Gli Oggetti Preziosi

annuncio pubblicitario
Cattedrale di San Pietro
Alessandria
Gli oggetti preziosi
La cattedrale di Alessandria non manca di un patrimonio veramente
rilevante dal punto di vista degli oggetti di valore. Si tratta di
numerosi calici d’argento dei secc. XVI, XVII e XVIII, fra cui uno in
stile gotico italiano, con decorazione incisa a niello. Nel nodo del
piedestallo si alternano per 6 volte lo stemma di Alessandria e quello
di S. Pio V. Un altro notevole calice d’argento fu donato
dall’imperatore Napoleone III, completo del servizio di ampolline: è in
stile gotico bizantino di carattere francese. Si ricorda un quadretto
della Pace, lavorato in argento cesellato della prima metà del 1500,
con la raffigurazione della Deposizione di Cristo nel sepolcro, che in
antico si faceva passare da un fedele all’altro dopo l’Agnus Dei della
messa solenne. Tra gli oggetti preziosi vanno ricordati una croce
processionale in lamina d’argento lavorata a sbalzo e cesello, di
scuola milanese del 1500, e un crocifisso in argento su croce di
ebano del secolo XVII in stile genovese. Di pregiato valore sono
infine la croce e i dodici candelieri che formano l’ornato festivo
dell’altare maggiore. Risalenti al sec. XVIII sono in lastra di rame
argentato con bellissimo lavoro di cesello.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

creare flashcard