Mostra/Apri - Archivio Digitale delle Tesi di Laurea

annuncio pubblicitario
Patologia
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Grafica Tattile
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Stato dell’arte
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Università di Camerino_Scuola di Architettura e Design “Eduardo Vittoria”
Corso di Laurea Magistrale in Design_a.a. 2015/2016
Tesi di laurea | Magistrale in Design
Relatore_Carlo Vinti | Correlatore_Luca Bradini, Tiziano Bollettini
Studente_Alessandro Petrucci
Progetto_Grafica al buio
Tavola_#1
Patologia
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Grafica Tattile
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Stato dell’arte
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Università di Camerino_Scuola di Architettura e Design “Eduardo Vittoria”
Corso di Laurea Magistrale in Design_a.a. 2015/2016
Tesi di laurea | Magistrale in Design
Relatore_Carlo Vinti | Correlatore_Luca Bradini, Tiziano Bollettini
Studente_Alessandro Petrucci
Progetto_Grafica al buio
Tavola_#1
Patologia
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Grafica Tattile
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Stato dell’arte
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Università di Camerino_Scuola di Architettura e Design “Eduardo Vittoria”
Corso di Laurea Magistrale in Design_a.a. 2015/2016
Tesi di laurea | Magistrale in Design
Relatore_Carlo Vinti | Correlatore_Luca Bradini, Tiziano Bollettini
Studente_Alessandro Petrucci
Progetto_Grafica al buio
Tavola_#1
Patologia
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Grafica Tattile
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Stato dell’arte
La patologia presa in esame per il progetto è la
degenerazione maculare legata all’età (DMLE),
una malattia che porta il soggetto a diventare
ipovedente, ad avere quindi una limitata acutezza
visiva che non può essere corretta solo con gli
occhiali. La degenerazione maculare colpisce il
centro della retina (macula), provocando la morte
progressiva delle sue cellule. Nell’occhio appare lo
scotoma o drusen, cioè una macchia scura costituita
da un deposito sottoretinico. Nei paesi
industrializzati è la prima causa di ipovisione nei
soggetti over 50 e nella maggior parte dei casi si
presenta bilateralmente. I fattori scatenanti sono la
predisposizione genetica, l’età e l’avere un fototipo
“chiaro”, come ad esempio avere gli occhi verdi o
azzurri. Altri fattori scatenanti, ma ancora in fase di
ricerca, possono essere il fumo, l’esposizione alla
luce solare, l’ipertensione, l’ obesità e gli interventi
chirurgini alla cataratta.
Università di Camerino_Scuola di Architettura e Design “Eduardo Vittoria”
Corso di Laurea Magistrale in Design_a.a. 2015/2016
Tesi di laurea | Magistrale in Design
Relatore_Carlo Vinti | Correlatore_Luca Bradini, Tiziano Bollettini
Studente_Alessandro Petrucci
Progetto_Grafica al buio
Tavola_#1
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard