una ginnastica per gli occhi

annuncio pubblicitario
Terapie alternative
TRAINING
VISIVO
Una ginnastica
per gli occhi
Una serie di esercizi per la
riabilitazione della vista che
permette di recuperare una
visione più dinamica oltre a
rilassare le tensioni oculari
causa di mal di testa e
stanchezza agli occhi
I
problemi della vista, come tutti i disturbi percettivi, derivano da uno squilibrio tra corpo e mente: è il
presupposto adottato da William Horatio Bates, oculista statunitense studioso della vista con un approccio olistico, che ha messo a punto
una ginnastica specifica per
gli occhi, capace di ridare loro l’elasticità originaria.
Una visione olistica
Un aiuto alla pratica
Gli occhiali stenopeici al posto delle lenti presentano schermi neri bucherellati secondo una precisa frequenza capace di indurre l’occhio a cercare la luce
compiendo dei micro movimenti che rilassano la muscolatura e riabilitano la visione. L’uso costante stimola e riabilita l’oscillazone saccadica, come
raccomandato nel metodo Bates, oltre
ad aumentare la vitalità e l’elasticità
dei muscoli oculari, ad ossigenare e lubrificare gli occhi.
10
Dicembre 2014
Un occhio sano, capace di
svolgere le proprie funzioni in
modo adeguato, si distingue
per la libertà di movimento
esattamente come un atteggiamento aperto nei confronti della vita presuppone la disponibilità al cambiamento e
all’evoluzione. Tensioni e rigidità mentali si tradurrebbero
quindi in uno sguardo fisso,
incapace di esplorare e cogliere i dettagli, in un irrigidimento degli occhi e
nella manifestazione di
disturbi visivi. Gli occhiali, limitando il movimento, causano un ulteriore aggravamento del problema.
Training per la vista
Per distendere e rendere più
elastica e funzionale la muscolatura che regola la messa a fuoco dell’occhio, il metodo Bates propone una serie di esercizi basati su quattro principi: movimento, rilassamento, relazione tra visione centralizzata e periferica, memoria e immaginazione. Se eseguiti con costanza e per un periodo di
tempo sufficientemente lungo, gli esercizi consentono
di correggere alcuni problemi della vista, arrivando in
alcuni casi ad eliminare l’utilizzo degli occhiali. Applicato per correggere i difetti visivi causati da errori di rifrazione o difetti ottici - astigmatismo, miopia o presbiopia – il metodo Bates risulta utile nella cura di cataratta, glaucoma e strabismo.
La pratica degli esercizi contribuisce a eliminare mal di
testa, tensioni e stanchezza
agli occhi, migliora coordinazione ed equilibrio oltre a
favorire consapevolezza e fiducia in sé.
n
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard