“Morupar” ritirato dal mercato

annuncio pubblicitario
C.A. REDAZIONE CRONACA
COMUNICATO STAMPA
L’ASL di Brescia non utilizza il vaccino anti morbillo-parotite-rosolia “Morupar”
ritirato dal mercato
In seguito alla notizia, diffusa in questi giorni, del ritiro dal commercio, in via cautelativa,
da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco, del vaccino trivalente “Morupar” impiegato per
la profilassi di morbillo, parotite e rosolia, l’ASL di Brescia rende noto che tale specialità
farmaceutica non è utilizzata nei propri presidi.
Le somministrazioni vaccinali proseguono, dunque, senza alcuna interruzione in tutte le
sedi dell’ASL di Brescia, come da calendari prestabiliti.
La campagna vaccinale per l’eliminazione del morbillo, della parotite e della rosolia - quale
rilevante obiettivo di sanità pubblica che vede l’impegno congiunto dell’Agenzia Italiana del
Farmaco, del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità - potrà così
proseguire regolarmente e in sicurezza in tutto il territorio dell’ASL di Brescia.
A chi desiderasse avere maggiori informazioni sui comportamenti da adottare, l’ASL di
Brescia ricorda che l’Associazione Italiana del Farmaco ha predisposto una nota
informativa e una serie di domande e risposte disponibili sul sito www.agenziafarmaco.it
nella sezione Registrazione e Farmacovigilanza e ha attivato il numero verde Farmaci-line:
800-571661.
UFFICIO STAMPA ASL DI BRESCIA
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard