L`ILLUMINISMO

annuncio pubblicitario
L'ILLUMINISMO
Quando? 1700
Perchè? Nel 1600:
1) METODO SCIENTIFICO sostituisce il PRINCIPIO DI AUTORITA'
●
●
si conosce la realtà attraverso i sensi e la RAGIONE
le verità rilevate dalle autorità (es. Sacre Scritture)
vanno verificate, non credute in modo passivo
2) realizzate SCOPERTE SCIENTIFICHE (teorie copernicana)
Cosa? Movimento di idee che si basa su alcune certezze:
a) storia dell'uomo = continuo PROGRESSO, miglioramento grazie alla
RAGIONE
ciò che rende tutti gli uomini uguali
●
●
●
b) RAGIONE =
Tolleranza
No guerre
No schiavismo
strumento che guida l'uomo verso il progresso
e la felicità
importanti le discipline
UTILI a migliorare la società
(es. economia, scienze
agrarie, politica,...)
ciò che “ILLUMINA” il buio di pregiudizi, fanatismo, false credenze,
● No caccia alle streghe
superstizione
● No false credenze popolari
● No pregiudizi politici (es. privilegi innati)
Ateismo: non esiste nessun Dio perchè
non si può vedere né toccare
c) RELIGIONE
Deismo: esiste un essere superiore ma NO
Come? Illuministi =
(“filosofi”)
●
●
●
Dove?
èlite ristretta (nobiltà + alta borghesia)
ma diffondono idee in tutta la società
con libri e giornali
discutono di questioni concrete per
cambiare la realtà
Nasce in Inghilterra
Si sviluppa in Francia
Si diffonde in tutta Europa
●
●
●
Accademie = associazioni di intellettuali che studiano e applicano le discipline
Caffè = locali alla moda dove si leggono e commentano giornali
Salotti di signore nobili = in cui si discute di arte e si fanno esperimenti
Nasce una OPINIONE PUBBLICA
Idee politiche degli Illuministi
NO ASSOLUTISO ASSOLUTO … MA ALTERNATIVE??
1
Voltaire
assolutismo
illuminato
Re che governa da solo MA
2
- meritandosi il suo incarico
- usando la ragione
- agendo per il bene di sudditi con riforme
Charles de Montesquieu (Lo spirito delle leggi)
Monarchia
costituzionale
(modello
inglese)
legislativo
●
●
Separazione di poteri
NO suffragio universale
Pensiero liberale
esecutivo
giudiziario
3
Jean-Jacques Rousseau (Contratto sociale)
Democrazia diretta
(Atene del V sec. a.C.)
Impossibile in stati estesi
in cui c'è una democrazia
rappresentativa
Vota leggi
●
●
Sovranità popolare:
solo il popolo, riunito
in assemblee, ha
sovranità
Suffragio universale
Pensiero democratico
Prende decisioni
Giudica governo
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard