Thailandia - PlayaCard

annuncio pubblicitario
INFORMAZIONI UTILI
I GEOGRAFIA: la Thailandia è una regione della penisola indocinese confinante a ovest e nord-ovest con Myanmar, Laos a
nord e nord-est, Cambogia a sud-est e Malaysia a sud.
Bagnata dal mare delle Andamane e dalle acque del Golfo
del Siam, ha una popolazione di 65 milioni di abitanti su un
territorio di 514.000 km quadrati. Capitale Bangkok.
I LINGUA UFFICIALE: thai (l’inglese è parlato praticamente ovunque).
I CLIMA: tropicale con tre diverse stagioni: stagione secca
da novembre a febbraio, più calda da marzo ad aprile. Il
periodo su cui influisce maggiormente il fenomeno monsonico è da giugno a ottobre, con maggiore probabilità di
piogge anche di lunga durata. Il monsone estivo soffia da
sud - ovest in particolare nella Thailandia del sud, rendendo così preferibile in questa stagione per soggiorni balneari la zona est del paese.
I FUSO ORARIO: + 6 ore con ora solare in Italia (+ 5 ore quando è in vigore l’ora legale).
I PASSAPORTI, VISTI, VACCINAZIONI: passaporto con validità
residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo per soggiorni
inferiori ai 30 giorni. Visto d’ingresso per periodi più lunghi
(informazioni valide per cittadini italiani). Nessuna vaccinazione
obbligatoria richiesta. Vigono rigide disposizioni contro l’esportazione dal paese di animali, piante, conchiglie e derivati.
I GLI ALBERGHI: le camere devono essere rilasciate in mattinata e vengono assegnate nel pomeriggio. In caso di arrivi nelle
prime ore del mattino e per avere la camera immediatamente
a disposizione è necessaria una “pre-registration”, cioè un pernottamento prenotato e pagato dal giorno precedente.
I VALUTA: il Baht (BHT), con cambio di circa 47 BHT per 1€.
L’Euro è accettato nei principali uffici cambio.
I TASSE AEROPORTUALI: le tasse internazionali sono
di 500 BHT, nazionali 50 BHT. A Samui tassa di uscita 300 BHT (soggette a variazioni).
I IMPORTANTE SAPERE: un abbigliamento casualsportivo è consigliato ovunque, ad eccezione di templi e luoghi di culto dove è richiesto un abbigliamento consono.
isole&luoghi
PHUKET, KRABI & TRANG
BANGKOK
La capitale è la storica porta di accesso alla Thailandia e una
metropoli dalle grandi contraddizioni. Le nuove e moderne
costruzioni contrastano con gli animati mercati tradizionali e
le maestose vestigia della religione buddhista, con splendidi
templi e palazzi millenari. E’ attraversata dal fiume “Chao
Phraya” che costituisce una via di comunicazione importante e storicamente molto utilizzata, insieme ai numerosi canali che offrono uno spaccato della Bangkok “tradizionale”.
L’offerta di ristoranti e locali caratteristici è molto ampia,
come le possibilità di una animata vita notturna.
Chiang Rai
Chiang Mai
Mae Hong Son
VIETNAM
Località balneare per eccellenza della Thailandia, Phuket è
un’isola collegata alla terraferma con un ponte. A un’ora di volo
da Bangkok, offre un panorama completo di attività di mare e
con una scelta alberghiera molto ampia e di qualità. Le sue
numerose spiagge di sabbia bianca, dall’affollata Patong alle più
tranquille calette della zona sud, sono un richiamo irresistibile
per gli amanti del mare. Numerose anche le possibilità di shopping con i caratteristici negozi e mercatini, oltre all’ampia scelta
di locali notturni e attività di ogni tipo. Di fronte a Phuket, sull’altro versante del golfo di Phang Nga, Krabi è una località caratterizzata da uno spettacolare lungomare di sabbia e un interno
verde e rigoglioso, ideale per escursioni nel cuore della natura. I
caratteristici faraglioni della zona sono una delle immagini caratteristiche dell’intero paese. Non lontano da Krabi, la provincia di
Trang, ancora poco toccata dal turismo, offre spettacolari attrattive per la maggior parte all’interno di parchi nazionali terrestri e
marini, punteggiati da numerose isole da sogno che hanno conservato un aspetto esotico e paesaggi incantati.
Sukhothai
Pitsanuloke
LAOS
MYANMAR
Ayutthaya
Bangkok
Trat
Koh Chang
ISOLE DEL GOLFO DEL SIAM
THAILANDIA
CAMBOGIA
Koh Pha Ngan
Koh Samui
no
ea
Oc
Phuket
In
di
an
o
Krabi
Trang
MALESIA
Le isole nel golfo del Siam, dalle più famose a quelle soltanto da poco aperte al turismo internazionale. La più rinomata
è Koh Samui, collegata con Bangkok da voli di linea, con una
grande scelta di alberghi e locali di divertimento in particolare nella zona di Chaweng, una delle spiagge più famose.
L’interno è piacevolissimo con verdi colline e scenari molto
suggestivi. Appena più a nord si trova Koh Pha-Ngan, a 45
minuti di barca da Koh Samui. È un’isola ancora intatta con
bellissime spiagge e panorami di grande bellezza così come
Koh Chang, isola a nord nelle vicinanze del confine con la
Cambogia, raggiungibile con voli sulla cittadina di Trat e collegamenti in traghetto. In alternativa trasferimenti in auto da
Bangkok (2 ore e 30 circa) e breve passaggio in traghetto.
Scarica