Veras Nano BTE - Audioprotesisti

annuncio pubblicitario
VERAS 9
VERAS 7
VERAS 5
Nano BTE
Apparecchi acustici retroauricolari
ISTRUZIONI PER L’USO
SOMMARIO
Introduzione
7
Descrizione delle caratteristiche
8
Indossare l’apparecchio acustico
10
Rimuovere l’apparecchio acustico
12
Inserimento con Spira Flex sound tube
13
Estrazione con Spira Flex sound tube
14
Accensione/spegnimento (ON/OFF) 15
Cambiare il livello del volume
16
Selezione dei programmi
17
Cambiare la batteria
18
Data logging e Data learning
21
Funzioni del telecomando
22
Funzioni del SoundGate
23
Cura dell’apparecchio acustico 24
Usando l’apparecchio acustico
31
3
4
Usando il telefono
34
Protezione dell’ambiente
35
Approvazione del prodotto, ­tracciabilità e conformità
36
Compatibilità dell’apparecchio ­acustico ed il telefonino
38
Garanzia internazionale
40
La configurazione del suo ­apparecchio acustico 41
Accessori
42
Regole generali di avvertimento e guida alla sicurezza
43
Note
47
Problemi comuni e possibili soluzioni
48
Conformità con la regolamentazione Europea
52
Conformità con le comunicazioni radio richieste
dalla legislazione Americana e Canadese
54
Note
57
Service
58
5
Congratulazioni per l’acquisto dei suoi nuovi
­apparecchi acustici Bernafon. Con un po’di pratica,
presto sentirà meglio.
La preghiamo di leggere l’intero contenuto di questo
libretto prima di usare gli apparecchi acustici. Esso
contiene istruzioni circa il suo utilizzo e informazioni
importanti sulle batterie.
6
Introduzione
Bernafon nano BTE IFU
In queste istruzioni sono contemplati i seguenti
apparecchi:
Veras Nano BTE
VR_ILU_nanoBTEwithSpira_BW_HI
VR9 N
VR7 N
VR5 Nx
Nota: Gli apparecchi sono disponibili sia con
c­ urvetta che con Spira Flex sound tube. 7
Bernafon nano BTE IFU
Descrizione delle caratteristiche
VR_ILU_nanoBTEwithSpira_BW_HI
3
2
4
2a
1
5
6
8
7
1 Pulsanti Multi funzione
2 Microfono
2a Secondo microfono
3 Adattatore
4 Spira Flex sound tube
5
6
7
8
Uscita
del
suono
Bernafon
nano
BTE IFU
Dome
Aletta di tenuta
Cassetto Batteria
VR_ILU_Left-rightEarMarkingNanoBTE_BW_HI
Indicatore lato destro/sinistro
Un marchio colorato all’interno del cassetto batteria vi può aiutare a distinguere l’apparecchio destro dal sinistro.
Rosso = destro; Blue = sinistro
8
Bernafon nano BTE IFU
Descrizione delle caratteristiche
VR_ILU_nanoBTEwithHook_BW_HI
3
2
4
2a
1
5
1 Multi control
2 Microfono
2a Secondo microfono
3 Curvetta
4 Uscita del suono
5 Sportello batteria
Auricolare (usato con curvetta)
3
1 Canale
2
4
2 Uscita del suono
3 Tubetto
4 Elice
5
1
5 Ventilazione
9
Indossare l’apparecchio
con la chiocciola Bernafon nano BTE IFU
Ci vuole pazienza e pratica per indossare il
suo auricolare correttamente. Se avesse difficoltà,
consulti il suo audioprotesista.VR_ILU_InsertingNanoBTEhook1_BW_HI
• Prendere l’auricolare
dal tubetto in modo che
­l’eli­­ce sia posizionata
verso l’alto e la sua punta
verso l’interno del con­
dotto uditivo.
• Inserire quindi nel canale
uditivo, ruotandolo leg­
germente per facilitare il
posizionamento dell’elice.
Può aiutare tirare il lobo
verso il basso con l’altra
mano, o tirare la parte
superiore dell’orecchio
verso l’alto.
10
• Faccia scivolare il suo ­
dito indice in giù appena
­davanti il suo orecchio. Se riesce a toccare l’elice
dell’auricolare, esso non è
inserito correttamente. Può aiutarsi tirandolo deli­
catamente dietro l’orecchio.
VR_ILU_InsertingNanoBTEhook2_BW_HI
• Posizionare l’apparecchio
­acustico dietro l’orecchio
facendo attenzione a non
p­iegare il tubicino.
11
Rimuovere l’auricolare e l’apparecchio
acustico
• Sollevare l’apparecchio da dietro l‘orecchio.
• Premere il retro del vostro orecchio con il ­pollice
per allentare la tenuta dell‘auricolare, quindi
­utilizzare il vostro dito indice per rimuoverlo.
• Afferrare la parte dell‘elice e ruotandola estrarla.
• Estrarre delicatamente l‘auricolare fuori dall’orec­
chio, tenendo tra le dita la parte dell‘elice.
Importante: Non rimuovere l’auricolare tirando­
lo dall’apparecchio acustico. Ciò potrebbe scolle­
gare l’apparecchio dall’auricolare o danneggiare
il tubetto.
12
Indossare l’apparecchio con
Spira Flex sound tube
Bernafon nano BTE IFU
Fare pratica per inserire correttamente il vostro
VR_ILU_InsertingNanoBTEspira1_BW_HI
sound tube.
• Prima di tutto posizionate
l’apparecchio dietro l’orec­
chio.
• Tenere la curvatura del
sound tube, e spingere
delicatamente il dome nel
condotto uditivo fino a
quando il sound tube pog­
gia contro il lato della testa.
• Spingere l’aletta all’interno
della conca.
• Se il sound tube esce fuori
dall’orecchio, spingere
ulteriormente il dome. Se
l’aletta di tenuta è fuori,
non è stato posizionato
correttamente.
Bernafon nano BTE IFU
VR_ILU_InsertingNanoBTEspira2_BW_HI
Bernafon nano BTE IFU
VR_ILU_InsertingNanoBTEspira3_BW_HI
13
Rimuovere i vostri apparecchi e lo
Spira Flex sound tube
• Afferrare il sound tube dalla curvatura, tirare deli­
catamente verso l’esterno del vostro orecchio.
• Sollevare l’apparecchio da dietro l’orecchio.
Importante: Non rimuovere il sound tube ed il
dome tirando l’apparecchio.
Questo potrebbe scollegare l’apparecchio.
14
Interruttore (ON/OFF)
VR_ILU_OnOffFunctionNanoBTE_BW_HI
Click “ON”
Click “OFF”
Accensione ON
Per accendere l‘apparecchio chiudere lo sportello
della batteria completamente. Esso emetterà un
lungo segnale acustico.
Spegnimento OFF
Aprire leggermente lo sportello della batteria fino a
sentire un clic.
Importante: Non forzare mai il cassetto batteria
aperto o chiuso.
15
Cambiare il livello del volume
L’apparecchio regola automaticamente il volume in
funzione dei cambiamenti del suono ambientale.
Se desidera modificare il volume manualmente,può
usare l’opzione RC-P telecomando o il dispositivo
di comunicazione SoundGate. Si prega di seguire
le istruzioni dettagliate nelle istruzioni per l’uso in
dotazione con questi dispositivi.
Nota: I vostri apparecchi tornano ­automaticamente
ad un livello di volume preimpostato quando si
accendono, quando la batteria è bassa, o quando
il programma è cambiato. Se avete spesso l’esi­
genza di abbassare o alzare il volume rivolgetevi
al vostro audiprotesista, può essere necessario
regolare le impostazioni.
16
Selezione dei programmi
Il vostro apparecchio può essere configurato con 3
programmi di ascolto. Si prega di vedere a pagina 41
per sapere quali programmi sono stati configurati. È possibile modificare i programmi come segue:
Pulsante
Una pressione sul tasto farà sì che il programma
cambi. Ciò richiederà alcuni secondi fino a quando
non si sente il cambio di programma. Il numero di
bip che sentirete dirà in quale programma siete.
Telecomando o SoundGate
Il programma può essere cambiato con questi dispositivi. Si prega di consultare le pagine 22 e 23 per le istruzioni.
17
Cambiare la batteria
Quando la batteria si sta esaurendo, l’apparecchio
emette un segnale acustico a intervalli regolari.
Questo significa che bisogna
prepararsi
a sostituire
Bernafon
nano BTE
IFU
la batteria. Il tempo residuo di durata dipende dal
tipo di batteria e dal prodotto. Batterie prive di mer­
curio generalmente causano un beep anticipato.
Questi apparecchi utilizzanoVR_ILU_BatteryReplacementNanoOut_BW_HI
batterie di tipo 312.
• Aprire delicatamente e
Bernafon nano BTE IFU
completamente il cassetto
batteria, ma non forzarlo.
• Estrarre la batteria usata.
• Rimuovere l’adesivo della
nuova batteria.
• Posizionare la batteria nel cassetto con il lato
piatto e liscio rivolto verso
l’alto (segno +).
• Chiudere il cassetto
­batteria.
18
VR_ILU_BatteryReplacementNanoIn_BW_HI
Importanti informazioni sulla batteria
• La durata della batteria varia al variare delle condizioni di uso dell’apparecchio acustico (es. la batteria si scarica più velocemente in ambienti rumorosi).
• Tenere sempre con se delle batterie di riserva.
• La batteria usata deve essere sostituita immedia­
tamente.
• Se non doveste usare l’apparecchio acustico per
qualche giorno, rimuovere la batteria.
• Se doveste trovare dell’umidità sulla batteria,
questa deve essere immediatamente rimossa
con un panno morbido.
• Le batterie usate devono essere smaltite in
modo appropriato per non creare inquinamento
dell’ambiente.
• Non smaltire le batterie bruciandole, esse posso­
no esplodere provocando danni.
• Non smaltire le batterie tra i rifiuti domestici.
Esse causano inquinamento ambientale.
19
Nota: Rimuovere sempre le batterie zinco-aria
prima di asciugare il vostro apparecchio acustico
con l’apposito kit. Asciugare le batterie zinco-aria
riduce la loro vita.
20
Data logging e Data learning
Data logging
Il “data logging” memorizza automaticamente le
informazioni circa l’uso dell’apparecchio, es. quante
ore viene indossato, quante volte si usa il controllo
del volume, ecc. Queste informazioni potranno
essere usate dal suo audioprotesista per regolare
l’apparecchio acustico alla prossima visita di con­
trollo. Se non volesse queste opzioni attive, chieda
al suo audioprotesista di disattivarle.
Data learning (VR9 e VR7 Nano BTE soltanto)
Se il suo apparecchio acustico è dotato di “data
learning”, il suo audioprotesista potrà usare questa
opzione per avere maggiori informazioni per perso­
nalizzazione al meglio il suo apparecchio.
Quando il “data learning” è operativo, l’apparec­
chio mantiene traccia di quando e quanto spesso
lei aggiusta il controllo del volume ed “impara” la
sua regolazione preferita. La regolazione scelta dal
“data learning” può essere fissata definitivamente
durante la prossima visita di controllo.
21
Utilizzo dell’apparecchio acustico con
l’opzione del telecomando RC-P
Se ha acquistato un telecomando, lo può utilizza-
re per cambiare programma, regolare il volume o
ammutolire l’apparecchio acustico.
Per le istruzioni d’uso complete leggere le
i­struzioni d’uso allegato al telecomando RC-P.
1
2
3
1Pulsante cambio programmi
2Controllo volume
3Pulsante “mute“
4Luce di stato
22
4
Utilizzo dell’apparecchio acustico
con l’opzione “SoundGate” per le
comunicazioni
Se ha acquistato un SoundGate lo può utilizzare
per le funzioni di base, come il cambio program­
ma e la regolazione del volume, ma anche come
collegamento tra il suo apparecchio acustico e le
sorgenti esterne come il telefono cellulare, il com­
puter, il music player, ecc.
Per le istruzioni d’uso complete leggere le istruzio­
ni d’uso separate del SoundGate.
SoundGate (opzionale)
1Controllo del volume e cambio programma
2Telefono
3Connettore Musica (es. MP3)
4Bluetooth®
music/audio
5Indicatore di batteria
1
2
3
4
5
23
Cura dell’apparecchio acustico
Un orecchio sano produce una sostanza cerosa che può occludere l’apparecchio acustico.
Segua le seguenti istruzioni per la pulizia per preve­
nire la formazione di cerume ed assicurare ottima
funzionalità del suo apparecchio nel tempo.
Ogni sera
• Verificare se nell’apparecchio acustico ci sia
­presenza di cerume, eventualmente pulirlo e asciugarlo con un panno o un fazzoletto pulito.
• Se necessario, usare lo strumento per la pulizia
per rimuovere il cerume dal canale e dalla ventila­
zione della chiocciola del suo apparecchio.
• Aprire completamente lo sportello pila per far
circolare l’aria.
• Per rimuovere l’umidità, che si possa essere
­accumulata nell’apparecchio acustico, è racco­
mandato un kit per la pulizia.
24
Se ha un apparecchio acustico con auricolare
Dovrebbe lavare il solo auricolare regolarmente.
L’apparecchio acustico NON deve mai essere lava­
to o permettere che diventi umido.
Bernafon nano BTE IFU
• Maneggiare l’apparecchio acustico su di una
superficie morbida per evitare danni
in caso di
VR_ILU_CleaningEarmoldAttachNano_BW_HI
caduta accidentale.
• Disconnettere l’auricolare dall’ap­parecchio afferrando la fine della curvetta con una mano e, con l’altra, il tubicino.
• Estrarre l’auricolare dalla curvetta tirando.
• Pulire, con delicatezza, l’auricolare
in acqua tiepida insaponata.
• Risciacquare l’auricolare e per­mettere che si asciughi completamente.
25
• Soffiare aria nel tubicino, con l’apposito strumento, per rimuo­-
vere ogni rimanenza di umidità nel tubicino.
• Quando si riconnette l’auricolare all’apparecchio acustico, è molto importante posizionarlo corretta-
mente, come dimostrato in figura.
26
Pulire il piccolo tubicino del sistema Spira Flex
Se indossa un tubicino Spira Flex, faccia sempre
attenzione affinché lo stesso sia sempre pulito e
libero dal cerume.
• Tenere l’adattatore ferma­
mente e disconnettere il tubicino dall’apparecchio
tirandolo.
• Usare un panno asciutto e
soffice o un fazzoletto per
pulire l’esterno del tubicino
e del Dome.
• Per rimuovere il cerume dall’interno del tubicino,
inserendo il filo di pulizia alla fine del connettore.
Tirare il filo attraverso tutto il tubicino fino alla
sua fuoriuscita del Dome.
• Spingere totalmente il filo fuori dal Dome e get­
tarlo via.
• Riattaccare il tubicino all’adattatore.
Importante: Per evitare ostruzioni al tubicino
dello Spira Flex NON usare acqua per pulirlo.
27
Cambiare il dome
Il dome deve essere cambiato regolarmente. La frequenza del cambio dipende da quanto velo­
cemente si forma cerume al suo interno. I ricambi
possono essere richieste direttamente al suo
audioprotesista.
• Rimuovere ilo vecchio dome dal tubicino
­tirandolo.
• Con dita pulite, spingerlo il più possibile sul
­tubicino. Quando è attaccata correttamente,
dovrebbe toccare l’anello di plastica attorno al
tubicino.
Attenzione
Se il Dome non è attaccato correttamente e
fermamente al tubicino, essa può cadere nel suo
canale auricolare. Se questa eventualità dovesse
accadere, chiami subito il suo medico.
28
Cambiare il tubicino Spira Flex
Se il tubicino si scolorisce o diventa rigido o fragile
deve essere cambiato.
• Tenere l’apparecchio acustico dall’adattatore e afferrare il tubicino vicino al connettore.
• Tirare con fermezza per rimuovere il vecchio
tubicino.
• Attaccare
il nuovo
tubicino
spingendolo con
Bernafon
nano BTE
IFU
­fermezza nel connettore.
VR_ILU_ExchangingSpiraNanoBTE_BW_HI
29
Evitare caldo, umidità e agenti chimici
• Non esporre l’apparecchio acustico a fonti
­eccessive di calore lasciandolo, ad esempio, in
macchina sotto il sole, vicino a un termosifone,
ecc.
• Evitare di esporre l’apparecchio ad umidità, quali
doccia, pioggia, ecc.
• Non provare MAI ad asciugare l’apparecchio
­acustico con il phon o nel micronde, ecc.
• Rimuovere i propri apparecchi acustici prima di mettersi del dopobarba, della lacca per i
­capelli, degli oli, profumi, repellenti per insetti
o lozioni, ecc. Aspettare che il tutto si asciughi
prima di indossare nuovamente gli apparecchi
acustici.
30
Usando l’apparecchio acustico
Gli apparecchi acustici non restituiscono l’udito
perfetto. Essi rendono i suoni più elevati ed aiutano
a riottenere l’udito perduto. Mentre alcuni effetti
sono immediatamente notati, spesso ci vogliono
alcune settimane affinché il cervello si adatti al
nuovo suono.
I seguenti suggerimenti l’aiuteranno ad imparare ad usare in modo efficace il suo apparecchio
­acustico. Se avesse problemi di adattamento, non
esiti a contattare il suo audioprotesista di fiducia.
Partiamo!
• Indossi il suo apparecchio acustico a casa in un
ambiente poco rumoroso, magari conversando
con una persona od ascoltando un nuovo pro­
gramma televisivo.
• Il massimo del beneficio si ottiene indossando
l’apparecchio per l’intera giornata, cerchi di incre­
mentare il tempo ogni giorno in modo da arrivare
al massimo comfort indossandolo molte ore di
seguito.
31
• Potrà notare che la sua propria voce sembri “più
alta”. Se lei percepisce la voce delle altre perso­
ne come al giusto livello cerchi di parlare più a
bassa voce.
• Il suono dei passi, del cinguettare degli uccelli,
il frusciare della carta, ecc. possono sembrare
troppo alti le prime volte poiché, probabilmente,
è un po’ di tempo che non le sentiva. Essi arrive­
ranno presto ad un livello normale.
Mangiare fuori
• Inizi con un ristorante tranquillo (senza musica o
intattenimento).
• Richieda un tavolo lontano dal rumore, come la
cucina.
• La conversazione sarà più agevole in piccoli
gruppi.
In macchina
• Sieda in modo che il suo orecchio “migliore” sia
posizionate verso il centro della macchina.
• Spenga la radio.
• Tenga i finestrini chiusi per minimizzare i suoni
del traffico, della strada ed il fastidio del vento.
32
Al teatro, concerto, ad una conferenza, ecc.
• Cerchi di sedersi con il suo orecchio “migliore” il
più vicino possibile alla fonte del suono.
• Prenda pratica con i programmi in anticipo in
modo da utilizzarli con maggior facilità quando
necessario.
Al lavoro
• Informi i colleghi della sua perdita uditiva.
• Se dovesse capire una conversazione solo
parzialmente, ripeta cosa ha sentito e chieda le
informazioni mancanti.
33
Usando il telefono
• Tenere il telefono vicino al microfono dell’appa­
recchio acustico. Se questo dovesse causare dei
fischi, sposti lievemente la cornetta del telefono.
• Prima di acquistare un telefonino, lo testi con i
suoi apparecchi acustici.
• Persone con una perdita uditiva severa
­potrebbero beneficiare dall’utilizzo del controllo
del volume sul telefono.
34
Protezione dell’ambiente
Il suo apparecchio acustico contiene dei compo­
nenti elettronici soggetti alla Direttiva Europea
2002/96/CE sullo smaltimento degli apparecchi
elettrici ed elettronici.
Aiuti a proteggere l’ambiente non gettando le batterie od il suo apparecchio acustico con
­l’immondizia di casa. Per cortesia, ricicli il suo
­apparecchio acustico e le batterie seguendo le normative sull’ambiente locali o le riporti al suo audioprotesista di fiducia.
35
Approvazione del prodotto,
­t racciabilità e conformità
Tutti i modelli degli apparecchi acustici Bernafon
Veras sono conformi agli standard Europei riguar­
danti la compatibilità elettromagnetica. Per ovvie
difficoltà di spazio sugli apparecchi acustici tutte
le norme relative alla tracciabilità sono riassunte in
questo documento.
Interferenze elettromagnetiche
Il suo apparecchio acustico è stato completamente
testato per le interferenze elettromagnetiche.
Comunque, alcuni prodotti potrebbero emettere
energia elettromagnetica causando imprevedibili
interferenze con i suoi apparecchi acustici. Alcuni
esempi includono elettrodomestici per la cottura,
allarmi per negozi, telefonini, fax, personal compu­
ter, raggi X, ecc.
Anche se il suo apparecchio acustico è stato
­ isegnato per conformarsi ai più restrittivi standard
d
internazionali riguardanti la compatibilità elettro­
magnetica, esso potrebbe emettere energia elet­
tromagnetica che potrebbe causare interferenze con altre apparecchiature.
36
Il suo apparecchio acustico potrebbe contenere
un trasmettitore radio che usa onde magnetiche a
bassa frequenza che lavorano a 3,84 MHz. La forza del campo magnetico del trasmettitore è < – 42 dBμA/m @ 10 m.
L’emissione elettromagnetica derivante dal sistema
radio, comunque, è molto al di sotto dei limiti per l’esposizione umana. Per fare un esempio
comparativo, l’energia elettromagnetica emessa
da un apparecchio acustico è al di sotto di quella
emessa da apparecchiature di normale uso do­
mestico come ad esempio le lampade alogene, i
monitor dei computer, la lavastoviglie, ecc.
37
Compatibilità dell’apparecchio
­acustico ed il telefonino
Alcuni portatori di apparecchi acustici hanno riferito
di sentire un brusio nei loro apparecchi utilizzando
il telefonino, supponendo che il telefonino e l’appa­
recchio acustico non siano compatibili.
La compatibilità di un particolare apparecchio
­acustico ed il telefonino può essere verificata ag­
giungendo il rapporto della norma relativa all’im­
munità dell’apparecchio acustico a quella dell’emis­
sioni del telefonino (ANSI C63.19-2006 Standard
nazionale Americano del metodo di misurazione
della compatibilità tra gli apparati di comunicazione
wireless ed apparecchi acustici).
Per esempio, la somma del rapporto di un appa­
recchio acustico con rapporto di 2 (M2/T2) ed un
telefonino con un rapporto di 3 (M3/T3) darebbe
un risultato combinato del rapporto di 5. In accordo
con lo standard, qualunque risultato combinato con
risultato di almeno 5 indica un “uso normale”; un
risultato combinato con risultato di 6 o più grande
indica una “performance eccezionale”.
38
L’esenzione del nostro apparecchi acustico Veras è
almeno M2/T2. La misurazione della performance
dell’apparato, la categoria ed il sistema di classi­
ficazione sono basate sulle migliori informazioni
disponibili ma Bernafon non può garantire che tutti
gli utilizzatori risultino soddisfatti.
39
Garanzia internazionale
Il suo apparecchio acustico ha una garanzia limita­
ta, che copre i difetti di materiale e di lavorazione.
Questa garanzia copre solo l’apparecchio acustico
ma non gli accessori quali le batterie, i tubetti, il
guscio, ecc.
Questa garanzia non è valida se il difetto è il risulta­
to di uso improprio. La garanzia è anche nulla se
l’apparecchio acustico è stato riparato da personale
non autorizzato.
Per cortesia riveda la garanzia con il suo audio­
protesista e verifichi, insieme a lui/lei, che la garan­
zia sia stata completata correttamente in tutte le
sue parti.
40
La configurazione del suo
­a pparecchio acustico
Programmi disponibili
I sui apparecchi acustici sono programmati nel
seguente modo:
Programma 1
2
3
4
Avviso sonoro Funzione
1
2
3
4
Sincronizzazione degli apparecchi acustici
destro e sinistro
Quando questa caratteristica è attiva, ogni cam­
bio effettuato su un apparecchio acustico viene
automaticamente duplicato sull’altro attraverso una
connessione wireless.
M Attivo
M Non-attivo
41
Accessori
Bernafon offre una vasta varietà di accessori opzio­
nali che possono essere acquistati per migliorare
il suo apparecchio acustico. A seconda del tipo di
apparecchio e della regolamentazione locale, sono
disponibili i seguenti accessori:
• Telecomando
• L’accessorio per le comunicazioni denominato
SoundGate (per le connessioni wireless con il
telefonino, MP3, ecc.)
• L’adattatore per la TV (per le connessioni wire­
less con il suo Tv via SoundGate)
• L’adattatore per il telefono (per le connessioni
wireless con il suo telefono via SoundGate)
• Kit per la pulizia e l’asciugatura
Per ulteriori informazioni sugli accessori, la
pregiamo di mettersi in contatto con il suo
audioprotesista di fiducia.
42
Regole generali di avvertimento
e guida alla sicurezza
Gli apparecchi acustici e le batterie possono esse­
re pericolose se inghiottite o usate impropriamen­
te. Tali azioni possono provocare infortuni gravi,
perdita uditiva permanente ed anche la morte.
La preghiamo di leggere attentamente le seguenti
regole generali di avvertimento prima di usare il
suo apparecchio acustico.
• Gli apparecchi acustici dovrebbero essere usati
solo se regolati dal suo audioprotesista di fiducia.
Un uso improprio degli stessi può provocare una
perdita uditiva permanente.
• Gli apparecchi acustici non restituiranno l’udito
“normale” od impedire la perdita uditiva genera­
ta da una causa organica.
• Non permettere mai a nessuno di indossare i propri apparecchi acustici poiché essi sono
­regolati per le sue necessità uditive e, quindi,
potrebbero danneggiare l’udito degli altri.
43
• Un colpo accidentale ai propri apparecchi acustici
potrebbe essere dannoso per gli stessi. Eviti,
quindi, di indossarli praticando i cosiddetti sport
di contatto (es. rugby, judo, ecc.).
• Bisogna essere consapevoli che l’utilizzo degli
apparecchi acustici potrebbe causare una ecces­
siva produzione di cerume nelle orecchie che
potrebbe richiedere, per essere rimossa, l’inter­
vento del medico specialista.
• In rari casi, la chiocciola o l’endoauricolare posso­
no provocare suppurazione o reazioni allergiche,
in questi casi consultare immediatamente un
medico.
• La chiocciola o l’endoauricolare sono il risultato
di una “produzione personalizzata”. Se dovesse
avere sconforto nell’indossarli o irritazione nelle
orecchie, contatti immediatamente il suo audio­
protesista di fiducia per apportare le modifiche
richieste agli stessi.
• Gli apparecchi acustici, i suoi componenti e
le batterie devono essere tenuti lontano dalla
portata dei bambini, poiché se ingeriti possono
provocare degli infortuni.
44
•Le batterie esaurite devono essere tenute
lontano dai bambini, dalle persone con disordini
mentali e dagli animali domestici.
•Pulisca gli apparecchi acustici e le sue compo­
nenti regolarmente come raccomandato. I micro­
organismi che si depositano sugli apparecchi non puliti possono creare irritazioni.
•Attenzione alle batterie che perdano liquido
­poiché sono sostanze pericolose.
•Non cerchi di ricaricare le batterie che non sono
“ricaricabili”.
•Non cambiare le batterie o regolare i controlli
dell’apparecchio acustico davanti ai bambini od
alle persone con disordini mentali.
•Non mettere mai i propri apparecchi acustici o le batterie in bocca poiché potrebbero essere
facilmente deglutite.
•Tenere le batterie lontane dai medicinali poiché
possono essere facilmente scambiate per pillole.
•Nel caso un apparecchio acustico od una bat­
teria sia ingerita, chiamare immediatamente un
­medico.
45
• Sia consapevole che l’apparecchio acustico può
smetter di funzionare senza preavviso. Ricordi
questo avvertimento quando è nel traffico od
in ogni condizione dove sia necessario sentire i
rumori di pericolo.
• I rumori del traffico o i suoni/avvertimenti di
­pericolo possono essere anche affievoliti di livel­
lo dal microfono direzionale, quando questi suoni arrivano dal di dietro.
• Non inserire gli strumenti per la pulizia all’interno
del microfono o del ricevitore poiché potrebbero
danneggiare l’apparecchio acustico.
46
Note
47
Problemi comuni e possibili soluzioni
Problema
Possibili cause
L’apparecchio
L’apparecchio non inserito fischia o emette correttamente nell’orecchio
suoni acuti
Accumulo di cerume nel canale auricolare
La chiocciola potrebbe essere troppo lenta
Il tubicino potrebbe essere fessu-
rato o non propriamente connesso
Nessun volume, livello
troppo basso o rumore fastidioso
L’apparecchio potrebbe essere spento
La batteria può essere esaurita o inserita al contrario
Il livello del volume è troppo basso
Accumulo di cerume nel canale auricolare
I contatti della batteria potrebbero essere corrosi o sporchi
L’uscita del suono potrebbe essere bloccata
La porta del microfono potrebbe essere bloccata
48
Soluzione
Reinserire l’apparecchio
Consultare il proprio audioprotesista di fiducia o il
medico
Consultare il proprio audioprotesista di fiducia
Consultare il proprio audioprotesista di fiducia
Verificare che lo sportello pila sia chiuso comple­
tamente
Inserire una nuova batteria o cambiare verso a quella esistente
Aumentare il volume con il potenziometro sull’ap­
parecchio o tramite il telecomando
Consultare il proprio audioprotesista di fiducia o il
medico
Aprire e chiudere più volte lo portello pila o pulire i
contatti della batteria delicatamente
Verificare il tubicino e la chiocciola
Consultare il proprio audioprotesista di fiducia,
non cercare di pulirlo da solo
49
Problema
Possibili cause
Nessun volume, livello
troppo basso o rumore fastidioso
Il suo udito potrebbe essere peggiorato
Ronzio, affie­
I contatti della batteria potrebbero volimento del
essere corrosi o sporchi
suono, debole o Sporcizia nell’apparecchio acustico
suono come di
“un motore di
barca“
Livello della batteria basso
L’apparecchio
Livello della batteria basso
si accende e si
spegne periodi­
camente
50
Soluzione
Consultare il proprio audioprotesista di fiducia
Aprire e chiudere lo sportello batteria più volte o
pulire i contatti pila delicatamente
Mettere l’apparecchio su un panno asciutto. Rimuovere la batteria. Consultare l’audioprotesista
di fiducia.
Inserire una batteria nuova
Inserire una batteria nuova
51
Conformità con la regolamentazione
europea
Questo apparecchio acustico è conforme alle
­norme della Direttiva 93/42 della CEE del “Council
of the European Communities” concernente i
­“medical device”, MDD. Questo è certificato appli­
cando il seguente marchio:
Questo apparecchio è conforme, altresì, alla norma
della Direttiva europea 1999/5/EC del Parlamento
Europeo sugli strumenti radio e di telecomunica­
zione, R&TTE. Esso opera come una applicazione
induttiva in sintonia con la banda di frequenza
­conforme alla Decisione Europea 2008/432/EC e
può essere usata in tutti gli stati membri dell’Unio­
ne Europea e dell’EFTA. Questo è certificato
­applicando il seguente marchio:
52
Le Dichiarazione di Conformità sono disponibili
presso:
Bernafon AG
Morgenstrasse 131
3018 Bern
Svizzera
53
Conformità con le comunicazioni
radio richieste dalla legislazione
Americana e Canadese
Bernafon AG
Veras hearing instrument models VR9 N; VR7 N;
VR5 Nx
FCC ID U6XFUBTE02
IC:
7031A-FUBTE02
Statement of compliance:
This device complies with part 15 of the FCC
­Rules and RSS-210 of Industry Canada. Operation
is ­subject to the following two conditions:
(1)This device may not cause harmful interference,
and
(2)This device must accept any interference
­received, including interference that may cause undesired operation.
This Class B digital apparatus complies with Canadian ICES-003.
Note: This equipment has been tested and found
to comply with the limits for a Class B digital
54
device, pursuant to part 15 of the FCC Rules.
These limits are designed to provide reasonable
protection against harmful interference in a
residential installation.
This equipment generates, uses and can radiate
­radio frequency energy and, if not installed and
used in accordance with the instructions, may
cause harmful interference to radio communica­
tions. However, there is no guarantee that interference will not occur in a particular installation.
If this equipment does cause harmful interference
to radio or television reception, which can be de-
termined by turning the equipment off and on, the
user is encouraged to try to correct the interference by one or more of the following measures:
–Reorient or relocate the receiving antenna.
–Increase the separation between the equipment
and receiver.
–Connect the equipment into an outlet on a circuit different from that to which the receiver is connected.
–Consult the dealer or an experience radio/TV
technician for help.
55
Caution: Changes or modifications not
­expressly approved by Bernafon AG could
void the user’s authority to operate the
­equipment.
56
Note
57
Service
Se nessuna delle azioni suggerite nelle pagine
precedenti risolvono l’inconveniente, contattare il
proprio audioprotesista di fiducia.
Non cercare di riparare l’apparecchio acustico
da solo.
Applicare il nome e l’indirizzo del proprio audioprotesista di
fiducia qui:
58
Bernafon AG
Morgenstrasse 131
3018 Berna
Svizzera
Telefono +41 31 998 15 15
Fax +41 31 998 15 90
www.bernafon.com
Italia
Bernafon S.r.l.
Piazza delle Crociate 16B
00162 Roma
Telefono +39 06 44 24 68 52
Fax +39 06 44 24 68 53
www.bernafon.it
www.bernafon.com
Per ulteriori informazioni in merito
all’udito e alle perdite uditive
08.10/BAG/104837/IT-BF/subject to change
Fabbricante
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard