Diapositiva 1

annuncio pubblicitario
GLI INIZI DEL PRIMO SOCCORSO
MEDIOEVO
Cavalieri Ospitalieri
Procedure in caso di
infortunio o malore
• Valutare la situazione e la gravità dell’infortunato:
A) caso grave e urgente.
B) caso non urgente che richiede il ricorso alla struttura
ospedaliera.
C) caso lieve che non richiede il ricorso alla struttura
ospedaliera.
Nel caso “A” si chiama
o si fa chiamare il
servizio di urgenza
emergenza 118
ROTEGGERE
PRIMO SOCCORSO
• Non lasciare solo l’infortunato;
• osservare e capire come è avvenuto
l’incidente;
• valutare le condizioni dell’infortunato:
1) le cause della lesione;
2) la sede della lesione;
3) la gravità delle lesioni:
è cosciente? verificare se risponde alla chiamata;
respira? verificare i movimenti del torace/porre l’orologio
o gli occhiali davanti alla bocca-appannamento;
ha il battito cardiaco? verificare polso e/o carotide;
PRIMO SOCCORSO
VVERTIRE
Se la situazione necessita di cure
ospedaliere chiamare o far chiamare
da qualcun altro il 118
Cosa bisogna comunicare:
1 - che cosa è successo (descrizione
dell’accaduto, quanti sono coinvolti)
2 - dove è avvenuto l’incidente (via, n°
civico, e eventuali indicazioni su come
arrivare sul posto)
3 - dare il n° tel. del posto da cui si
chiama e il nome
PRIMO SOCCORSO
OCCORRERE
E’ utile che tutti conoscano
e sappiano
fare alcune semplici azioni che
possono risultare indispensabili
per mantenere in vita una
persona. E’ bene, comunque,
ricordare che:
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard