D`Alessandro - Scuole Manzoni

annuncio pubblicitario
FONDAZIONE MALAVASI
Liceo Scientifico opzione scienze applicate
PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA
DISCIPLINA: SCIENZE NATURALI
DOCENTE: D'ALESSANDRO
CLASSE II
A.S.2016/2017
1. OBIETTIVI E COMPETENZE
2.1 OBIETTIVI COMPORTAMENTALI
Per quanto riguarda gli obiettivi comportamentali si fanno propri gli obiettivi
individuati nel consiglio di classe.
2.2 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO DISCIPLINARI
-Biologia:
Conoscere le macromolecole biologiche (acqua, zuccheri, lipidi, proteine, acidi
nucleici) e sapere le loro strutture e funzioni. Saper riconoscere i principali gruppi
funzionali.
Conoscere le differenze tra cellula procariotica ed eucariotica, tra riproduzione
sessuata e asessuata. La riproduzione cellulare. Mitosi e meiosi, la variabilità
genetica. Comprendere i meccanismi della riproduzione sessuata e asessuata.
Conoscere le fasi del ciclo cellulare e i diversi cicli vitali degli esseri viventi.
Conoscere e saper spiegare la struttura e le funzioni dei diversi organuli cellulari
(nucleo, reticolo endoplasmico liscio e ruvido, ribosomi, apparato di Golgi, lisosomi,
mitocondri, cloroplasti, centrioli, perossisomi, citoscheletro, ciglia e flagelli).
Capire l'importanza delle membrane e descriverne la struttura. Saper distinguere i
diversi tipi di trasporto tra ambiente extra- ed intra-cellulare. Conoscere la
respirazione cellulare. L'osmosi. Conoscere il metabolismo delle cellule e il ruolo
dell'ATP. Descrivere la struttura e la funzione di un enzima.
Le basi molecolari dell’ereditarietà. Comprendere il significato di gene, genotipo e
fenotipo. Comprendere le leggi di Mendel e le sue eccezioni. Saper risolvere semplici
esercizi di genetica e probabilità.
Evoluzionismo. Comprendere le teorie del catastrofismo, del creazionismo,
l'attualismo. Comprendere le teorie di Darwin e le prove dell'evoluzioni.
La biodversità: procarioti, protisti, funghi, piante e animali
Durante il corso di biologia gli studenti saranno invitati a riflettere, prendendo spunto
dagli argomenti trattati, su temi quali l'alimentazione e la disinformazione scientifica
al fine di maturare la capacità critica degli alunni.
Pur prefissando di raggiungere e completare il programma ministeriale, non si
garantisce il pieno raggiungimento degli obiettivi.
2.3 COMPETENZE MINIME RELATIVE ALLA DISCIPLINA
Biologia:
Conoscere le biomolecole e saper individuare i diversi gruppi funzionali. Capire i
meccanismi principali di riproduzione cellulare e come essa può garantire la
variabilità genetica. Conoscere la differenza tra riproduzione sessuata e asessuata.
Conoscere le fasi del ciclo cellulare.
Comprendere la cellula, le differenze tra eucariota e procariota e conoscere struttura e
funzione degli organuli cellulari. Conoscere il metabolismo e il ruolo dell'ATP.
Capire l'importanza e la struttura delle membrane cellulari.
Conoscere il significato di gene, genotipo e fenotipo. Conoscere le leggi di Mendel.
Comprendere le principali teorie evolutive e il concetto di biodiversità.
2. CONTENUTI DISCIPLINARI
1° quadrimestre
Settembre - Ottobre
Biomolecole e gruppi funzionali
(riconoscimento, struttura e funzioni) Il
nucleo della cellula
Novembre - Dicembre
Mitosi e meiosi, rispoduzione sessuata e
asessuata. La cellula procariota ed
eucariota. La variabilità genetica. Gli
organuli cellulari e il citoplasma.
Gennaio
Biologia:
Le membrane cellulari. I meccanismi di
trasporto tra cellula e citoplasma. L'osmosi
2° quadrimestre
Febbraio - Marzo
L'ATP e il metabolismo energetico.
Anabolismo e catabolismo. Gli enzimi. La
fotosintesi.
L'ereditarietà e leggi di Mendel.
Aprile - Maggio
L'evoluzionismo e Darwin. Le teorie
evolutive.
Prove dell'evoluzione.
La biodiversità
5. STRATEGIE E METODOLOGIE
X
X
X
Lezioni frontali
Gruppi di lavoro
Simulazione di casi
Discussione guidata
Attività di laboratorio
X
X
X
Brainstorming
Problem solving
Elaborazione di mappe concettuali
Elab. scritto/grafica/computerizzata di dati
Altro
1. STRUMENTI
X Libro di testo, testi da consultazione e dispense
X Sussidi audiovisivi, attrezzature multimediali, attrezzature di laboratorio
X Altro: campioni di minerali e rocce
2. STRUMENTI DI VERIFICA
X Osservazione attenta e sistematica dei comportamenti individuali e collettivi
X Interrogazioni
X prove scritte prove grafiche X prove scritto/grafiche prove plastiche prove
pratiche sviluppo di progetti
X Questionari X aperti X strutturati X semistrutturati
X Altro: valutazione su attività di ricerca
IL DOCENTE: Prof. Maurizio D'Alessandro
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard