scheda di viaggio_myanmar_03.11.10

annuncio pubblicitario
MYANMAR – NABUCCO'S MYANMAR ANDAMAN RESORT
A colpo d'occhio
Collocato tra Cina, Laos, Thailandia, Bangladesh e India, il Myanmar, noto in precedenza come
Birmania e conosciuto anche come “il Paese delle Mille Pagode” e “la Terra dorata”, è un luogo
ricco di tradizioni, con una cultura millenaria ed è tra le mete incontaminate del sud-est asiatico.
Con oltre 800 isole l'arcipelago Mergui, detto anche arcipelago di Myeik , è una vera a propria
stella polare per molti subacquei, grazie alla possibilità di praticare immersioni uniche e
indimenticabili, per scoprire formazioni rocciose e scenari sottomarini straordinari, ricchissimi di
biodiversità, già a profondità ridotte. Una di queste è l’isola di Macleod, dove sorge il Nabucco’s
Myanmar Andaman Resort, mentre le altre sono completamente disabitate, con meravigliose
spiagge di sabbia bianca orlate dal mare cristallino.
Itinerario
Si vola con Thai Airways da Milano Malpensa a Phuket via Bangkok oppure con Singapore Airlines
via Singapore o con Blue Panorama con volo diretto Milano Malpensa/Phuket e ritorno via
Bangkok.
Sistemazione
Il Nabucco’s Myanmar Andaman Resort è una vera e propria isola-resort, è un’isola dalla natura
assolutamente intatta e preservata, nell' arcipelago di Myeik, la parte birmana del Mare delle
Andamane, a circa 72 km da Victoria Point e dalla città thailandese di frontiera Ranong.
Il resort dispone di 22 bungalow,14 di tipo standard e 8 suite, tutti costruiti con materiale locale
perfettamente integrato con l’ambiente circostante. I bungalow sono dotati di patio, servizi privati
con acqua calda, aria condizionata, minibar e asciugacapelli. A disposizione degli ospiti un
romantico ristorante vista mare e un grazioso bar all’aperto. Internet e telefoni satellitari disponibili
su richiesta.
Diving Center
Il centro sub Extra Divers è gestito dallo svizzero Martin Sigrist, assistito da esperte guide birmane con
una profonda conoscenza del mondo sottomarino del Mar delle Andamane. Il team professionale
di lingua tedesca e inglese offre diversi corsi di immersione, dal livello principiante a quello dive
master secondo gli standard SSI e PADI.
Il diving organizza uscite giornaliere nei 30 punti di immersione attualmente conosciuti che distano
da 5 a 20 minuti dal resort. Vengono effettuate 2 immersioni al mattino, con possibilità di terza
immersione pomeridiana o notturna. E’ presente anche un house reef adatto agli snorkelisti.
Siti di immersione
Questi i principali siti di immersione:
The Arch: è una formazione rocciosa che raggiunge i 25 metri di profondità. A circa 15 metri si trova una
grotta, le cui pareti sono ricoperte di coralli morbidi, gorgonie a ventaglio, banchi di dentici e popolate da
molte specie di granchi e murene. Possibili incontri con banchi di barracuda.
High Rock: uno dei punti più lontani, situato a 500 metri a sud dell’isola di Quio. Lungo la parete rocciosa che si
trova a sud est, si possono facilmente incontrare pesci scorpione e alcuni invertebrati come i gamberi pulitori.
Western Rocky: il punto di immersione più a sud dell’Arcipelago Mergui. Intorno a questo piccolo isolotto si
trovano 4 formazioni rocciose che emergono dall’acqua. Alla profondità di 22 metri si trova l’ingresso di una
grotta che attraversa tutta l’isola restringendosi verso l’uscita come un imbuto, fino a raggiungere il diametro
di solo un metro. La grotta offre riparo a numerose aragoste di ogni dimensione.
Fan Forrest Pinnacle: situato a 12 km a nord di Western Rocky, è una montagna sommersa ricoperta da coralli
molli e ricci di mare. Si possono incontrare: seppie, pesci tropicali e squali pinna bianca.
Natura e paesaggio
Bangkok
Nonostante il clima umido, Bangkok è una delle città più frizzanti dell'Asia e domina da almeno
due secoli la vita urbana, politica, economica e culturale della Thailandia. La città vecchia è
adagiata sulla sponda orientale del fiume Chao Phraya dove risplendono la maggior parte dei
templi antichi e il Palazzo Reale. A est della ferrovia, invece, sorge la città nuova, molto più estesa
di quella vecchia, dove si concentrano i quartieri commerciali e turistici. Tra le bellezze imperdibili
della città ricordiamo: il Wat Phra Kaew, il Palazzo Reale, il Wat Pho e soprattutto il Wat Traimit, che
è il Tempio del Buddha d'oro, nel quale è custodita un'enorme statua del Buddha di oro massiccio
alta tre metri.
Phuket
Definita dall'industria turistica “la Perla del Sud”, Phuket è la più grande delle isole thailandesi e si
trova vicino alla costa sud-occidentale nel Mare delle Andamane. É presente un ponte che
collega Phuket alla terraferma, ma sull'isola è rimasta la cultura particolare originata dalla fusione
di tradizioni cinesi, portoghesi e chao naam. Il 35% circa degli isolani è di religione musulmana. La
costa è molto diversificata: rocce, lunghe distese di sabbia, scogliere calcaree, colline verdi. Le
spiagge sono molto belle e, insieme alla vegetazione tropicale, creano un'atmosfera rilassante e
piacevole.
www.bluespace.it
2
Scarica
Random flashcards
Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard