MAROCCO “Le città imperiali”

annuncio pubblicitario
MAROCCO “Le città imperiali”
DATA
10 - 17 Settembre 2011
QUOTA di
PARTECIPAZIONE
€ 804,00
Supplemento camera singola
€ 176,00
Tasse aeroportuali
quantificabili al momento
della prenotazione
Supplemento hotel 5*****
€ 156,00
LA QUOTA COMPRENDE
Trasporto aereo con voli di linea Air
Arabia Treviso/Casablanca A/R Trasferimenti in arrivo/partenza Guida che in funzione del numero dei
partecipanti parlerà solo italiano o altre
lingue - Sistemazione in base camera
doppia in hotel 4**** - Trattamento di
pensione completa come da
programma - Circuito in minibus o
pullman Gran Turismo con aria
condizionata - Ingressi a musei e siti
archeologici - Mance negli alberghi Assicurazione medico/bagaglio /
annullamento
NON COMPRENDE
Le tassa aeroportuali (quantificabili al
momento della prenotazione), le
bevande ai pasti (dove non indicato),
le mance, gli extra personali e tutto
quanto non menzionato alla voce “la
quota comprende” o da programma
N.B.
In caso di pochi partecipanti il tour sarà
comunque garantito con autista
parlante inglese e guide locali parlanti
italiano.
Itinerario classico che vi permetterà di entrare in contatto con il patrimonio storico
e culturale del Marocco e delle sue “città imperiali”, dove gli antichi fasti si
fondono in perfetta armonia con la vita quotidiana. Visiterete splendidi e sfarzosi
palazzi d’altri tempi, ma anche vivacissimi mercati e moderni quartieri, ovunque
profumi e colori unici.
Primo giorno: TREVISO - CASABLANCA
Partenza per Casablanca. Arrivo, assistenza e trasferimento. Cena e pernottamento
in hotel.
Secondo giorno: CASABLANCA - RABAT (km 95)
Visita della capitale economica del Paese: il Palazzo Reale, il quartiere di Habous, il
mercato centrale, la Piazza Mohamed V, il quartiere residenziale Anfa e l’esterno
della famosa Moschea Hassan II. Proseguimento per la “Corniche”, il lungo mare
della città. Pranzo a base di pesce. Nel pomeriggio arrivo a Rabat, capitale
amministrativa del Regno e visita della città: la Torre Hassan, il Mausoleo
Mohamed V, il Palazzo Reale, i giardini e la Kasbah degli Oudayas. Cena e
pernottamento in hotel.
Terzo giorno: RABAT - MEKNES - FES (km 260)
Partenza per Meknes, la Versailles del Marocco. Visita di Piazza El Hdim, la
famosa e imponente porta di Bab Mansour, le scuderie reali e il quartiere ebreo.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per la città santa di Moulay Idriss e
proseguimento per Fes, con sosta e visita lungo il percorso delle vestigia romane di
Volubilis. Cena e pernottamento in hotel.
Quarto giorno: FES
Intera giornata dedicata alla visita della più antica città imperiale, capitale spirituale
ed intellettuale del Marocco. La sua antica medina “Fes El Bali” è classificata
patrimonio mondiale dall’UNESCO. Nell’intrico dei suoi vicoli oltre alle numerose
moschee e scuole coraniche, le “mederse”, ferve il lavorio dei laboratori artigiani. Si
visiteranno la fontana di Nejjarine, il mausoleo di Moulay Idriss, la Medersa Sahrij
(scuola coranica), la Moschea dell’università Karaouine (dall’esterno) che può
contenere circa 20.000 fedeli e l’esterno del Palazzo Reale. Pranzo in un antico
palazzo della Medina. Nel pomeriggio visita ai souk e ai conciatori e tintori di pelli.
Cena e pernottamento in hotel.
Quinto giorno: FES - BENI MELLAL - MARRAKECH (km 485)
Partenza per Marrakech, attraverso alcuni villaggi berberi e il massiccio del Medio
Atlante, in uno spettacolare ambiente naturale: foreste, ruscelli, cascate e villaggi
berberi ancora genuini. Sosta a Beni Mellal per il pranzo. Nel pomeriggio arrivo a
Marrakech. Cena e pernottamento in hotel.
Sesto giorno: MARRAKECH
Intera giornata dedicata alla visita della seconda città imperiale, soprannominata “la
Perla del Sud”. Al mattino: le tombe Saadiane, il minareto della Koutoubia, simbolo
della città, il Palazzo Bahia, residenza del Visir di Marrakech, il museo Dar Si Said
e il bacino della Menara, una grande area verde con al centro un’enorme vasca per
l’irrigazione risalente al periodo almohade. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio:
l’animatissimo souk e la celebre e vivacissima piazza Djemaa El Fna. Lo spettacolo
della piazza animata da incantatori di serpenti, mercanti ed artisti di ogni genere è
un momento magico di volti, colori e suoni. Cena al ristorante Chez Alì, con
spettacolo di danze ed evoluzioni di cavalieri berberi. Pernottamento in hotel.
INTOUR TRAVEL Via Aquileia 20 33100 UDINE
Tel +39 0432510242 Fax +39 0432504909
www.intourtravel.it - [email protected]
Settimo giorno: MARRAKECH - CASABLANCA (km 240)
Mattinata a disposizione per permettervi di vivere in autonomia questa città davvero
unica e intrigante. Pranzo facoltativo. Nel pomeriggio partenza per Casablanca.
Cena e pernottamento in hotel.
Ottavo giorno: CASABLANCA - TREVISO
Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.
NOTIZIE UTILI
DOCUMENTI: passaporto in corso di validità. Non sono necessari visti d’ingresso.
MONETA: il sistema monetario del Marocco ha come unità il dirham. Il cambio
valutario può essere effettuato presso le banche, gli uffici di cambio, gli aeroporti e
gli alberghi; la valuta non può essere esportata, si consiglia pertanto di conservare la
ricevuta di cambio per l’eventuale riconversione in valuta straniera all’atto della
partenza. Le principali carte di credito sono accettate da alberghi, ristoranti e alcuni
negozi.
LINGUA: la lingua ufficiale è l’arabo, ma la maggior parte della popolazione parla
anche la lingua francese. Nelle zone turistiche l’inglese è molto diffuso. Nelle aree
desertiche e nei piccoli villaggi dell’interno si parlano differenti dialetti berberi.
ORA LOCALE: la differenza fra Italia e Marocco è -1 ora nel periodo in cui in Italia
vige l’ora solare e -2 ore nel periodo di ora legale.
CLIMA: a nord e lungo le coste: clima mediterraneo con estati calde e inverni miti.
Al centro e sud del Paese, clima desertico: secco, con scarse piogge e forte
escursione termica tra il giorno e la notte. Temperature più basse nelle zone
montuose. A sud lungo la costa atlantica, clima temperato tutto l’anno.
ABBIGLIAMENTO: gli abiti più adatti sono di tipo leggero e pratico; da non
scordare cappello e occhiali da sole. Qualche capo pesante sarà necessario la sera,
soprattutto nelle zone interne e desertiche. Ricordiamo che, trattandosi di un paese
musulmano è richiesto un abbigliamento adeguato.
TELEFONO: il prefisso internazionale per chiamare il Marocco è 0021 seguito dal
prefisso della località e dal numero dell’abbonato, per chiamare l’Italia 0039 seguito
dal numero dell’abbonato. I cellulari funzionano quasi ovunque, fanno eccezione
alcune zone desertiche del sud.
CORRENTE ELETTRICA: il voltaggio è 220 volts. Si consiglia di portare un
adattatore universale.
ACQUISTI: ovunque sarete attratti dalle colorate e svariate esposizioni degli
artigiani. Oggetti in cuoio, gioielli d’argento o d’ambra, vassoi di rame, oggetti in
ceramica e tappeti sono sempre messi in bella mostraper invogliare all’acquisto. I
prezzi sono convenienti e lo sono ancora di più per chi sa “contrattare” con
decisione ma soprattutto buon umore.
CUCINA: piatto nazionale è il “couscous”, semola di grano duro cotta al vapore
accompagnata da carni di montone o pollo, condita con legumi. Tra le altre
specialità citiamo il “poulet au citron” o i “kafta”, spiedini di carne tritata e
aromatizzata da diversi tipi di spezie e il “Tajine” il cui nome proviene dal
contenitore utilizzato per stufare lentamente carne, pollame, pesce e legumi. La
cucina marocchina è saporita, speziata ma quasi mai piccante. A fine pasto da non
perdere l’ottimo tè alla menta.
RAMADAN: in Marocco la religione prevalente è quella islamica. Il Ramadan,
simile alla nostra Quaresima, è un mese di purificazione, durante il quale dall’alba al
tramonto è proibito ingerire cibi, bevande o fumare. Durante il Ramadan la vita del
paese è rallentata: servizi pubblici, ristoranti e negozi applicano orario ridotto. Al
calar del sole, si rompe il digiuno e ogni sera diventa un momento di festa. Il
visitatore straniero riceverà regolarmente tutti i servizi, ma è possibile che si
verifichino lievi disagi. Il prossimo Ramadan avrà luogo dal 01 al 30 agosto 2011.
SCHEDA TECNICA
Polizza Assicurativa: Mondial Assistance SPA n°
181239
Organizzazione Tecnica: ATITUR
Autorizzazione Amministrativa: Regione Friuli Venezia
Giulia N°2185/SSSTR del 17/09/09
Periodo di validità: fino alla data di rientro del viaggio
Modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore:
come da Condizioni Generali di Contratto di Vendita di
Pacchetti Turistici catalogo Metamondo 2010
Parametri e criteri di adeguamento del prezzo: come da
Condizioni Generali di Contratto di Vendita di Pacchetti
Turistici catalogo Metamondo 2010
Programma presentato alla Dir. Regionale del Turismo
competente (art. 9 legge reg. 90 dd. 24.12.1982)
Udine, Dicembre 2010
INTOUR TRAVEL Via Aquileia 20 33100 UDINE
Tel +39 0432510242 Fax +39 0432504909
www.intourtravel.it - [email protected]
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard