caricato da c_giove

La vite e le sue parti

annuncio pubblicitario
La vite e l'uva
Indagine conoscitiva:
• conosci questo frutto?
• lo hai mai mangiato?
• dove l’hai visto?
• in quale periodo dell’anno lo mangiamo?
• cosa si può fare con questo frutto?
Conversazione sull’argomento
La vite è una pianta dal tronco contorto e ruvido che, per crescere, ha bisogno di un
sostegno; per questo motivo il contadino la sostiene con dei pali ai quali poi vengono legati i
rami della vite con dei ramoscelli di salice.
La sua vita dura circa 40 anni e durante i primi tre anni non produce alcun frutto.
Di solito le viti vengono piantate in filari paralleli che formano il vigneto.
Il fusto della vite è costituito da un ceppo da cui partono i rami chiamati tralci.
Ha foglie larghe e palmate che si chiamano pampini, mentre con i viticci la pianta si attacca
ai sostegni.
Il frutto è raccolto in un grappolo, matura in estate e viene raccolto alla fine di Settembre.
La pianta viene potata alla fine dell'inverno.
Gli attacchi di parassiti è quasi inevitabile se non si interviene preventivamente con
frequenti disinfezioni a base di verde rame e zolfo.
Il frutto matura in estate e viene raccolto alla fine di Settembre quando si vendemmia.
Il frutto della vite è l'acino, che sono riuniti in grappoli e sono attaccati al raspo.
Ogni acino ha la buccia e all'interno i semi : i vinaccioli.
Quando l'uva è matura si fa la vendemmia.
L'uva è portata nelle cantine, dove viene pigiata e torchiata ottenendo così il mosto e le
vinacce.
Il mosto viene lasciato fermentare nelle botti di legno o di vetro-resina.
Durante la fermentazione il mosto si trasforma a poco a poco in vino.
Alla fine il vino sarà messo nelle bottiglie.
La filastrocca del vino (A.Fasser)
Dalla pergola nasce l’uva:
prima è acerba, poi matura.
La raccoglie il contadino
e la schiaccia dentro il tino.
Bolle il mosto giorno e notte
poi finisce nella botte.
Nella botte si riposa
finché è un vino color rosa.
Dopo tante settimane
va a riempir le damigiane,
Ma lì dentro non vuol stare:
ora è pronto da infiascare.
Per la festa di famiglia
passa poi nella bottiglia:
nei bicchieri viene versato
e da tutti ben gustato.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard