Geografia classe 1^ NUCLEO TEMATICO 1 Orientamento

annuncio pubblicitario
Geografia classe 1^
NUCLEO TEMATICO 1
Orientamento
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
1 L’alunno si orienta nello spazio
circostante,
utilizzando
riferimenti
topologici
A Muoversi consapevolmente nello 
Conosce gli elementi costitutivi
spazio
circostante,
orientandosi
degli spazi vissuti, le loro funzioni.
attraverso
punti
di
riferimento,
Si orienta nello spazio secondo
utilizzando gli indicatori topologici 
le consegne ricevute
(avanti, dietro, sinistra, destra, ecc.) e le
mappe di spazi noti che si formano nella

Colloca ed individua oggetti
mente (carte mentali)
nello spazio conosciuto

Indicatori spaziali

Le relazioni spaziali

I percorsi

I punti di vista

Gli ambienti vissuti (lo spazio
interno, esterno, il confine)
Geografia classe 2^
NUCLEO TEMATICO 1
Orientamento
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
DELLE COMPETENZE
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
1 L’alunno si orienta nello spazio
circostante,
utilizzando
riferimenti
topologici.
A Muoversi consapevolmente nello 
Si
orienta
nello
spazio 
spazio
circostante,
orientandosi
secondo le consegne ricevute.

attraverso
punti
di
riferimento,
Colloca ed individua oggetti
utilizzando gli indicatori topologici 

nello
spazio
conosciuto.
(avanti, dietro, sinistra, destra, ecc.) e le
mappe di spazi noti che si formano nella

Si orienta in base a diversi 
mente (carte mentali)
punti di riferimento.


Coglie le relazioni spaziali degli
oggetti in relazione a se stesso e in

rapporto fra loro e le riproduce
graficamente.
Indicatori spaziali
Le relazioni spaziali
I percorsi
I punti di vista
Gli ambienti vissuti (lo spazio
interno, esterno, il confine)
Le piante
NUCLEO TEMATICO 2
Linguaggio della geograficità
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
2 Utilizza il linguaggio della geo-graficità
per interpretare carte geografiche,
realizzare semplici schizzi cartografici
3 Ricava informazioni geografiche da una
pluralità di fonti (cartografiche e
fotografiche)
NUCLEO TEMATICO
3
A Rappresentare in prospettiva verticale 
Rappresenta spazi e percorsi
oggetti e ambienti noti (pianta dell’aula,
con il disegno e l’uso di semplici
ecc.) e tracciare percorsi effettuati nello
simboli.
spazio circostante.
B Leggere e interpretare la pianta dello
spazio vicino.

Le piante
Paesaggio
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
4 Riconosce e denomina i principali
“oggetti” geografici fisici ( monti,
pianure, colline, mari)
A Esplorare il territorio circostante
attraverso l’approccio percettivo e
l’osservazione diretta.

Riconosce e descrive i principali 
paesaggi

B Individuare e descrivere gli elementi
fisici e antropici che caratterizzano i
paesaggi dell’ambiente divita della
propria regione.
La montagna
La collina

La pianura

Il mare
NUCLEO TEMATICO
4
Regione
e
sistema
territoriale
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
7 Si rende conto che lo spazio geografico
è costituito da elementi fisici e antropici
legati da rapporti di connessione e/o di
interdipendenza.
A Riconoscere, nel proprio ambiente di 
Conosce gli elementi
vita, le funzioni dei vari spazi e le loro
costitutivi degli spazi vissuti,
connessioni
funzioni.

le loro
Il paesaggio martinese
Geografia classe 3^
NUCLEO TEMATICO 1
Orientamento
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
1 L’alunno si orienta nello spazio
circostante e sulle carte geografiche,
utilizzando riferimenti topologici e punti
cardinali
A Muoversi consapevolmente nello 
Si orienta in base a riferimenti
spazio
circostante,
orientandosi
topologici, punti cardinali.
attraverso
punti
di
riferimento,
utilizzando gli indicatori topologici
(avanti, dietro, sinistra, destra, ecc.) e le
mappe di spazi noti che si formano nella
mente (carte mentali)

Gli strumenti per orientarsi
NUCLEO TEMATICO 2
Linguaggio della geograficità
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
2 Utilizza il linguaggio della geo-graficità
per interpretare carte geografiche e
globo terrestre, realizzare
semplici schizzi cartografici e carte
tematiche
3Ricava informazioni geografiche da una
pluralità di fonti (cartografiche e
fotografiche
NUCLEO TEMATICO
Paesaggio
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
A Rappresentare in prospettiva verticale 
Individua i diversi tipi di carte

oggetti e ambienti noti (pianta dell’aula,
geografiche ele loro caratteristiche.

ecc.) e tracciare percorsi effettuati nello

Inizia
ad
usare
una
terminologia
spazio circostante.

specifica.
B Leggere e interpretare la pianta dello
spazio vicino.
Gli scienziati della geografia
Le carte geografiche
La riduzione in scala
3
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
4 Riconosce e denomina i principali
“oggetti” geografici fisici (fiumi, monti,
pianure, coste, colline, laghi, mari.)
A Conoscere il territorio circostante
attraverso l’approccio percettivo e
l’osservazione diretta.

B Individuare e descrivere gli elementi
fisici e antropici che caratterizzano i
paesaggi dell’ambiente di vita della
propria regione.

Individua, conosce e descrive gli 
elementi caratterizzanti dei vari

paesaggi
La montagna
Conosce e descrive gli elementi 
fisici ed antropici del luogo di residenza

La pianura
La collina
Il mare

Il fiume

Il lago
NUCLEO TEMATICO
4
Regione
e
sistema
territoriale
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
7 Si rende conto che lo spazio geografico
è un sistema territoriale, costituito da
elementi fisici e antropici legati da
rapporti di connessione e/o di
interdipendenza.
A Comprendere che il territorio è uno 
Analizza, spiega e compara i

spazio organizzato e modificato dalle
diversi ambienti naturali presenti nella
attività umane.
propria regione.
B Riconoscere, nel proprio ambiente di
vita, le funzioni dei vari spazi e le loro
connessioni, gli interventi positivi e
negativi dell’uomo.
La Puglia (aspetto fisico)
Geografia classe 4^
NUCLEO TEMATICO 1
Orientamento
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
1 L’alunno si orienta nello spazio
circostante e sulle carte geografiche,
utilizzando riferimenti topologici e
A Orientarsi utilizzando la bussola e i 
Si orienta in base a riferimenti 
topologici, punti cardinali e coordinate
punti cardinali anche in relazione al Sole.

geografiche
Gli strumenti per orientarsi
Il reticolo geografico
punti cardinali.
NUCLEO TEMATICO 2
Linguaggio della geograficità
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
2 Utilizza il linguaggio della geo-graficità
per interpretare carte geografiche e
globo terrestre, realizzare semplici
schizzi cartografici e carte tematiche.
3 Ricava informazioni geografiche da una
pluralità di fonti (cartografiche e
satellitari,
tecnologie
digitali,
fotografiche, artistico-letterarie).
A Analizzare i principali caratteri fisici del 
Individua i diversi tipi di carte

territorio, fatti e fenomeni locali e
geografiche e le loro caratteristiche.

globali, interpretando carte geografiche

Usa
una
terminologia
specifica.
di diversa scala, carte tematiche, grafici,

elaborazioni digitali, repertori statistici
relativi a indicatori socio-demografici ed
economici.
C Localizzare le regioni fisiche principali
Gli scienziati della geografia
Le carte geografiche
La riduzione in scala
del territorio italiano
NUCLEO TEMATICO
Paesaggio
3
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
4 Riconosce e denomina i principali
“oggetti” geografici fisici (fiumi, monti,
pianure, coste, colline, laghi,
mari, oceani, ecc.)
5 Individua i caratteri che connotano i
paesaggi (di montagna, collina, pianura,
vulcanici, ecc.) con particolare
A Conoscere gli elementi che 
Individua, conosce e descrive gli
caratterizzano i principali paesaggi
elementi caratterizzanti dei vari
italiani, individuando le analogie e le
paesaggi italiani.
differenze (anche in relazione ai quadri
socio-storici del passato) e gli elementi di
particolare valore ambientale e culturale
da tutelare e valorizzare.
attenzione a quelli italiani.

Le Alpi

Gli Appennini

Le colline

Le pianure

Il mare e le coste

I fiumi

I laghi
NUCLEO TEMATICO
4
Regione
e
sistema
territoriale
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
7 Si rende conto che lo spazio geografico
è un sistema territoriale, costituito da
elementi fisici e antropici legati da
B Individuare problemi relativi alla tutela 
Analizza, spiega e compara i 
e valorizzazione del patrimonio naturale
diversi ambienti naturali presenti nel
e culturale, proponendo soluzioni idonee
Il patrimonio naturale
rapporti di connessione
interdipendenza.
e/o
di
nel proprio contesto di vita.
territorio italiano.

Gli insediamenti umani

L’economia

Le vie di comunicazione

Il patrimonio culturale
Geografia classe 5^
NUCLEO TEMATICO 1
Orientamento
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
1 L’alunno si orienta nello spazio
circostante e sulle carte geografiche,
utilizzando riferimenti topologici e
punti cardinali.
A Estendere le proprie carte mentali al 
Si orienta in base a riferimenti 
territorio italiano, all’Europa e ai diversi
topologici, punti cardinali e coordinate
continenti, attraverso gli strumenti
geografiche.
dell’osservazione indiretta (filmati e
fotografie,
documenti
cartografici,
immagini
da
telerilevamento,
elaborazioni digitali, ecc.).
Gli strumenti per orientarsi
NUCLEO TEMATICO 2
Linguaggio della geograficità
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
2 Utilizza il linguaggio della geo-graficità
per interpretare carte geografiche e
globo terrestre, realizzare
semplici schizzi cartografici e carte
tematiche, progettare percorsi e itinerari
di viaggio.
A Analizzare i principali caratteri fisici 
Sa ricavare informazioni da una 
Le carte geografiche regionali
del territorio, fatti e fenomeni locali e
pluralità di fonti: cartografiche/ 
Le carte geografiche dei
globali, interpretando carte geografiche
satellitari/fotografiche/artisticoletterar
continenti
di diversa scala, carte tematiche, grafici,
ie
elaborazioni digitali, repertori statistici
relativi a indicatori socio-demografici ed

Realizza
carte
geografiche
economici.
3 Ricava informazioni geografiche da una
pluralità di fonti (cartografiche e
satellitari,
tecnologie
digitali,
fotografiche, artistico-letterarie).
B Localizzare sulla carta geografica
dell’Italia le regioni fisiche, storiche e
amministrative; localizzare sul planisfero
e sul globo la posizione dell’Italia in
Europa e nel mondo.
relative alle regioni studiate
C Localizzare le regioni fisiche principali e
i grandi caratteri dei diversi continenti e
degli oceani.
NUCLEO TEMATICO
Paesaggio
3
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
4 Riconosce e denomina i principali
“oggetti” geografici fisici (fiumi, monti,
pianure, coste, colline, laghi,
mari, oceani, ecc.)
5 Individua i caratteri che connotano i
paesaggi (di montagna, collina, pianura,
vulcanici, ecc.) con particolare
attenzione a quelli italiani, e individua
analogie e differenze con i principali
paesaggi europei e di altri continenti.
6 Coglie nei paesaggi mondiali della
storia le progressive trasformazioni
operate dall’uomo sul paesaggio
A Conoscere gli elementi che 
Conosce e localizza i principali 
caratterizzano i principali paesaggi
oggetti geografici fisici e antropici 
italiani, europei e mondiali, individuando
dell’Italia.
le analogie e le differenze (anche in
Individua e confronta l’Italia nel
relazione ai quadri socio-storici del 
passato) e gli elementi di particolare
contesto europeo.
valore ambientale e culturale da tutelare
e valorizzare.
Le regioni italiane
L’Italia in Europa e nel mondo
naturale.
NUCLEO TEMATICO
4
Regione
e
sistema
territoriale
TRAGUARDI PER LO SVILUPPO
OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZE
CONTENUTI
DELLE COMPETENZE
7 Si rende conto che lo spazio geografico
è un sistema territoriale, costituito da
elementi fisici e antropici legati da
rapporti di connessione e/o di
interdipendenza.
A
Acquisire il concetto di regione 
Individua le caratteristiche e le 
geografica (fisica, climatica, storicofunzioni degli spazi vissuti.

culturale, amministrativa) e utilizzarlo

Comprende che la funzione

a partire dal contesto italiano.
degli spazi è in relazione ai bisogni
B Individuare problemi relativi alla tutela 
Comprende che esiste relazione
e valorizzazione del patrimonio naturale
fra ambiente e bisogni e attività 
e culturale, proponendo soluzioni idonee
dell’uomo.
nel proprio contesto di vita.

Matura
atteggiamenti
di 
rispetto nei confronti del patrimonio
ambientale e strorico culturale
dell’Italia.

Conosce i simboli dell’unità
Nazionale.

Conosce le linee generali della
Costituzione italiana.
Le regioni italiane
I simboli della Repubblica
I principi fondamentali della
Costituzione
Cenni sulla nascita dell’Unione
Europea
Il patrimonio ambientale e
storico culturale dell’Italia
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard