Principio di sovrapposizione degli effetti

annuncio pubblicitario
Principio di sovrapposizione degli effetti
Per l'applicazione del metodo si procede nel seguente modo:
Data una rete comprendente n generatori si disegnano n circuiti ausiliari
ciascuno comprendente un solo generatore passivando gli altri (si
sostituiscono i generatori di tensione con un cortocircuito e il generatore
di corrente con un circuito aperto);
Si calcolano con il metodo della resistenza equivalente le correnti nei
rami di ciascun circuito così ottenuto;
Si ricavano le correnti effettive sommando algebricamente le correnti
parziali ottenute in ciascun circuito ausiliare.
V1 = 100 V
R1 = 30 Ω
R2 = 20 Ω
I3 = 3 A
1 ° Circuito
V1 = 0
I3 = 0
2° Circuito
V1 = 0
I3 = 0
1 ° circuito
I1' = I2' = 2 A
Req = R1 + R2 = 30 +20 = 50 Ω
I1' = V1 / Req = 100 / 50 = 2 A
2° Circuito
I'' = - Ia
I1'' = - I3 x R2 / R1 + R2 = -3 x 20 / 30+20 =
= -60 / 50 = - 1,2 A
I 2'' = I3 x R1 / R1 + R2 = 3 x 30 / 30 + 20 =
= 90 / 50 = 1,8 A
I1 = I1' + I1'' = 2 + (-1,2) = 0,8 A
I2 = I2' + I2'' = 2 + 1,8 = 3,8 A
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard