia
Immagine mentale: mappa cognitiva, enciclopedia mentale
Rappresentazione iconica e verbale. Utilizzo di punti di riferimento. Seriazione e
classificazione. Memoria.
Comportamenti partecipativi e pro sociali
Rispetto delle regole nel gioco. Collaborazione. Accettazione delle conseguenze
per il mancato rispetto delle regole
SCUOLA ELEMENTARE
Metacomprensione
Consapevolezza delle abilità
Consapevolezza dei processi di controllo
Identità di sé.
Autovalutazione. Mappa concettuale: strumenti per la decodifica (frasi e parole
chiave, parole oggetto, parole che legano.
Motivazione
Impegno. Tensione cognitiva. Mobilità cognitiva ( problem solving, problem
posing). Automotivazione. Centro di ascolto.
Laboratorio linguistico
Raccontare, descrivere, esprimere secondo gli organizzatori cognitivi dello
spazio e del tempo
Fruizione dei linguaggi nell'ottica della multimedialità (analisi, sintesi,
generalizzazione e ristrutturazione )
Produzione multimediale: immagini, suoni, parole, ipertesto.
Competenza sintattica e testuale
Cooperazione interpretativa: abilità d'indagine sul testo secondo un processo di
congetture e ipotesi
SCUOLA MEDIA
LETTURA
Controllo, fluidità, velocità, scopi,lettura efficace, usi testi speciali, metafora,
paragone
Fruizione di linguaggi
Comprensione globale,conoscenza termini, ampliamento lessicale, competenza
sintattica, competenza testuale, competenza pragmatica(decifrare, decodificare),
analizzare, fare inferenze, sintetizzare
Avvio alla competenza rielaborativi, valutativa
Strategie di fix up e di controllo
Classificare e catalogare una serie di materiali bibliografici
Scrittura
Raccontare, descrivere, esprimere, argomentare secondo organizzatori cognitivi
di spazio, tempo, causalità
Aderenza al testo, coesione tra le parti, correttezza ortografica, correttezza
morfosintattica.
Contenuto, originalità, competenza pragmatico testuale e avvio a quella
rielaborativi - valutativa cioè alla manipolazione del testo
Lettura per lo studio SQR (3)
Lettura orientativa, lettura analitica, rielaborazione personale
Recupero motivazione
Input collegati con il reale e il mondo del lavoro, atteggiamento euristico
Recupero della mobilità cognitiva
Strategie di problem solving e problem posing, mettere in atto capacità
trasversali complesse
SCUOLA SUPERIORE
Comprensione del testo
Trarre influenze lessicali e semantiche
Seguire la struttura sintattica del periodo
Correggere le oncongruenze formulando ipotesi sul significato
Cogliere il significato letterale della frase
Modificare l'approccio al testo
Smontaggio e rimontaggio del testo
Smontare il testo significa capire e seguire le seguenze dei fatti, individuare
personaggi, tempi, luoghi, azioni ed eventi, cogliere gli elementi importanti:
tema centrale, causa, fatto e conseguenza.
Interagire tra l'analisi, le informazioni contenute nel testo e le conoscenze
possedute dal lettore
Competenza rielaborativa e uso del testo come risorsa
Il testo come risorsa può essere usato come fonte, documento o ricerca per
ottenere nuove informazioni.
Metodo di studio
Consapevolezza del proprio stile cognitivo e del suo opposto, funzionali agli
scopi del compito
SQR3 in relazione al compito
Inserimento lavorativo
Scuola incontro coordinata con la famiglia e il territorio
Laboratorio multimediale
Contatti al mondo del lavoro, scambi di esperienze tra scuole
Circolarità delle informazioni, costituzione di una banca dati
Stage in ditta controllati dalla istituzione scolastica e retribuiti
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard