Emergenza politica complessa in Costa d`avorio

advertisement
Dal “miracolo ivoriano” alla
crisi politico-militare
Costa d’Avorio: emergenza politica
complessa o emergente
complesso politico
Analizzare la crisi:




Storicizzazione
Fattori politico-militari
Crisi economica
Fratture sociali
Storicizzazione




Il contesto coloniale: l’assimilation francese
Il mosaico coloniale delle etnie
L’estraversione dell’economia coloniale
Le monocolture d’esportazione
Composizione etnica:




Mandé (Malinké, Dan, etc.)
Voltaici o Gur (Senoufo, Lobi, Koulangò)
Kru (Beté, Dida, We, Bakwé)
Akan (Baoulé, Agni, Abron)
L’invenzione e la gerarchizzazione delle etnie
nell’immaginario coloniale
L’economia coloniale
Il modello di assimilazione favoriva la penetrazione
di coloni bianchi che si installano soprattutto
nella parte costiera.
Essi favorirono la “mise en place” di un’agricoltura
d’esportazione basata su monocolture e
economie di piantagione: olio di palma, caucciù,
caffè a cacao.
Bisogno crescente di risorse umane da canalizzare
verso la parte bassa della Costa d’Avorio
1920-1940
Requisizione forzata di lavoratori provenienti
dall’Alto Volta attraverso un accordo con la
società ferroviaria francese per
convogliare gratuitamente la manodopera
verso sud con la complicità dei sindacati
professionali dei datori di lavoro;
collaborazione dei capi tradizionali dell’Alto
Volta.
Il periodo post-indipendnza: 1960
Prolungamento di stretti rapporti politico-economici con il
precedente potere coloniale (illimitato diritto di
rimpatriare profitti, alta percentuale di import-export
concentrate sulla Francia)
Strutturazione dell’economia ivoriana sulla continua
produzione di colture d’esportazione seguendo il modello
di orientamento coloniale.
Politica di apertura agli altri paesi della regione che
fornivano fino all’80% della manodopera per le
piantagioni; incentivi all’insediamento permanente:
servizi sanitari, educazione, terra e diritti di voto.
Crescita economica fino agli anni ’70 : 7% annuo di
crescita del PIL
Il compromesso sociale dell’Houphouetismo:
un modo di regolazione sociale, politica ed
economica
-
-
Ingegneria e Filosofia Politica.
Ideologia dell’aristocrazia Baoulé e propensione
a dirigere gli altri
Mito della superiorità Akan che gerarchizzava le
razze in base all’esistenza di stato, sviluppo e
scrittura
Nazionalismo sviluppista fondato sulla leadership
personale e sul dominio sub-regionale:
Ivoirizzazione di segmenti economici e di quadri
politici
Insidie del miracolo ivoriano:
porre sotto scrutinio le condizioni che
garantivano stabilità politica








Insidie del modello della crescita economica
Declino dei tassi di crescita degli anni ’70
Divario urbano-rurale
Squilibri regionali (Nord-Sud)
Capitale e lavoro straniero
Debito
Gestione paternalista del mosaico socio-culturale
Recessione economica 1983-84
I Piani di Aggiustamento Strutturale






Misure di aggiustamento e stabilizzazione per contenere
la crisi fiscale dello stato
Importanti circuiti della finanza pubblica vengono privati
dei loro budget: CAISTAB (cassa di stabilizzazione su
prezzi e prodotti agricoli); Cassa della previdenza
sociale; Cassa di perequazione.
Austerità selettiva
Contestualizzazione della deriva autoritaria
Restringimento dello spazio politico e graduale erosione
della base di potere interna al PDCI
Riduzione della capacità di patronage dello stato
Le conseguenze economiche
Alto indebitamento pubblico dal 196% del
PIN nel 1990 al
243% nel 1998
Riduzione dei tassi d’investimento dal 20%
del PIL nel
19980 all’8% nel 1998
Svalutazione della moneta 1994
Caduta dei corsi di caffé e cacao
La transizione al multipartitismo
- Il processo di democratizzazione degli anni 90 pone in evidenza le
fratture sociali di una società dalle componenti mal integrate
Corruzione della classe politica
Rivendicazioni delle popolazioni del Nord contro lo stato centrismo
dell’etnia Akan
Bedié: Ivoirité ed etno-nazionalismo, erede del mito superiorità
Akan- PDCI; Lauren Gbagbo profeta della rottura con
l’Houphouetismo, appoggiato dalle etnie del Sud soprattutto Bete –
FPI; Alassane Ouattara candidato del Nord Musulmano – RDR.
Costituzionalismo e multipartitismo non hanno trasformato la
grammatica politica piuttosto essa legittima la “politique du ventre”,
le pratiche di predazione, l’uso politico delle identità per legittimare
l’esclusione
La Dicotomia autoctoni-immigrati
nel discorso politico ivoriano




L’immigrazione diventa una sfida politica: l’immigrato
come invasore e colpevole della povertà degli ivoriani,
della crisi di disoccupazione, dei problemi di sicurezza
Stato e retribalizzazione della politica: la costruzione
sociale dell’Ivoirité
Duplice piano d’azione: Interno (risorse, terra, impiego,
partecipazione potere); Esterno (preferenza nazionale
Ivoirité: insieme di dati linguistici, storici e geografici che
permettono di stabilire chi è ivoriano, da padre e madre
ivoriani, appartenenti cioè a due etnie autoctone
ivoriane. Art. 35 della costituzione 2000.
La sfida della Cittadinanza





Ridefinizione della cittadinanza e della linea sociologica
di divisione tra appartenenti alla nazione ivoriana e
stranieri
Costruzione politica di nuovi pilastri della cittadinanza:
uno stato giuridico non una questione antropologica
La Geometria variabile dei diritti e la gerarchia tra
cittadini e non
Critiche alla visione essenzialista dell’identità cittadina
nella società più geneticamente e culturalmente meticcia
della regione
Politica del riconoscimento
Bibliografia





Akindes, F., 1996. Les mirages de la democratie en Afrique Subsaharienne francophone, Paris, Codesria-Karthala
Akindes, F., 2000. “Inégalités sociales et régulation politique en
Cote d’Ivoire. La paupérisation est elle réversible?”. Politique
Africaine, 78, Juillet.
Akindes, F., 2004. Les racines de la crisi politico-militaire en Cote
d’Ivoire. Dakar, Codesria.
Campbell, B., 2003. “Defining new development options and social
compromise in the context of reduced political space: reflections of
the crises in Cote d’Ivoire”, African Sociological Review, 7,2.
Amin, S., 1967. Le developpement du capitalisme en Cote d’Ivoire.
Paris, Les editions de minuit.
Siti Utili





















http://www.ipsnews.net/africa/w_africa.asp
http://www.wanep.org
http://www.columbia.edu/cu/lweb/indiv/africa/cuvl/West.html
http://www.forumsocialafricain.org
http://www.codesria.org
http://www.monde-diplomatique.fr
http://www.bbc.co.uk
http://www.liberation.fr
http://www.africatime.com/ci
http://www.ipsnews.net/africa
http://www.allafrica.com
http://www.irinnews.org
http://www.fratmat.net/content/index.php
http://lecourrierabidjan.info
http://lepatriote.net.lpx3.asp
http://www.notrevoie.com
http://lefront.com/main.asp
http://www.panos.sn
http://www.fpi-ci.org
http://www.rdrci.org/main/rdr.asp
http://www.mpci.info
Scarica