dal 26/10 al 02/11 2013

annuncio pubblicitario
MAROCCO
VIAGGIO FOTOGRAFICO IN MAROCCO
Marrakech e il Sud. Tra Kashbah e il deserto.
TRA KASBAH E DESERTO
dal 26/10 al 02/11 2013
Durata: 8 giorni / 7 notti
Minimo 8 paganti: quota soggiorno
Quota partecipante foto: € 1.850 p.p.
Quota accompagnatore: € 1.650 p.p.
Quote volo: a partire da € 205 p.p.
Suppl. singola: € 355
con
LUCIANO TOMASIN
ORAZIO GARBO
Viaggio in Marocco,
immerso nel sole e immortalato nella luce.
Il Marocco è una terra intensa e abbacinante.
Forte è il contrasto dei suoi colori, inebriante il
profumo del cielo, fulgidi i riverberi del crepuscolo.
Un contesto naturale dove la fotografia, la grafia
per mezzo della luce, esprime al meglio la sua
capacità espressiva.
L’itinerario che proponiamo abbraccia la terra del
Sud. Il viaggio comincia a Marrakech, affascinante
Città Imperiale abbarbicata a ridosso dei Monti
dell’Alto Atlante.
Di antico lignaggio, la sua storia comincia attorno
all’anno mille ed oggi è un vivace compendio di
passato e presente. I ricami berberi degli edifici
sacri, il richiamo regolare dei muezzin e il sapore
speziato dei mercatini all’aperto si confondono
negli aperitivi serali di locali cosmopoliti e mondani.
Abbandonati i ritmi vibranti della metropoli berbera
PROGRAMMA DI VIAGGIO
01 GG ITALIA – MARRAKECH
Partenza dall’Italia con volo di linea via Casablanca. Arrivo e trasferimento al Riad Palais
Sebban (riad cat. Superiore o similare) – www.riad-palais-sebban.com . Pernottamento
02 GG MARRAKECH
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita alla città di Marrakech: il Palazzo
della Bahia, i giardini della Menara, i souk e la famosa piazza Djemaa El Fna. Pranzo in
ristorante. In serata, cena sotto le tende con spettacolo folcloristico di musica e danza
del ventre. A seguire spettacolo di abilità equestre “Fantasia”. Pernottamento in hotel.
03 GG MARRAKECH / OUARZAZATE (205 km)
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per il Sud attraverso passo di Tizi-nTichka. Lungo il tragitto, si lascia la strada principale e si percorre una strada secondaria
parzialmente sterrata che conduce alla kasbah di Telouet, per arrivare sino alla kasbah
di Ait Benhaddou. Pranzo. Visita della kasbah e tempo per le riprese fotografiche.
Proseguimento per Ouarzazate. Arrivo e sistemazione all’hotel Berbere Palace (5* o
similare) www.leberberepalce.com . Cena e pernottamento.
04 GG OUARZAZATE / KELAA M’GOUNA/BOUMALNE (110 km di cui 40 di piste)
Prima colazione in hotel. Partenza per l’oasi di Skoura e proseguimento El Kelaa
M’gouna (villaggio delle rose) con sosta alla kasbah di Amerdil. Durante il trasferimento,
soste per le riprese fotografiche grazie ai numerosi spunti regalati dai numerosi palmeti
e dalle 1000 kasbah sparse in questa parte del Marocco. Pranzo lungo il tragitto.
Arrivo a Boumalne du Dades in serata e sistemazione all’hotel Xaluca Dades (4* o
similare) www.xaluca.com. Cena e pernottamento.
05 GG BOUMALNE / GOLE DEL TODRA / MERZOUGA (km 260 di cui 13 di pista)
Prima colazione in hotel. Partenza per Tineghir e proseguimento per le Gole del Todra.
Quote per persona
Quota Partecipante Fotografo 1.850,00 €
(viaggio - pernottamento - pensione completa
- escursioni - training fotografico)
Quota Accompagnatore: 1.650,00 €
(viaggio - pernottamento - pensione completa escursioni)
Supplemento Singola: 355,00 €
Minimo 8 partecipanti paganti
Quote volo: a partire da € 205 p.p.
Suppl. singola: € 355
La quota comprende
-Trasferimento da/per l’aeroporto a Marrakech
-Assicurazione medico/bagaglio base
-7 pernottamenti in camera doppia standard negli
alberghi previsti dal programma (o similari)
-5 mezze pensioni in hotel + 1 cena fantasia presso
il viaggio prosegue verso l’ampia distesa dorata
che annuncia l’inizio del deserto del Sahara.
