Dal sapere al saper fare - Digilander

annuncio pubblicitario
Dal sapere al saper
fare
Presentazione di due esperienze
dell’Umbria
Dal sapere al saper fare nella
documentazione
 Passaggio dalla documentazione
scientifica alla comunicazione dei dati
 Uso di nuovi linguaggi
 Sistemazione più razionale dei dati
acquisiti
 Uso di nuove tecnologie
Dal sapere al saper fare nella
esperienza documentata di scuola
secondaria di 1° grado
 Cosa sono l’autobiografia e il diario
 Leggere testi autobiografici
 Consultare archivi di testi autobiografici
 Come scrivere un proprio testo
autobiografico
Dal sapere al saper fare nella
esperienza di scuola secondaria di
2° grado
 Alternanza di scuola e impresa nella
formazione
 Potenziamento delle capacità
professionali degli studenti
 Acquisizione di nuovi linguaggi e
realizzazione “di se stessi” e di “nuovi
prodotti”
Dal sapere al saper fare
attraverso la multimedialità
 Coinvolgere le scuole in un nuovo tipo di
documentazione
 Intervistare, far parlare i protagonisti
 Animare e rendere più accessibile la
documentazione
Le caratteristiche
 Predisporre la documentazione durante
lo svolgimento dell’attività
 Focalizzare i nodi più rilevanti
 Snellire e razionalizzare la
presentazione dei dati
 Scegliere i linguaggi in funzione di una
documentazione chiara ed efficace
Elementi comuni alle due
presentazioni
 Semplificazione dei temi
 Snellimento dei contenuti
 Accostamento di testi, audio, video,
immagini
 Possibilità di approfondimenti
 Spazi per contatti con altre realtà
scolastiche
Il Progetto integrato per web
engineer
 La collaborazione della scuola pubblica
e di una impresa privata per la
formazione
 La documentazione
 http://www.grafiti.biz/primule
Le caratteristiche tecniche della
documentazione di Web Engineer
 La piattaforma internet del progetto WebEngineer è stata sviluppata con
tecnologia Macromedia Flash. Questo ci ha permesso di arricchirne le
funzionalità e l’interattività con elementi multimediali migliorando la fruizione
dei contenuti e l’appeal.
 Grazie infatti all’inserimento di contributi video e di un personaggio virtuale che
“racconta” e guida l’utente nelle sezioni cruciali del progetto, la navigazione
risulta più efficace, raggiungendo l’utente con strumenti innovativi e
coinvolgenti.
Il personaggio è stato realizzato grazie a software di modellazione 3D avanzati
e successivamente sincronizzato con la traccia audio realizzato da speaker
professionisti.
 I video sono stati realizzati con moderne tecnologie di montaggio che hanno
permesso di mantenere un elevata qualità e fluidità nella fruizione, garantendo
molteplici accessi contemporanei accessibili anche con connessioni a ridotta
banda passante.
 Il prodotto è strutturato per essere modulabile attraverso l’implementazione di
un CMS (Content Management System) che permetterà l’aggiornamento dei
contenuti testuali e video.
Il progetto sulla autobiografia
 La scoperta di sé da parte del ragazzo
 La lettura di testi
 La produzione
 La documentazione
 ..\..\scrittura\Diario 2006 Pazzaglia
livello 1.ppt
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard