la parola di Dio).

annuncio pubblicitario
Strazzari 2006
Maometto,l’inviato di Dio1
Semplificazione e adattamento di A. Strazzari2
1. La nascita di Maometto e la rivelazione dell’Arcangelo
Gabriele
Arabia
La Mecca
Maometto nasce a La Mecca, in Arabia, nel 570 d. C. ( d.C. =
dopo Cristo) circa. A 6 anni, Maometto comincia a lavorare come
mercante, perché i suoi genitori sono morti.
Nel 610, mentre è in viaggio per lavoro, Maometto ha la visione
dell’Arcangelo Gabriele che gli rivela le verità fondamentali* (le più
importanti) sulla volontà di Dio.
Gabriele, in arabo Gibril, significa “uomo di Dio”.
Maometto, con il
viso coperto
L’Arcangelo
Gabriele
1
Adattato da Jemolo-Ventura, Storia più, SEI, 2004, pp.128 e segg.
Adattato da R.Bozzone Costa, Come lavorare sulle caratteristiche linguistiche dei testi disciplinari,
in AAVV, L’italiano per li studio nella scuola plurilingue, Guerra , pp.113 e segg.
2
1
Strazzari 2006
2.La volontà di Dio
Il nome di Dio,
Allah, in arabo
Bisogna credere in un solo dio, Allah.
Bisogna sottomettersi* (cioè obbedire) in modo assoluto (=completo e
totale) alla volontà di Dio (islam) .
Allah ha creato il mondo e giudicherà il comportamento degli uomini.
Allah manderà in paradiso gli uomini buoni e giusti.
3.La predicazione di Maometto
Maometto prende il nome di profeta*
( = persona che parla in
nome di Dio ed è mandata da Dio)
e comincia a predicare*(=annunciare in pubblico
la parola di Dio).
I suoi seguaci* (= le persone che lo ascoltano e lo seguono) sono
soprattutto piccoli artigiani, commercianti, schiavi e il ceto medio*
(=piccola borghesia, persone né troppo ricche né troppo povere).
commerciante
artigiano
schiavo
2
Strazzari 2006
4. La fuga di Maometto
Sempre più persone seguono Maometto e questo non piace ai ricchi
mercanti.
La religione che Maometto predica è monoteistica* ( = credere in un solo
Dio), come quella cristiana ed ebraica.
La nuova religione incoraggia la preghiera in comune e le buone azioni,
mentre condanna gli idoli tradizionali* (oggetti, immagini che si crede
abbiano potere divino).
La grandi famiglie dei mercanti cominciano ad aver paura di perdere
importanza nella loro città.
Per questo motivo, nel settembre del 622 Maometto
decide di lasciare La Mecca e si trasferisce a Yatrib.
Da quel giorno Yatrib si chiama Medina ( che in arabo
significa Città del profeta).
La fuga di Maometto si chiama egira ( in arabo ishrà).
I musulmani ancora oggi contano gli anni a partire da
questa fuga.
PICCOLO GLOSSARIO
Ti ricordi che cosa vogliono dire queste parole?
Prova a scrivere il loro significato:
Fondamentali:
Sottomettersi :
Profeta :
Predicare :
Ceto medio :
Seguaci :
Monoteistica :
Idolo :
3
Strazzari 2006
5. La vittoria di Maometto
La Moschea del
profeta a Medina
A Medina Maometto predica per molto tempo e a
moltissime persone.
I suoi insegnamenti più importanti sono di questo
periodo.
Qui Maometto diventa anche un capo politico e
militare.
Perciò gli aristocratici* (=le persone più nobili e
ricche) della Mecca alla fine devono riconoscere la
sua potenza e la potenza della nuova religione.
6. Maometto torna alla Mecca
Nel 629 Maometto rientra vincitore
alla Mecca e la fa diventare il centro
religioso dell’islamismo* (=la religione
dei Musulmani) .
Molte tribù* ( =gruppi di persone
indipendenti) cominciano a
considerare la Mecca come una città
santa e diventano sue seguaci.
Il Corano libro
sacro della religione
islamica
La Ka’ba, al
centro della
moschea
della Mecca
7. Maometto muore
Maometto muore l’8 giugno 632 e
viene seppellito a Medina.
In pochi anni ha realizzato
l’unificazione* politica e religiosa
dell’Arabia.
Aveva così fondato un grandissimo
Stato che comprendeva tutta la
penisola* (= territorio circondato su
alcuni lati dal mare) arabica.
4
Strazzari 2006
Attività
1. Ancora una pausa….scrivi il significato di queste parole:
Aristocratici
Islamismo
Tribù
Unificazione
Penisola
2. Nel testo che hai letto ci sono numerose parole che riguardano la
religione, Rileggi il testo, cerca le parole usate per parlare di religione e
scrivile nella tabella qui sotto.
RELIGIONE
Es. predicazione,….
3. Tra le parole che hai trovato ci sono dei nomi propri ( scritti
con la lettera maiuscola), sei capace, con l’aiuto dei tuoi compagni, di
scriverne la definizione?
La Mecca
Allah
Maometto
Medina
5
Strazzari 2006
4. Nel testo si parla di diverse religioni:
es. l’Ebraismo: la religione in cui credono gli Ebrei.
Come si chiamano le altre religioni?
a. predicata da Cristo, praticata dai
Cristiani____________________________
b. predicata da Maometto, praticata dai Musulmani
__________________________________
c. Ne conosci delle altre? _________________________
d. Qual è la tua religione?________________________
5. Ora scrivi sotto ogni immagine quale religione rappresenta.
6. Nel testo ci sono diverse parole arabe. Sai spiegare che cosa vogliono
dire?
Gibril :
Allah :
Islam :
Medina :
Ishrà :
‫هجرة‬
ALLAH
ISHRA’
6
Strazzari 2006
7. Unisci le parole della colonna A alle definizioni della colonna B:
Parole
1. Bisogna sottomettersi alla
volontà di Dio.
Definizioni
a . le persone che lo seguono
2. La religione che Maometto
predica è monoteistica
3. La nuova religione
condanna gli idoli tradizionali
4. I suoi seguaci sono
soprattutto piccoli artigiani,
commercianti…..
[………]
b . oggetti,immagini che si crede abbiano
potere divino
c . obbedire in modo assoluto e totale
d . credere in un solo dio
[…]
ATTIVITA’ DI TIPO LINGUISTICO
Il passato remoto
Nei libri di storia ed anche nel testo dei tuoi
compagni i fatti sono raccontati con uno dei
tempi del passato del sistema dei verbi
italiani: il PASSATO REMOTO
Maometto nacque….
I fatti storici si possono raccontare
anche con il PRESENTE STORICO.
Maometto nasce….
7
Strazzari 2006
LAVORO DI GRUPPO
1. Cercate tutti gli es. di Passato Remoto nel libro
di testo
2. Trovate il soggetto:
es. passò
(Maometto) passò
3. Trovate la forma dell’infinito
es. passò
passare
4. Cambiate il verbo al :
 presente storico
 passato prossimo
1. Completa questo riassunto della vita di Maometto, coniugando i verbi
al passato remoto:
Maometto ( nascere)…………………….. nel 570. (Passare)………………………. i primi anni della sua
vita come mercante e poi ( dedicarsi) …………………………..alla vita religiosa. A 40 anni
(cominciare) ………………………………a predicare che Allah era l’unico dio che tutti dovevano
adorare.
Le classi povere (accettare) ………………………………con favore questa religione che
permetteva loro di riscattarsi dalle loro misere condizioni di vita.
Le famiglie aristocratiche (sentirsi)…………………………………. minacciate dalla predicazione di
Maometto e lo (costringere) ……………………………………………………a lasciare la Mecca.
Maometto (fuggire)…………………………………… e (rifugiarsi)…………………………………. in una città che
(prendere)……………………………… il nome di Medina, la città del Profeta…..
2. Scrivi la biografia (=la storia della vita) di un nonno/nonna,
zio/zia, cioè di qualcuno della tua famiglia che ti ha particolarmente
colpito. Ricordati di usare il passato remoto!
8
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard