letture da cani - Fondazione Per Leggere

annuncio pubblicitario
Letture
da Cani
LETTURE DA CANI (READING DOG)
Il programma Reading Education Assistance Dogs
è stato lanciato negli Stati Uniti nel 1999, ma si è
sviluppato soprattutto in questi ultimi anni, e
consiste nell’affiancare al bambino un cane
debitamente addestrato che ascolta
pazientemente i suoi esercizi di lettura. Quando il
bimbo legge, l’animale non critica, non corregge
e non ride degli errori, ma fa dei piccoli gesti di
approvazione (come una scodinzolata) o di
incoraggiamento (una leccatina discreta).
Ovviamente tutto questo non serve tanto a
insegnare a leggere in senso tecnico, ma
rappresenta un intervento sulla psiche del
bambino: il cane, con la tranquillità che
Associazione Culturale Maith
trasmette, infonde nel piccolo una maggiore
autostima e sicurezza, aiutandolo a eliminare
eventuali forme di blocco psicologico.
Gli animali sono attentamente selezionati in base
a caratteristiche precise.
Attualmente migliaia di squadre di lavoro
R.E.A.D. operano negli Stati Uniti, in Canada e nel
Regno Unito, testimoniando il fatto che il
programma sembra davvero funzionare. I
migliori risultati si sono segnalati in casi di
maggiore difficoltà, soprattutto con bambini
affetti dalla sindrome di Down e con problemi di
dislessia.
http://www.maith.it
[email protected]
La Maith è
un’associazione che si
occupa di benessere
(Maith in gaelico
significa “sto bene”).
La Maith, attiva in
Lombardia e Piemonte,
nell’ambito delle sue
attività socio-educative
dedica molta attenzione
agli interventi di PetTherapy su target
specifici.
In questo quadro, la
Maith offre diverse
tipologie di servizi (sia
nel settore pubblico che
privato) che si possono
articolare in interventi
semplici e puntuali o in
progetti complessi e
integrati.
l’utilizzo di animali da
compagnia ai fini di pet therapy
è stato riconosciuto come cura
ufficiale dal Decreto del
Presidente del Consiglio dei
Ministri del 28 febbraio 2003 e
nell’ ottobre 2005 il Comitato
Nazionale di Bioetica (C.N.B.)
si è espresso a favore
dell’utilizzo e dello studio della
pet therapy, incentivandone la
sua applicazione.
QUALI SONO I BENEFICI DEL PROGRAMMA?
Alcuni dei benefici documentati della terapia con gli animali includono
l’abbassamento della pressione, rilassamento e la tendenza a dimenticare le
limitazioni. Un recente studio ha sottolineato che spesso i bambini diventano
nervosi quando si devono relazionare con gli altri, la pressione sale ma questo non
accade se è presente un cane.
A volte i bambini che stanno imparando a leggere si sentono sotto pressione non
perché non lo sappiano fare ma perché temono di commettere errori e di sembrare
sciocchi. Hanno paura di leggere di fronte ai loro amici e così si “irrigidiscono” e le
cose possono solo peggiorare.
Quando invece leggono in presenza di un cane, immediatamente si rilassano e
dimenticano il loro imbarazzo. In breve tempo apprezzano l’esperienza della
lettura e spesso sono ansiosi di ripeterla. E’ semplice e funziona a meraviglia!
QUALI SONO LE CARATTERISTICHE CHE L’ANIMALE DEVE
POSSEDERE?
Un buon animale “da lettura” deve prima di tutto aver superato tutti i test per
essere un Pet-therapist, deve essere assicurato. Questo significa che sono stati
selezionati in base a temperamento, attitudine, salute, buone maniere. Sono
animali che ispirano fiducia. Sono calmi e ubbidienti, perfettamente toilettati in
modo da rendere piacevole l’accarezzamento. Amano i bambini e adorano passare
del tempo con loro!
COME VENGONO SCELTI I BAMBINI CHE PARTECIPERANNO AL
PROGRAMMA?
Nelle biblioteche e nelle librerie, tutti i bambini interessati a partecipare sono i
benvenuti. Si tratta di incentivare i bambini alla lettura, fargli associare esperienze
positive ai libri e alle biblioteche, quindi alla lettura.
Associazione Culturale Maith
http://www.maith.it
[email protected]
IN CHE MODO SI SELEZIONANO I LIBRI?
Di solito ci si confronta con i bibliotecari e gli insegnanti per scegliere i libri più
appropriati e le letture più avvincenti. Per i dislessici, possono essere utilizzati libri
appositamente editi da case editrici specializzate.
Lo Staff
Milo Trombin
CHI SCEGLIE IL LIBRO DA LEGGERE? IL CANE HA DEI LIBRI
PREFERITI?
Naturalmente il cane si porta i suoi libri preferiti! Molti fanno anche autografare
dai bambini il libro del cane. Solitamente si fa trovare un’ampia scelta di letture
tra cui scegliere.
Educatore professionale dal 2004
presso diverse cooperative sociali:
“3F”
“A Stefano Casati”
“Albatros”
“La Chioccia”
IL CONDUTTORE LEGGE INSIEME AI BAMBINI?
Sì, specialmente nelle biblioteche. Spesso i bambini sono troppo piccoli o intimoriti
e così il conduttore cerca di “scaldare” l’ambiente leggendo per i bambini. In alcuni
casi si lavora anche con i bambini delle materne e si utilizzano abbecedari o anche
lettere morbide in spugna. Si tratta di una variazione ludica!
Nell’ambito lavorativo, ha frequentato
corsi di:
-Comunicazione educativa
-Corso per Dirigenti e Preposti aziendali
-Comunicazione e relazione educativa
-Operatore di Pet-therapy con AIUCA
-Operatore di Pet-therapy con Dog4Life
-Corso base di primo soccorso
-Corso base per Addetto antincendio
-Abilitazione alla conduzione di cani per
la Pet-therapy con Dog4Life
LA PRESENZA DEL CONDUTTORE NON INTERFERISCE CON IL
RAPPORTO COL CANE O INIBISCE IL BAMBINO?
E’ stato documentato da vari setting terapeutici che quando un animale è presente
durante le sedute, la gente tende a dimenticare la presenza di altri esseri umani e
le loro inibizioni spariscono. Qualcosa di simile accade durante le sedute di lettura.
Naturalmente il conduttore funge anche da supporto tecnico, positivo e non critico.
Il conduttore svolge un ruolo cruciale perché incoraggia e aiuta il giovane lettore e
nello stesso tempo, “aiuta il cane a capire” - cosa che i bambini desiderano più di
ogni altra cosa
Moka
PER QUANTO TEMPO DURA OGNI INCONTRO?
Di solito gli incontri di lettura, durano 15/20 minuti a bambino.
-Corso di educazione cinofila
-Corso di Recupero e Soccorso nautico
-Abilitazione alla Pet-Therapy con
Dog4Life
COME INIZIANO E COME TERMINANO LE SESSIONI?
E’ molto importante iniziare ogni sessione di lettura con dei giochi insieme al cane;
bisogna accertarsi dello stato emotivo del bambino e raccontargli aneddoti sul
cane. Al termine della lettura, il bambino per esempio offrirà un croccantino al
cane.
QUALI SONO I COSTI?
Siamo un’associazione no profit e quindi chiediamo un’offerta libera agli utenti
interessati oltre che alla sottoscrizione della tessera dell’associazione di 15 euro
Associazione Culturale Maith
http://www.maith.it
[email protected]
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard