La miscela - BaroneRosso.it

annuncio pubblicitario
La miscela
Il metanolo è il più semplice degli alcoli, noto anche come alcol metilico o spirito di legno, la sua
formula chimica è CH3OH, il suo numero CAS è 67-56-1.L'atomo di carbonio è al centro di un
tetraedro grossomodo regolare i cui vertici sono occupati dall'atomo di ossigeno e dai tre atomi di
idrogeno direttamente legati ad esso.A temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore
dall'odore caratteristico. È molto volatile ed estremamente infiammabile.È completamente solubile
in molti solventi organici, quali il cloroformio, ed in acqua.Trova largo utilizzo come solvente e
come reattivo nei processi chimici industriali.Il metanolo è tossico, provoca nausea e cecità. La
dose letale per un essere umano è 143 milligrammi per chilogrammo di peso corporeo. L'ingestione
di circa 100 ml può essere mortale.
L'olio di ricino è un olio vegetale molto pregiato estratto dai semi della pianta del ricino (Ricinus
communis).È un ottimo lubrificante, poco infiammabile, non secca all'aria (non-siccativo) ed ha
notevoli proprietà lassative. Ha inoltre una composizione particolare in quanto mantiene lo stesso
livello di fluidità indistintamente a temperature molto basse o molto alte. Grazie a questa propietà
viene usato nei motori spinti e ad elevato numero di giri come nelle gare di rally ed in motori per
aeromodelli. È composto per il 90% da acido ricinoleico C:18 insaturo. Inoltre l'olio di ricino viene
utilizzato per la lubrificazione nalla meccanica in particolare nelle miscele per i carburanti in
formula 1 o anche nel modellismo pista. L'alto potere lubrificante del principio attivo contenuto
nell'olio di ricino che è determinato secondo la sua acidità ph e la percentuale di acido ricinoleico
contenuto fanno si che diventa un ottimo lubrificante in condizioni estreme.Non ha un potere
enorme di combustione per questo si usa miscelare parti di olio sintetico che ovvia a questo
problema.L'olio di ricino è pur sempre un olio vegetale e quindi la sua viscosità risente molto della
temperatura esterna quindi è molto importante utilizzare olio di qualità con acidità di circa 0,33 ed
una percentuale di acido ricinoleico pari al 96-98%. Naturalmente l'acqua deve essere nn presente.
Per le dosi di miscelazioni, è consigliabile usare come metro di misura il Kg e nn il L; onde evitare
spiacevoli problemi di carburazione o atomizzazione.
Il nitrometano è il più semplice dei nitrocomposti. A temperatura ambiente si presenta come un
liquido incolore dall'odore caratteristico.Generalmente viene utilizzato nel mondo del modellismo
dinamico a motore a scoppio, dove viene miscelato con alcol metilico, olio di ricino di alta qualità e
una miscela di 8 tipi diversi di olio sintetico per produrre una miscela carburante.Il suo scopo è di
rilasciare ossigeno ad una certa temperatura per poi quindi creare una maggiore detonazione che
non avrebbe l'alcool metilico da solo nella camera di scoppio di un micromotore a due tempi. Viene
impiegato nel mondo quattro ruote pista e fuoristrada ma è anche utilizzato, in percentuali minori,
in aerei ed elicotteri in scala.
Precauzioni d'uso
Il nitrometano puro o ad alte concentrazioni è esplosivo per riscaldamento e se contaminato con
ammine o idrocarburi può formare composti esplosivi sensibili agli urti, pertanto si consiglia di non
impiegare mai nitrometano puro nelle automobiline a scoppio ma sempre quello apposito reperibile
commercialmente.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard