Corriere Fiorentino- Lezioni di Jazz

annuncio pubblicitario
•
ZIO
•
•
azz
Guerrini, la Monash University, le notti al Politeama
Con studenti e big come McCandless e John Taylor
Gli australiani imparano i! jazz, a
Prato. Ogni due anni gli studenti della Sir Zelman Cowen School of Music, sezione musicale della Monash
University di Melbourne - la più
grande università del sud -est del
mondo - sono ospiti di Prato per
un particolare «erasmus musicale»
che li vede incontrare i maggiori artisti della scena italiana in qualità di
insegnanti, da Enrico Rava ad Ares
Tavolazzi, per citare i più celebri, ai
grandi nomi della scena internazionale come i! pianista John Taylor o
Il'oboista - sassofonista Paul McCand-
less, storico membro del gruppo
Oregon e vincitore di un Grammy
Award. Sono circa una trentina ad
arrivare a Prato per una manciata di
mesi durante i quali seguono un
programma di studio che unisce
musica classica e jazz in egual misura e avere così l'opportunità di o nfrontarsi con i grandi dell'altra parte del mondo.
A Mirko Guerrini, i! grande sax toscano con un piede a Prato e l'altro
in Australia - dove insegna, appunto' alla Monash - i! compito di guidarli tra stage, workshop, jam ses-
sion, lezioni e concerti, in collaborazione con la Scuola Comunale di Musica di Prato Giuseppe Verdi. Così
torna, anche quest'anno, dal 29 novembre al 10 dicembre, la rassegna
<<Music Off» con la quale Guerrini
inaugura la stagione musicale del Ridotto del Teatro Politeama
Anzi è <<un'anteprima della stagione - come spiega i! jazzista toscano - pensata e realizzata in collaborazione con la Monash University
per ospitare artisti internazionale di
grande peso come Paul McCand less, la chitarra sarda ''preparata'' di
Paolo Angeli in un'esibizione soli sta, John Taylor e tanti altri, compresi gli insegnanti e gli allievi della
Monash Uruversity e della sua sezione musicale che ha a Prato l'unica sede distaccata in Europa» guidati dal
titolare della cattedra di musica
jazz,.i! compositore, musicista e direttore della Sir Zelman Cowen
School, Robert Burke. Tra i 5 importanti appuntamenti, anche il trio
che lo stesso Guerrini ha creato insieme alla vocalist e chitarrista Barbara Casini e Ares Tavolazzi.
Poi, da gennaio, riparte la stagio-
ne dei concerti sempre a cura di
Guerrini: un concerto ogni due settimane e parallelamente i! concorso
di Eroticanzoni, canzoni a tema erotico scritte dal pubblico e musicate
da Guerrini e Maurizio Geri. n finale, a maggio, sarà appunto la premiazione del concorso con tanti ospiti
chiamati a interpretare le canzoni in
gara «La filosofia della nostra offerta è sempre la stessa - prosegue Alta qualità, ospiti internazionali, e
prezzi che mi vergogno a dire meno
che popolaID>. Ovvero 8 euro a serata o in abbonamento 35 euro per tut-
Da non perdere
Sopra il pianista
e compositore britannico
John Taylor: il 10
dicembre si esibi rà
con la cantante Diana
Torto. Da sinistra: Mirko
Guerrini, Paolo Angeli
e Paul McCandless
ti e 7 gli appuntamenti nell'aréo di
tre settimane.
Primo appuntamento, venerdì,
con Paolo Angeli, un prodigio della
chitarra sarda, visionario e creativo
avanguardista Martedì 3 dicembre
si prosegue con i! trio Casini ~avo ­
lazzi Guerrini su un progetto di musica brasiliana Mentre l'ospite più
atteso, McCandless, accompagnerà
i! giorno dopo insieme al pianista
Andrea Pellegrini, gli studenti della
Monash.
Edoardo Semmola
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

creare flashcard