scarica il dépliant sul progetto Oasi Feline

annuncio pubblicitario
Iniziative/attivitá
Due parole su:
L'attività dei volontari del progetto «Oasi
Feline» è finanziata dal
Comune, dai contributi dei
privati, dalle donazioni e
dalle iniziative.
Le attività svolte nel corso
dell’anno servono tutte
per la raccolta di fondi che
saranno interamente
utilizzati per il mantenimento degli animali
ospiti nei locali di ricovero o presso stalli
privati e per le campagne informative e di
sensibilizzazione.
Saremo attivi durante tutto l’anno con
iniziative che coinvolgeranno grandi e piccini,
seguiteci e sosteniteci con la vostra
presenza e il vostro contributo.
Troverete cesti per la raccolta cibo e
salvadanai svuota-tasche presso gli
esercenti della zona. Cercateli!
ANIMALI SELVATICI e VOLATILI
Per qualsiasi problema inerente a volatili
(ritrovamento di piccoli caduti dal nido, uccelli
feriti, ecc), e di altri selvatici come ricci, anfibi,
tartarughe, volpi, lepri ecc. rivolgersi alla
LIPU di Bologna, via Bentini 38 (ex dazio-zona
Corticella).
Apertura: tutti i giorni 9:30-12 e 16-18:30.
Tel.: 051 432020
Ÿ mail: [email protected]
Ÿ pagina Facebook: LipuBologna
Altro riferimento utile in caso di ritrovamento
di selvatici è la Polizia Provinciale che risponde
allo 051 6599599.
Per cani e gatti coinvolti in incidenti stradali
chiamare:
Ÿ Servizio Veterinario USL 051 6644960
Notturna o festiva Cell. 340 1542000
Ÿ Polizia Municipale Unione Reno Galliera.
Numero verde: 800800606
Da una idea del
COMUNE DI PIEVE DI CENTO
Con la collaborazione
dei volontari
Riparte
il progetto Oasi Feline
Contatti
URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
Ÿ Tel. 051 6862611
Inverno LU GIO VEN 7:45-18:00
MAR MER 7:45-14:00 / SAB 7:45-13:00
Estate da LU a VEN 8:00-14:30 e SAB 8-13
Ÿ mail: [email protected]
FELIS Progetto OASI FELINE
Ÿ Cell. 339 2904106 (ore pasti)
Ÿ mail: oasifeline.pievedicento @gmail.com
Ÿ FB: Felis Progetto Oasi Feline
(si precisa che essendo tutti volontari, che
lavorano, potrebbero non essere sempre in grado
di rispondervi immediatamente).
Felis
«La grandezza di una nazione
ed il suo progresso morale
si possono giudicare dal
modo in cui essa tratta
gli animali.»
Mahatma Gandhi
In breve...
Adottare un animale
Trovati e persi
I volontari Auser che collaborano al progetto
Oasi Feline si occuperanno di:
† censimento colonie feline
† ricovero e cura dei gatti feriti sul
territorio
† recupero dei gatti adulti e cuccioli
abbandonati
† cure e mantenimento fino alla loro
adozione.
† aiuto nella ricerca di animali persi e
trovati
† consulenza gratuita ai cittadini per
problemi legati agli animali
† campagne di sensibilizzazione e
informazione
† iniziative per raccolta fondi
Adottare un animale vuol dire scegliere di
convivere con lui per tutti gli anni della sua
esistenza. Dall'animale si riceveranno
continue gratificazioni e affetto
incondizionato, ma occorrerà assumersi la
responsabilità di garantirgli una vita sana,
con il giusto grado libertà, rispettando
anche le sue esigenze ed abitudini.
Si deve quindi essere assolutamente certi
della propria scelta e mantenere l'impegno
preso fino alla fine.
Invitiamo tutti a non acquistare animali negli
allevamenti, al fine di non incrementare tali
attività.
I canili e i gattili sono pieni di animali
abbandonati come oggetti inutili, che hanno
perso la speranza di una famiglia.
Ridiamogliela.
Hai trovato o perso un gatto?
Chiunque trovi o perda un gatto dovrà
contattare l’URP del Comune di Pieve.
I volontari, grazie alla collaborazione con la
polizia municipale, ad una fitta rete di
collegamenti sul web e volantinaggio mirato,
forniranno un valido aiuto nel ritrovamento
dello smarrito o del proprietario.
Volontari
Gli scopi principali del nostro servizio sono il
soccorso e la cura dei
gatti trovati feriti o
abbandonati sul
territorio, dal giorno del
ritrovamento fino alla
loro adozione; aiuto nel
censimento e gestione
delle colonie feline;
collaborazione nelle attività finalizzate al
controllo delle nascite e sicurezza sanitaria.
Si precisa che il luogo di «soggiorno» degli
animali non è un gattile ma soltanto un
punto d’appoggio provvisorio per in gatti in
attesa di famiglia.
Il nostro scopo è infatti anche quello di
promuovere le adozioni e limitare gli
abbandoni.
Hai trovato o perso un cane?
Chiunque trovi o perda un cane, dovrà
contattare l’URP del Comune di Pieve. Sul
cane ritrovato, verrà verificata la presenza
o meno di microchip e in caso positivo,
avvisato il proprietario. In caso negativo
l'ufficio attiverà il canile Zagni che lo ospiterà
a Calderara di Reno o a San Prospero (Tel.
051 6469188 ).
Colonie Feline
Una colonia felina è costituita da un gruppo
di gatti che vivono in stato di libertà.
Sul territorio pievese vi
sono colonie feline
riconosciute dal Comune
che, come previsto dalla
legge, le gestisce
d’intesa con il servizio
veterinario dell’Ausl e
con la collaborazione dei
volontari e dei gestori di colonia che
provvedono alla pulizia, al nutrimento dei
gatti ed ai trattamenti sanitari.
Per informazioni sui servizi convenzionati e
su come accedervi ci si può rivolgere al
Comune - Ufficio URP.
Consulenze e consigli
I volontari Auser che seguiranno il progetto
«Oasi Feline» forniranno
consulenza gratuita ai
cittadini per problemi
legati agli animali, per
segnalare situazioni di
maltrattamento, per
informazioni relative ai
servizi per gli animali
nella nostra città.
Essendo tutti volontari, che lavorano,
potrebbero non essere sempre in grado di
rispondervi immediatamente.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard