Posta a sud est di Trento è la montagna che chiude l`anello di cime

annuncio pubblicitario
Telefoni cellulari in dotazione ai coordinatori prima e durante la gita
martedì 3311009452
mercoledì 3311009453
Le iscrizioni si aprono il venerdì dalle ore 9.30
Sezione di Brescia
GITA G.P.E.
MARTEDI' 22 – MERCOLEDI' 23GENNAIO 2013
PARTENZA ORE 7.30 – 7.40
RIVA DEL GARDA – TORBOLE
SENTIERO DELLE BUSATTE
(Lago di Garda - BS)
Dal Parco delle Busatte che sovrasta l'abitato di Torbole, si arriva, attraversando paesaggi mozzafiato, a
Tempesta, località che ai tempi dell'Impero Austroungarico segnava il confine con l'Italia. Il sentiero è
un'ardita realizzazione, con tratti a sbalzo superabili grazie ad una scala di ferro fissata direttamente in
roccia ed altri lungo sentieri tracciati grazie al lavoro del corpo dei Vigili del Fuoco; un'escursione che è
quindi accessibile a tutti in estrema sicurezza. Il percorso è caratterizzato da aspetti geologici, floreali e
paesaggistici straordinari.
1) PERCORSO INTERO:
Dislivello totale: circa m. 320 / lunghezza Km.15 /Tempo di percorrenza 4.30 ore / Difficoltà: “E”
Parcheggiato il pullman a Riva, si inizia a camminare costeggiando il lago lungo la spiaggia (sentiero
F18 “Percorso della salute”).
Si cammina ai piedi delle rocce precipiti del monte Brione, su un percorso a sbalzo sul lago, contiguo alla
carrozzabile arrivando al lido "Foci del Sarca". Si prosegue sulla spiaggia fino alla foce del fiume Sarca, si
percorre un tratto dell'argine destro e, passando su un ponte, si prosegue lungo l'argine sinistro e si arriva
a Torbole.
Arrivati al porto di Torbole si attraversa la strada e, seguendo la segnaletica, dalla piazza Ghoete si
prende a sinistra la strada in salita che ci porta al Parco avventura delle Busatte: qui inizia il sentiero
panoramico, da fare andata e ritorno, che segue i pendii del Monte Baldo. Diversi cartelli esplicativi
informano sulla flora e fauna e sul panorama che vediamo dall’altro lato del Benaco.
Per qualche centinaio di metri il percorso segue una strada tagliafuoco, per diventare poi sentiero vero e
proprio che procede a mezza costa fino al Salt della Cavra. Il panorama è particolare perché è possibile
ammirare la parte nord del lago da prospettive diverse, compresa la zona della Conca d'oro-Farsura di
Torbole dall'alto.
Arrivati al Salt dela Cavra si apre la visione della parte sud del lago. Il salto lo si supera percorrendo in
discesa una scala in ferro di 123 gradini, facile e del tutto sicura, con rampe congiunte tra loro da
passerelle altrettanto sicure. Il sentiero prosegue poi, a metà costa e con panorami mozzafiato, fino al
successivo salto di Corno di Bò, dove si apre un nuovo panorama verso il sud del lago e dove si trova
una seconda scala in ferro, più lunga della prima perché fatta di 253 gradini.
Discesa la scala il sentiero prosegue e, una volta superata un'ultima breve scala in ferro di 35 gradini, va
infine a congiungersi con la strada tagliafuoco che da Tempesta (in basso) porta in località Varno (in
alto). A quel punto si risale a sinistra la strada tagliafuoco e, facendo un anello, ci si riporta sul sentiero
Busatte-Tempesta a sud del Salt della Cavra e si ritorna a Torbole dove ci attende il pullman. Sulla via
del ritorno faremo una sosta a Castrezzone per visitare il presepe meccanico.
2) PERCORSO RIDOTTO:
Dislivello: m. 100 circa / tempo di percorrenza ore 3.00 / Difficoltà “T”
Da Riva del Garda a Torbole fino all'imbocco del sentiero del Parco Avventura
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

123

2 Carte

Prova 3

2 Carte oauth2_google_948230a5-46f9-482e-b265-45599badbc21

creare flashcard