Il percorso è scandito dalle soste nelle antiche
Kasbah, rocche difensive sopravvissute al tempo
e alle guerre, testimoni degli antichi fasti.
La giusta attenzione è riservata anche alle bellezze
naturali: le oasi lussureggianti e i paesaggi
incontaminati dove l’occhio spazia a perdifiato.
Nel pomeriggio, partenza per Merzouga via Tinejad attraverso palmeti, villaggi berberi
e kasbah. Lungo il viaggio uno scenario naturale incontaminato sarà la cornice perfetta
per realizzare emozionali scatti fotografici.
Pranzo in ristorante. Arrivo alle dune di Merzouga in serata e sistemazione nel campo
La Belle Etoile (n.c. o similare)* - www.xaluca.com . Cena e pernottamento.
06 GG MERZOUGA / ZAGORA (km 330 di cui 96 su pista)
Prima dell’alba, escursione a piedi o in cammello (con supplemento da pagare in loco)
sulle dune per ammirare e fotografare il sorgere del sole. Rientro il campo e prima
colazione. Partenza per Rissani, sosta alle rovine di Sijilmassa, quindi per Tazarine via
Alnif. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Ait Ouaazik, con le incisioni rupestri, e
Beni Zoli. Arrivo a Zagora in serata e sistemazione all’hotel La Fibule di Draa (3* o
similare). Cena e pernottamento.
07 GG ZAGORA / MARRAKECH (360 km)
Prima colazione in hotel. Partenza per risalire il corso del fiume pietroso Draa sino ad
Agdz. Proseguimento per il passo di Tizi-n-Tiniffift e sosta a Ouarzazate per il pranzo.
Proseguimento per Marrakech attraversando nuovamente il passo di Tizi-n-Tichka.
Arrivo a Marrakech in serata e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
8 GG MARRAKECH / ITALIA
Prima colazione in Riad. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia via Casablanca.
Arrivo e fine dei nostri servizi.
*Nota bene: il campo tendato è situato di fronte alle dune di Merzouga e si compone di
tradizionali ma spartane tende berbere; ciascuna tenda è suddivisa in due zone da due
posti letto ciascuna. Completano la campo: il ristorante e le docce ed i servizi igienici
comuni (in muratura). In alternativa, camere in muratura con servizi privati nel semplice
ma confortevole Auberge adiacente.
il rinomato Chez Ali a Marrakech
-7 pranzi in ristorante durante le visite e le
escursioni
-Visita della città di Marrakech in minibus con
guida parlante italiano
-entrate ai monumenti, servizio facchinaggio in
hotel, tasse di soggiorno e di servizio in loco
-Trasferimenti dal 3° al 6° giorno con fuoristrada
4x4 con una guida/accompagnatore parlante
italiano
La quota non comprende
-Attrezzatura e materiale fotografico, i personal
computer per le sessioni serali
- bevande, mance extras personali e tutto quanto non espressamente previsto come incluso
-Polizza integrativa dell’assicurazione medica: per
l’estensione dei massimali dalla polizza base:
€ 55(facoltativa)
-Assicurazione annullamento (facoltativa): 4,5% del
totale del viaggio
- Tessera associativa OnOff (€ 10)
Per informazioni:
OnOff Spazio aperto tel. 3485656018
[email protected]
www.onoffspazioaperto.com
R.C.E. tel. 049 8761188
[email protected]
www.rcefoto.com
Per Prenotazioni e Organizzazione tecnica:
VENTOTESO di AURA Srl
tel. 02 54050229
[email protected]
Mara Armanini
www.ventoteso.com
cell. 347 0700276
[email protected]
lucianotomasinstudio.com
onoffspazioaperto.com
INFORMAZIONI UTILI
I documenti per l’espatrio
Ai cittadini italiani maggiorenni per l’ingresso in Marocco
è richiesto il PASSAPORTO in corso di validità. Non è
richiesto il visto per soggiorni turistici inferiori ai tre mesi.
Valuta
La moneta locale è il dirham (€0,09). La valuta
marocchina non può essere importata nè esportata,
consigliamo pertanto di conservare le ricevute di
cambio necessarie per la riconversione alla partenza.
L’esportazione ed importazione di Euro o altra valuta
straniera varia in funzione delle disposizioni nazionali.
Per tutte le formalità valutarie e doganali si raccomanda
di controllare sul sito del Ministero degli Esteri:
www.viaggiaresicuri.it. Le principali carte di credito
sono accettate nella maggior parte degli esercizi più
importanti (alberghi, ristoranti e molti negozi) ma non
per i piccoli acquisti quotidiani.
Vaccinazioni e precauzioni sanitarie
Non sono richieste vaccinazioni. È bene munirsi di
creme solari protettive e di un antisettico intestinale,
oltre che di eventuali medicine di uso personale.
Fuso orario
In Marocco la differenza è di un’ora in meno rispetto
all’Italia, 2 in meno quando da noi vige l’ora legale.
Lingua
La lingua ufficiale è l’arabo ma francese e inglese sono
compresi e parlati nelle zone turistiche. All’interno del
paese parlano diversi dialetti berberi.
Telefono
Chiamate in teleselezione effettuabili senza particolari
difficoltà dagli alberghi. Copertura GSM quasi ovunque
(escluse alcune zone desertiche, soprattutto al sud).
Elettricità
L’energia elettrica è erogata a 220 volts. Le prese di
corrente sono di tipo normale.
ristorante principale o in salette dedicate e possono
essere con servizio al tavolo e “set menu” (in genere di
3 portate) e/o a buffet.
Clima
Il Marocco gode di un clima temperato mediterraneo
a nord e lungo la costa, con estati calde e inverni miti.
All’interno e a sud del paese, la vicinanza del Sahara,
area molto vasta e con differenze climatiche nelle varie
zone, rende il clima più secco, con piogge molto scarse
e una notevole escursione termica che determina un
forte abbassamento della temperatura durante le ore
notturne.
Le sistemazioni alberghiere
Il Marocco ha un’antica tradizione di ospitalità e
accoglienza turistica. Tuttavia, in molte zone meno
turistiche nel Sud del Marocco, dove principalmente
si svolge questo viaggio, le sistemazioni alberghiere
non sono comparabili ai livelli internazionali. Gli hotel
prescelti sono, nostro giudizio, quelli che hanno il
miglior rapporto qualità/prezzo e permetteranno di
vivere appieno la realtà del luogo, le cui bellezze e i
passeggi compenseranno ampiamente eventuali disagi
che si dovessero casualmente incontrare.
Abbigliamento e accessori
In Marocco è consigliabile un abbigliamento informale
e sportivo, con scarpe comode e basse per le
escursioni. Cappellino e occhiali da sole sono accessori
indispensabili soprattutto nei mesi estivi. Poiché nel
deserto vi è una fortissima escursione termica tra il
giorno e la notte, è importante abbinare capi leggeri a
quelli più pesanti.
Per i pernottamenti in tenda, sono già previstele
lenzuola, le coperte e gli asciugamani forniti localmente
(si consiglia portare con sé una torcia perché durante la
notte viene sospesa la fornitura di corrente elettrica). È
utile inoltre portare con sé k-way, salviettine umidificate,
carta igienica e sveglia da viaggio.
Ricordiamo che, trattandosi di un paese musulmano,
è richiesto un abbigliamento adeguato. Durante i
circuiti che prevedono l’utilizzo di vetture 4x4, i bagagli
devono essere poco ingombranti: lo spazio è limitato
ad una sacca morbida per un massimo di 15/20 kg
per persona.
I pasti
I pasti compresi nel prezzo sono da intendersi nel
I fuoristrada
Sono previsti Toyota Land Cruiser o Prado (o similari)
con occupazione di 5 posti + autista.
Mance
La mancia, come in buona parte dei paesi arabi, è da
considerarsi facoltativa, ma nel contempo indispensabile
in quanto facente parte del tessuto sociale a tutti i livelli
(dal parcheggiatore nelle grandi città al cammelliere, dal
cameriere al lustrascarpe).
Abbiamo già previsto una mancia di base negli alberghi
e nei ristoranti; è tuttavia consuetudine che sia a cura
del cliente la mancia alle differenti guide e autisti.
L’attrezzatura fotografica
Sono necessari per il viaggio fotografico: corpo (o corpi)
macchina digitale reflex e corredo obbiettivi generico,
o macchina digitale compatta evoluta, schede di
memoria e pc per scaricare le foto realizzate durante
gli shooting con connettore per scaricarle.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard