l`attivita` del fondo monetario internazionale

annuncio pubblicitario
L’ATTIVITA’
DEL
FONDO MONETARIO
INTERNAZIONALE
tutti i diritti sono riservati
Antonio Forte
L’ATTIVITA’ del F.M.I.
La funzione finanziaria
La funzione di sorveglianza
L’assistenza tecnica
La funzione di sorveglianza
Fino al 1973 il coordinamento delle
politiche economiche avveniva attraverso
la fissazione di regole in aree ben precise.
I Paesi membri, rispettando le regole,
perseguivano il coordinamento in modo
automatico. In questa logica rientrava il
sistema multilaterale di cambi fissi.
La funzione di sorveglianza
Attualmente il coordinamento avviene
tramite un’azione di sorveglianza. Il F.M.I.
si assicura che gli obiettivi e le azioni di
politica economica dei singoli paesi non
siano in contrasto con l’interesse collettivo.
Tale azione si concretizza in valutazioni e
raccomandazioni sull’appropriatezza delle
politiche economiche nazionali e globali.
La sorveglianza bilaterale
1
Il F.M.I. collabora con ogni singolo Paese
affinché la situazione della sua bilancia dei
pagamenti e del cambio assicurino la
stabilità internazionale. I tecnici del F.M.I.
si recano in “missione” annualmente nei
Paesi e consultano governi, banche centrali,
parti sociali, esponenti del settore privato e
accademici per raccogliere informazioni su
politiche monetarie, fiscali e sul
funzionamento di mercati e istituzioni.
La sorveglianza bilaterale
2
Al termine delle consultazioni i tecnici del
F.M.I. redigono un rapporto che riporta
la loro analisi e le loro raccomandazioni.
Questo rapporto è discusso e approvato
dal C.d.A.. Viene poi reso pubblico un
documento, detto “Pubblic Information
Notice”, che riporta l’analisi e le azioni
correttive consigliate. Nel 2003 sono state
pubblicate 136 P.I.N. .
La sorveglianza regionale
Consiste nella sorveglianza sulle politiche
perseguite in comune in diverse aree del
Mondo.
Id est: Il F.M.I. consulta l’UE e la BCE
per conoscere la politica economica
europea; partecipa ai summit dei ministri
delle finanze e a quelli dei governatori
delle Banche Centrali; partecipa alle
riunioni dei G7.
La sorveglianza multilaterale
L’Executive Board esamina costantemente lo
sviluppo dei mercati economico-finanziari globali e
pubblica le sue analisi in due documenti:
World Economic Outlook: analisi ampia sulle
prospettive mondiali, delle singole nazioni e su
macro aree regionali. Pubblicato semestralmente.
(ultimo 9/03)
Global Financial Stability Report: utile per fornire
informazioni tempestive e complete sui mercati
finanziari maturi e emergenti e per identificare
potenziali difetti nel sistema finanziario globale
(ultimo 3/03)
L’assistenza tecnica
Tale funzione si esplica nella concessione di
consulenza ai Paesi membri che ne fanno
richiesta. E’ solitamente rivolta ai Paesi più
poveri, è di norma a titolo gratuito e viene
prestata nelle aree di competenza del
Fondo (area fiscale, monetaria, statistica,
bilancia dei pagamenti). L’assistenza è fatta
presso i paesi richiedenti oppure con corsi
di formazione e orientamento nelle sedi del
F.M.I..
Destinazione risorse per
l’assistenza tecnica
(anno 2003, fonte: sito internet F.M.I.)
5%
3%
16%
34%
16%
26%
Sistemi monetari e finanziari
Statistiche
Legali
Affari fiscali
Istituto FMI
Altro
Costo delle attività del F.M.I.
biennio 1998-2000
(fonte: Il F.M.I., Schlitzer – il Mulino)
La funzione di sorveglianza ha
rappresentato circa il 30% dei costi totali.
La funzione finanziaria il 22%.
L’assistenza tecnica il 17%.
Il Direttore Generale
Horst Köhler
NEWS:
F.M.I. ottimista sulla ripresa
internazionale…
…ma vi sono ancora fattori di instabilità
U.S.A.: Deficit gemelli e bassi
investimenti.
Europa: performance deludente.
Asia: scarso vigore dei consumi interni.
intervista a D. Robinson, vicecapo economista F.M.I.,
apparsa su Il Sole-24 ore del 24/10/2003
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard